Levocell

annuncio pubblicitario
Levocell
SCHEDA D'IGIENE E SICUREZZA
ORGANOSOL XP
COMPONENTE A
1- IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETÀ'
Nome del prodotto:
Impiego del prodotto:
Nome produttore:
Versione produttore:
Nome distributore:
Telefono:
E-mail:
ORGANOSOL XP
resina da iniezione a rapida reazione, di natura organo-minerale, con alto potere espansivo
per riempimento di cavità e consolidamento di terreni e ambienti rocciosi
Utilizzare insieme al componente B.
DE NEEF CONSTUCTION CHEMICALS NV - BELGIO
3.0 del 18.01.2005
Levocell S.p.A.
Via Brescia, 4 - 25014 Castenedolo (BS)
030 2130539 - Fax:
030 2130097
[email protected]
2- COMPOSIZIONE / INFORMAZIONI SUGLI INGREDIENTI
composizione chimica:
pirofostato di tetrapotassio
CAS 7320-34-5
Concentrazione (% peso): 20 – 99
Classi di rischio: Xi
Frasi R: R36/38
3- IDENTIFICAZIONE DEI PERICOLI
irritante per gli occhi e per la pelle.
4- MISURE DI PRIMO SOCCORSO
consigli di carattere generale:
in caso di dubbio o se i sintomi persistono, consultare un medico. Non fare mai ingerire qualcosa ad una persona in stato
di incoscienza.
contatto con la pelle:
togliere gli indumenti contaminati. Sciacquarsi con acqua e sapone.
Consultare un medico.
contatto con gli occhi:
sciacquare abbondantemente gli occhi con acqua corrente per almeno 15 minuti. Togliere le lenti a contatto. Consultare
un medico.
ingestione:
sciacquare immediatamente la bocca. Non indurre il vomito. Consultare un medico.
inalazione dei vapori:
portare il paziente all’aria fresca. Consultare un medico.
5- MISURE ANTINCENDIO
mezzi di estinzione consigliati:
biossido di carbonio, polveri secche, schiuma, halon o acqua.
mezzi di estinzione da evitare:
nessuno.
istruzioni antincendio:
in caso di incendio, indossare indumenti completamente protettivi e utilizzare una maschera respiratoria autonoma.
09/06
pag. 1/3
Levocell spa Tecnologie per l'edilizia - Via Brescia 4, Loc. Alpino - 25014 Castenedolo (Bs) - Italy
Tel. 030/2130539 (5 linee r.a.) - Fax 030/2130097 - P.I. 02887130157
www.levocell.it – e-mail: [email protected]
Levocell
SCHEDA D'IGIENE E SICUREZZA
ORGANOSOL XP
COMPONENTE A
6- MISURE IN CASO DI FUORIUSCITA ACCIDENTALE
protezione personale:
evitare il contatto con gli occhi; indossare indumenti protettivi.
protezione dell’ambiente:
prevenire la penetrazione dei residui nelle reti fognarie, nei corsi d’acqua e nella falda.
metodo di pulizia:
spargere sabbia o materiale assorbenti industriali sull’eventuale perdita. Per informazioni circa lo smaltimento fare
riferimento al punto 13.
7- MANIPOLAZIONE E STOCCAGGIO
Manipolazione:
non vaporizzare mai il prodotto. Non mangiare, non bere, non fumare durante la manipolazione.
Stoccaggio:
stoccare in fustini originali, asciutti e sigillati. Temperatura di stoccaggio compresa tra 5°C e 35°C.
8- CONTROLLO DELL'ESPOSIZIONE / PROTEZIONE INDIVIDUALE
protezione respiratoria:
le normali condizioni di ventilazione sono normalmente adeguate.
protezione delle mani:
indossare guanti di protezione, preferibilmente in pvc o neoprene. In caso di dubbio, consultare il negoziante di fiducia.
protezione degli occhi:
indossare occhiali di sicurezza concepiti contro gli schizzi.
protezione della pelle:
indossare indumenti in cotone o misto cotone/sintetico. Togliere gli indumenti contaminati e lavarli prima del loro
riutilizzo. Lavare la pelle con acqua corrente e sapone.
9- PROPRIETÀ' FISICHE E CHIMICHE
stato fisico:
odore:
pH:
punto di ebollizione:
punto di infiammabilità:
pressione del vapore:
densità:
solubilità in acqua:
liquido
neutro
9 - 11
100°C
> 100°C
< 0,1 mbar a 20°C
1,16 ca.
solubile
10- STABILITA' E REATTIVITÀ'
stabilità:
questo prodotto é stabile alle normali condizioni di stoccaggio.
materiali incompatibili:
agenti ossidanti.
09/06
pag. 2/3
Levocell spa Tecnologie per l'edilizia - Via Brescia 4, Loc. Alpino - 25014 Castenedolo (Bs) - Italy
Tel. 030/2130539 (5 linee r.a.) - Fax 030/2130097 - P.I. 02887130157
www.levocell.it – e-mail: [email protected]
Levocell
SCHEDA D'IGIENE E SICUREZZA
ORGANOSOL XP
COMPONENTE A
prodotti pericolosi derivanti da decomposizione:
nessuno alle normali condizioni d’impiego.
11- INFORMAZIONI TOSSICOLOGICHE
tossicità acuta:
tossicità cronica:
possibili vie di esposizione:
possibili effetti sulla salute:
LD 50 orale: >5000 mg/kg (ratto)
valore non determinato
pelle, ingestione e contatto con gli occhi.
il prodotto può irritare una pelle sensibile.
Occhi: può causare irritazioni.
Pelle: può causare irritazione.
12- INFORMAZIONI ECOLOGICHE
informazioni non disponibili.
13- CONSIDERAZIONI SULLO SMALTIMENTO
codice CER: non disponibile
non smaltire in reti fognarie, in corsi d’acqua o nella falda. Assicurarsi che tutti i contenitori di materiale da smaltire siano
correttamente etichettati. I residui di materiale, inclusi gli imballaggi vuoti, sono da considerarsi rifiuti controllati e vanno
smaltiti in conformità alle norme locali, statali o della CEE presso impianti autorizzati.
14- INFORMAZIONI SUL TRASPORTO
il prodotto non é classificato pericoloso secondo le norme nazionali ed internazionali.
15- INFORMAZIONI SULLA REGOLAMENTAZIONE
simbolo:
Xi
irritante
frasi R
R36/38
irritante per gli occhi e la pelle
frasi S
S24
S26
evitare il contatto con la pelle
in caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e
consultare il medico
16- ALTRE INFORMAZIONI
non utilizzare il prodotto senza aver ottenuto un’adeguata formazione tecnica.
La presente Scheda d’Igiene e Sicurezza è conforme alla direttiva 91/155/EEC.
le informazioni riportate in questo bollettino sono ritenute dall'azienda accurate, ma non costituenti oggetto di garanzia.
Tali specifiche possono essere variate senza necessità di preavviso. Ulteriori informazioni tecniche sono disponibili sulla
scheda tecnica del prodotto.
09/06
pag. 3/3
Levocell spa Tecnologie per l'edilizia - Via Brescia 4, Loc. Alpino - 25014 Castenedolo (Bs) - Italy
Tel. 030/2130539 (5 linee r.a.) - Fax 030/2130097 - P.I. 02887130157
www.levocell.it – e-mail: [email protected]
Levocell
SCHEDA D'IGIENE E SICUREZZA
ORGANOSOL XP
COMPONENTE B
1- IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETÀ'
Nome del prodotto:
Impiego del prodotto:
Nome produttore:
Versione produttore:
Nome distributore:
Telefono:
E-mail:
ORGANOSOL XP
resina da iniezione a rapida reazione, di natura organo-minerale, con alto potere espansivo
per riempimento di cavità e consolidamento di terreni e ambienti rocciosi
Utilizzare insieme al componente A.
DE NEEF CONSTUCTION CHEMICALS NV - BELGIO
2.0 del 01.02.2005
Levocell S.p.A.
Via Brescia, 4 - 25014 Castenedolo (BS)
030 2130539 - Fax:
030 2130097
[email protected]
2- COMPOSIZIONE / INFORMAZIONI SUGLI INGREDIENTI
composizione chimica:
difenilmetanodiisocianato (MDI) e similari
CAS 9016-87-9
Concentrazione (% peso): > 50 %
Classi di rischio: Xn
Frasi R: R20 – R36/37/38 – R42/43
3- IDENTIFICAZIONE DEI PERICOLI
nocivo per inalazione.
Irritante per gli occhi e per la pelle e per l’apparato respiratorio.
Può causare sensibilizzazione per inalazione e a contatto con la pelle.
4- MISURE DI PRIMO SOCCORSO
consigli di carattere generale:
in caso di dubbio o se i sintomi persistono, consultare un medico. Non fare mai ingerire qualcosa ad una persona in stato
di incoscienza.
contatto con la pelle:
togliere gli indumenti contaminati. Sciacquarsi con acqua e sapone. Non utilizzare solventi o diluenti. In caso di
irritazione, consultare un medico.
contatto con gli occhi:
sciacquare abbondantemente gli occhi con acqua corrente per almeno 15 minuti. Togliere le lenti a contatto. Consultare
un medico.
ingestione:
sciacquare immediatamente la bocca. Bere molta acqua. Non indurre il vomito. Consultare un medico.
inalazione:
portare il paziente all’aria fresca. Consultare un medico.
5- MISURE ANTINCENDIO
mezzi di estinzione consigliati:
biossido di carbonio, polveri secche, schiuma, halon.
mezzi di estinzione da evitare:
acqua.
09/06
pag. 1/4
Levocell spa Tecnologie per l'edilizia - Via Brescia 4, Loc. Alpino - 25014 Castenedolo (Bs) - Italy
Tel. 030/2130539 (5 linee r.a.) - Fax 030/2130097 - P.I. 02887130157
www.levocell.it – e-mail: [email protected]
Levocell
SCHEDA D'IGIENE E SICUREZZA
ORGANOSOL XP
COMPONENTE B
pericoli di esposizione:
in presenza di fumi di combustione, possibile formazione di monossido di carbonio, biossido di carbonio e ossidi di azoto.
istruzioni antincendio:
in caso di incendio, indossare indumenti completamente protettivi e utilizzare una maschera respiratoria autonoma.
6- MISURE IN CASO DI FUORIUSCITA ACCIDENTALE
protezione personale:
assicurare un’adeguata ventilazione se si opera in ambienti chiusi. Evitare il contatto con gli occhi e indossare indumenti
protettivi.
protezione dell’ambiente:
prevenire la penetrazione dei residui nelle reti fognarie, nei corsi d’acqua, nella falda o in impianti di depurazione.
metodo di pulizia:
spargere sabbia o materiali assorbenti industriali sull’eventuale perdita. Trattare gli assorbenti contaminati con soluzione
di acqua e ammoniaca al 5% e trasferire il tutto in contenitori debitamente etichettati per lo smaltimento. Per informazioni
circa lo smaltimento fare riferimento al punto 13.
7- MANIPOLAZIONE E STOCCAGGIO
Manipolazione:
non vaporizzare mai il prodotto. Non mangiare, non bere, non fumare durante la manipolazione.
Stoccaggio:
stoccare in fustini originali, asciutti e sigillati. Temperatura di stoccaggio compresa tra 5°C e 35°C.
8- CONTROLLO DELL'ESPOSIZIONE / PROTEZIONE INDIVIDUALE
protezione respiratoria:
le normali condizioni di ventilazione sono normalmente adeguate. Quando si manipola il prodotto in ambienti chiusi, con
scarsa ventilazione, si consiglia l’impiego di una maschera per particelle fini o respiratoria. Queste raccomandazioni non
si riferiscono soltanto agli operatori ma per tutti coloro che non possono evacuare la zona di manipolazione.
protezione delle mani:
indossare guanti di protezione, preferibilmente in pvc o neoprene. In caso di dubbio, consultare il negoziante di fiducia.
L’uso di creme a barriera aiuta a proteggere le zone esposte ma non sostituisce la protezione fisica totale. Le creme non
vanno applicate quando l’esposizione è già avvenuta.
protezione degli occhi:
indossare occhiali di sicurezza concepiti contro gli schizzi.
protezione della pelle:
indossare indumenti in cotone o misto cotone/sintetico. Togliere gli indumenti contaminati e lavarli prima del loro
riutilizzo. Lavare la pelle con acqua corrente e sapone o con un detergente appropriato.
9- PROPRIETÀ' FISICHE E CHIMICHE
stato fisico:
odore:
pH:
punto di ebollizione:
punto di fuzione:
punto di infiammabilità:
09/06
liquido marrone scuro
dolce
neutro
il prodotto si decompone prima di bollire
< -20°C
130°C
pag. 2/4
Levocell spa Tecnologie per l'edilizia - Via Brescia 4, Loc. Alpino - 25014 Castenedolo (Bs) - Italy
Tel. 030/2130539 (5 linee r.a.) - Fax 030/2130097 - P.I. 02887130157
www.levocell.it – e-mail: [email protected]
Levocell
SCHEDA D'IGIENE E SICUREZZA
ORGANOSOL XP
COMPONENTE B
pressione del vapore:
densità:
solubilità in acqua:
0,0006 mm Hg a 40°C
1,21 ca.
non solubile
10- STABILITA' E REATTIVITÀ'
stabilità:
questo prodotto é stabile alle normali condizioni di stoccaggio.
condizioni da evitare:
conservare il prodotto lontano da fonti di calore e dall’acqua se l’imballaggio dovesse risultare aperto o non sigillato.
materiali incompatibili:
acqua e agenti ossidanti.
prodotti pericolosi derivanti da decomposizione:
nessuno alle normali condizioni d’impiego.
11- INFORMAZIONI TOSSICOLOGICHE
tossicità acuta:
tossicità cronica:
possibili vie di esposizione:
possibili effetti sulla salute:
LD 50 orale: >8000 mg/kg (ratto)
valore non determinato
inalazione, pelle, ingestione e contatto con gli occhi.
in caso di forte inalazione possono verificarsi i sintomi di asma trascorse alcune ore.
L’esposizione potrebbe dar luogo a sensibilizzazione al prodotto/vapori.
Il prodotto può causare una reazione allergica alle pelli sensibili.
Occhi: può causare irritazioni.
Ingestione: può causare sconforto e necessita di una immediata diluizione con molta
acqua. Se in bocca ma non ingerito, sciacquare bene con acqua.
12- INFORMAZIONI ECOLOGICHE
informazioni non disponibili.
13- CONSIDERAZIONI SULLO SMALTIMENTO
codice CER: non disponibile
non smaltire in reti fognarie, in corsi d’acqua o nella falda. Assicurarsi che tutti i contenitori di materiale da smaltire siano
correttamente etichettati. I residui di materiale, inclusi gli imballaggi vuoti, sono da considerarsi rifiuti controllati e vanno
smaltiti in conformità alle norme locali, statali o della CEE presso impianti autorizzati.
14- INFORMAZIONI SUL TRASPORTO
il prodotto non é classificato pericoloso secondo le norme nazionali ed internazionali.
09/06
pag. 3/4
Levocell spa Tecnologie per l'edilizia - Via Brescia 4, Loc. Alpino - 25014 Castenedolo (Bs) - Italy
Tel. 030/2130539 (5 linee r.a.) - Fax 030/2130097 - P.I. 02887130157
www.levocell.it – e-mail: [email protected]
Levocell
SCHEDA D'IGIENE E SICUREZZA
ORGANOSOL XP
COMPONENTE B
15- INFORMAZIONI SULLA REGOLAMENTAZIONE
simbolo:
Xn
frasi R
R20
nocivo per inalazione
R36/37/38 irritante per gli occhi, le vie respiratorie e la pelle
R42/43
può provocare sensibilizzazione per inalazione e contatto con la pelle
frasi S
S26
S28
S38
S45
nocivo
in caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e
consultare il medico
in caso di contatto con la pelle lavarsi immediatamente ed abbondantemente con acqua e
sapone
in caso di ventilazione insufficiente, usare un apparecchio respiratorio adatto
in caso di incidente o di malessere consultare immediatamente il medico (se possibile,
mostrargli l'etichetta).
16- ALTRE INFORMAZIONI
non utilizzare il prodotto senza aver ottenuto un’adeguata formazione tecnica.
La presente Scheda d’Igiene e Sicurezza è conforme alla direttiva 91/155/EEC.
le informazioni riportate in questo bollettino sono ritenute dall'azienda accurate, ma non costituenti oggetto di garanzia.
Tali specifiche possono essere variate senza necessità di preavviso. Ulteriori informazioni tecniche sono disponibili sulla
scheda tecnica del prodotto.
09/06
pag. 4/4
Levocell spa Tecnologie per l'edilizia - Via Brescia 4, Loc. Alpino - 25014 Castenedolo (Bs) - Italy
Tel. 030/2130539 (5 linee r.a.) - Fax 030/2130097 - P.I. 02887130157
www.levocell.it – e-mail: [email protected]
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard