Viso Deluxe - Profumerie Pinalli

annuncio pubblicitario
Anno III, numero 3
Viso
Deluxe
Novità, Consigli, Trattamenti esclusivi
e bellezza selettiva
Colori
Eventi
Appuntamenti
Cosa vi attende
in Profumeria
Pinalli
Collection
2007
Un regalo
per sempre
TECNOLOGIA R.A.R.E.™
MEGLIO DEL LIFTING? IL RIPOSIZIONAMENTO
NUOVO
RÉNERGIE MORPHOLIFT R.A.R.E.™
TRATTAMENTO RIPOSIZIONANTE
LIFTING - COMPATTEZZA - ANTI-RUGHE - SPF15
Cari
Lettori,
RÉNERGIE MORPHOLIFT R.A.R.E.™
IL TRATTAMENTO CHE HA RIVOLUZIONATO
IL CONCETTO DI LIFTING
Con l’età e l’effetto della forza di gravità alcuni punti del viso cedono e si
abbassano fino a 5mm. La pelle perde tonicità, i lineamenti sono meno
definiti e il viso appare meno giovane.
Lancôme si ispira alle più recenti tecniche di chirurgia estetica e crea la
Tecnologia R.A.R.E. (Ri-Ancorare e Riposizionare Efficacemente), che
sfrutta un oligopeptide esclusivo per rafforzare l’ancoraggio delle fibre di
collagene. Il reticolo di collagene viene riorganizzato, riancorato e protetto.
I volumi sono riposizionati, la pelle riacquista compattezza e densità.
sin dalla sua prima uscita il Planet si è proposto come
magazine di novità, tendenze e bellezza a servizio dei clienti
Pinalli. E quale servizio migliore di una Make Up School
pensata per le amanti del trucco più nuovo ed esclusivo?
A pagina 24, all’interno dello Speciale dedicato alle
proposte delle Collezioni Maquillage per la stagione
invernale, trovate uno spazio dedicato alle 3 “categorie”
femminili per eccellenza: le bionde, le brune e le rosse.
Lungi dal credere - ingenuamente - che il colore dei
capelli sia l’unico elemento da tenere in considerazione per
stabilire quale rossetto o quale ombretto indossare, abbiamo
voluto dare alcuni consigli pratici e di bellezza utili all’intera
popolazione femminile, alle bionde con occhi azzurri così
come alle rosse tempestate di efelidi.
A pagina 40, invece, potete passare in rassegna quei prodotti
d’eccellenza che contribuiscono ad accrescere il fascino
esercitato dal mondo della Profumeria più selettiva; dietro a
trattamenti soffici e corposi, piacevolissimi da applicare e da
“portare”, si celano spesso anni di ricerca in laboratorio, rari
principi attivi ed ingredienti segreti che garantiscono risultati
eccezionali... e giustificano prezzi non proprio modesti. Il lusso,
oggigiorno, è una coccola che ogni tanto è bene concedersi; noi
abbiamo voluto semplicemente suggerire alcuni prodotti di alto
livello che gratificherebbero qualsiasi donna e qualsiasi pelle. Non
è questo, forse, lo scopo di un regalo acquistato in profumeria?
A proposito di regali, feste e festeggiamenti: scoprite le
tradizioni natalizie di città e paesi in giro per il mondo;
leggete le tante, piccole curiosità che abbiamo raccolto
nelle pagine dedicate al Natale cosmopolita... Vi sembrerà
di ritornare bambini, magari questa volta con occhi a
mandorla!
Ed è proprio con l’augurio di vivere l’ultimo scorcio del
2007 e l’inizio del 2008 con spirito allegro di fanciullo
che vi salutiamo:
RISULTATI SPETTACOLARI:
> CONTORNI DEL VISO RIPOSIZIONATI
> RUGHE ATTENUATE
> LINEAMENTI RIDEFINITI
Vieni a scoprire RÉNERGIE MORPHOLIFT R.A.R.E.™ presso le Profumerie Pinalli.
Potrai ricevere subito due regali su misura per te:
IL TUO 1° REGALO:
CONSIGLIO PERSONALIZZATO E PROVA
Una diagnosi della pelle e una taglia prova
del trattamento viso più adatto a te.
IL TUO 2° REGALO:
KIT GESTI COMPLEMENTARI
All’acquisto di un prodotto
Rénergie R.A.R.E.™ in omaggio
una trousse contenente le taglie prova
dei trattamenti complementari*.
Arrivederci in primavera!
Alessandra Armani
Pinalli Planet 3.2007
*Durata e validità come da regolamento disponibile presso il punto vendita
7
*
E' nata una nuova Cenerentola.
Dior
Eva Green
Dior
A new Cinderella is born*
www.dior.com Dior OnLine 02 38 59 88 88
indice
Pinalli Planet
Anno III, numero 3
Cari Lettori,
pag. 7
Colour Time:
è tempo di colore!
pag. 16
Bionda,
OL
CHO
S
bruna
o rossa
pag. 24
Natale nel mondo
dove e come
Pinalli Planet 3.2007
pag. 30
festeggiare
Un regalo per sempre.
Pinalli Collection 2007
pag. 35
indice
Lusso a fior di pelle
I trattamenti più prestigiosi
pag. 40
“Favorisca i documenti!”.
Carta di identità dei punti vendita Pinalli:
Fiorenzuola
pag. 44
Gli appuntamenti
da non perdere
pag. 46
Da segnare in rubrica.
I nostri contatti
pag. 51
Pinalli Planet 3.2007
D&G
D&G
SPECIALE
Make
i colori di tendenza
le novità
make-up school
Pinalli Planet 3.2007
up
IL TRUCCO PERFETTO
Chiedete a una donna in che occasione si è sentita veramente
bene con se stessa, a proprio agio, serena e soddisfatta del proprio
aspetto... La risposta sarà automatica: a dispetto di quanto possono
credere in tanti, disinvoltura e fascino non dipendono dall’abito
indossato, magari corredato di accessori di grido (e possibilmente
di marca); in realtà, ciò che permette ad una donna - di qualsiasi età
- di muoversi con eleganza e naturalezza nelle diverse situazioni è la
consapevolezza di poter contare su un make up ben riuscito, adatto
alle circostanze e in grado di valorizzare i punti forti del volto.
Pinalli Planet ha deciso, per questo numero, di avvalersi della
consulenza di alcuni visagisti ed esperti di bellezza in forza al
personale di Pinalli Profumerie; ne è risultato uno Speciale che
abbina la presentazione delle ultimissime novità proposte dai
grandi marchi a consigli pratici relativi all’applicazione e alla scelta
del make up.
Il segreto è nel colore
Si parte dal colore: “Nel trucco” - sostiene Rosella Feroggi,
Make Up Artist del punto vendita Pinalli di Fiorenzuola - “ciò che
conta, oltre al chiaroscuro, è essenzialmente l’effetto del colore.
I colori non sono semplici effetti cromatici, ma punti chiave nella
realizzazione di qualsiasi maquillage; colori e abbinamenti possono
variare a seconda delle mode e delle esigenze della società, ma
accostamenti errati producono sempre, in qualsiasi occasione,
emozioni negative che creano disagio in chi indossa e in chi vede
il make up mal riuscito. Non esiste un metodo scientifico: l’unico,
vero, segreto è saper abbinare il colore ai diversi tipi di luce cui ci si
espone nel corso della giornata o della sera.”
Vediamo quindi quali sono i colori di tendenza per l’autunno/inverno
2007/2008: vi aiuteremo a scegliere tra questi il vestito migliore per
il vostro viso.
17
Gucci
Gucci
Nude look
Le passerelle delle sfilate milanesi hanno emesso il loro verdetto,
ripreso poi dalle più famose star del cinema e della musica davanti ai flash dei fotografi: il look vincente per la stagione autunno/
inverno è quello della ragazza della porta accanto, semplice, naturale e ... struccata. Poco importa che per ottenere un effetto di
grande naturalezza e semplicità siano necessarie sedute piuttosto
impegnative di make up: ciò che conta è essere acqua e sapone
e risultare bellissime, senza artifici evidenti. Via libera, dunque, a
creme colorate molto leggere in sostituzione del fondotinta, cipria
opacizzante e lievissimi tocchi di fard su zigomi e altri punti luce del
viso (fronte, mento, naso...); il rossetto deve essere tenue, rigorosamente mat ed accompagnato da un tratto quasi impercettibile di
matita nello stesso colore. Il gloss trasparente può servire per dare
rilievo e volume alle labbra più sottili; nulla vieta, però, di lasciare
anche il lucidalabbra nel beauty case ed ostentare sorrisi smaglianti
apparentemente senza trucco. Per la zona occhi, infine, sono concessi solo mascara e matita per le sopracciglia, entrambi da usare
con moderazione.
i colo
ri
di
tendenza
20
Pinalli Planet 3.2007
Effetto vinile
Se il nude look trae ispirazione direttamente dagli Anni ‘70, l’altra
grande tendenza dell’inverno affonda le proprie radici nel make
up rétro, quello delle grandi dive di Hollywood degli Anni ‘50.
L’icona cui fare riferimento è la leggendaria Marylin Monroe: labbra
rosso acceso, incarnato chiarissimo e privo di imperfezioni, occhi
incorniciati da ciglia lunghissime nel più classico color nero. Calata
nei panni della star abituata alle luci della ribalta, la donna-diva non
potrà che scegliere un lipstick rosso fuoco, di tonalità leggermente più chiara o più scura a seconda che desideri, rispettivamente,
ingrandire o rimpicciolire il volume delle labbra. La mise en beauté
dovrà essere inoltre completata da un velo di gloss, steso per dare
più luminosità. Vero tocco chic: smalto (curatissimo!) dello stesso
colore.
Smocky Eyes
Proviene invece dagli Anni ‘80 e dalle atmosfere dark del periodo il
make up occhi “fumoso”, creato con sapienti tratti di kohl e con un
ombretto grigio-nero steso con apparente noncuranza. Lo sguardo che ne deriva è estremamente intenso e profondo, ottimo per
minimizzare imperfezioni o difetti (occhi infossati o troppo sporgenti, occhiaie, gonfiori, palpebre pesanti...): la tecnica Smoky Eyes
produce un unico e morbido effetto in cui occhio naturale e occhio
creato dal trucco arrivano a fondersi in maniera estremamente intrigante. Il make up non deve avere un aspetto troppo curato e
preciso, piuttosto deve sembrare “vissuto”: il contorno degli occhi
non va delineato ma tratteggiato con una matita morbida, facile
da sfumare con un pennellino o con il dito per rendere nerissima
l’attaccatura delle ciglia; l’ombretto scuro si applica energicamente
nell’incavo delle palpebre per poi alleggerirsi verso le sopracciglia,
mentre il mascara può essere passato più volte sino ad ottenere un
effetto “ciglia finte”... possibilmente senza grumi. E sul resto del
viso? Fondotinta opaco, blush rosato e rossetto nei toni del beige.
21
le novità
1
1 - Supermoisture Make Up di Clinique:
fondotinta in crema, a lunga durata ma
straordinariamente leggero; grazie ad una base ricca di
umettanti apporta una significativa idratazione che dura
tutto il giorno e nel tempo, per una pelle più morbida,
più elastica e liscia. Soluzione ideale per donne dalla
pelle da mista a molto arida, Supermoisture Make
Up - disponibile in 6 rinfrescanti tonalità - è provato
contro le allergie e privo di profumo al 100%; contiene
inoltre un complesso a base di polimeri, brevettato
dai laboratori Clinique, che rilascia agenti idratanti e
nutrienti dove e quando necessario e garantisce al
contempo la tenuta del colore, nel massimo comfort
e rispetto della pelle, soprattutto durante la fredda
stagione invernale.
2 - Rouge Appeal di Clarins: grazie ad una
texture “peso piuma”, il nuovo rossetto Clarins
scivola letteralmente sulle labbra lasciandole morbide
e perfettamente idratate; l’azione delle vitamine
C ed E, nonché dell’olio di cocco contenuto nella
formulazione, dona la sensazione di labbra di seta
e assicura un effetto naturale e raffinato, di lunga
durata e sottile sensualità. Ottimo per chi vuole labbra
in primo piano, evitando una eccessiva lucidità o
perlescenze indesiderate a favore di un risultato più
mat ma ugualmente di classe.
2
3
4
22
3 - Mascara Virtuôse di Lancôme: il mascara
Lancôme di nuova generazione è in grado di separare
perfettamente le ciglia e donare una curvatura estrema
in un solo gesto; pensato per le tantissime donne che
lamentano “ciglia indisciplinate”, Virtuôse permette una
curvatura fino a 100° e per tutto il giorno. Il segreto?
Un polimero liquido a lunga tenuta, presente con
un’alta concentrazione nella formula, che consente
di disciplinare le ciglia separandole una a una e fissa
al contempo la curvatura creata con l’applicatore
decentrato e a spire invertite, unico nel suo genere.
Per curve infinite ed uno sguardo divino, terribilmente
Anni ‘50.
4 - Luminys Ombretto Cotto Duo di Pupa:
piacerà sicuramente alle più giovani la nuova gamma di
colori creata da Pupa per la collezione autunno/inverno
2007; tra gli ombretti duo, pratici per il doppio utilizzo
wet&dry e per l’ottima aderenza sempre garantita, le
proposte più intriganti riguardano la serie dei “freddi”
e degli “opposti”: grey/silver e black/white sono
abbinamenti di colori estremamente glamour, ideali per
ottenere uno sguardo misterioso ma pieno di luce.
Pinalli Planet 3.2007
BIONDE
L
HOO
SC
BRUNE
Capelli biondi, occhi azzurri e pelle di
pesca: non esiste descrizione migliore per il
prototipo di bellezza romantica, da favola.
Anche le bionde con occhi azzurri devono
ricorrere però a pochi, sapienti tocchi
di maquillage: il loro aspetto può essere
sì dolce e delicato, ma deve vivacizzarsi
ogni volta in modo diverso. Vietato essere
scontate o, peggio ancora, “datate”.
È ancora Rosella Feroggi a suggerire prodotti e tonalità che possono aiutare le bionde “principesse”
di oggi a realizzare un make up attuale e luminoso, per un look naturale ma ugualmente trendy. “Le
proposte autunno-inverno 2007 garantiscono fascino e seduzione” sostiene Rosella, “ed assicurano
inoltre piena protezione alla pelle grazie a formule d’avanguardia e a principi attivi super testati. L’invito
per tutte è di giocare liberamente con il make up per dar vita ad un mondo fantastico in cui creare colori
inattesi e sfumature bizzarre, seguendo unicamente il proprio estro.”
Le fasi del trucco
1
3
2
4
24
“Un nuovo e raffinato abbinamento di tonalità luminose, ottimo
per esaltare anche l’incarnato più chiaro e sensibile, è proposto da
Guerlain” consiglia la nostra consulente; “suggerisco a chi ha capelli
biondi e occhi e carnagione chiari la palette Ombre Eclat Duo Liner
L’Heure Bleue n. 381, ombretti ed eye liner in tinta per uno sguardo
incredibilmente magnetico. I colori proposti nella palette sono ideali
per il giorno, accompagnati da un velo di Rouge Kiss Kiss n. 567 (1)
per accendere le labbra. La sera, l’ombretto Ombre Eclat 4 Shades
Touche de Brume n. 285 (2) ed il Rouge Kiss Kiss n. 527 regaleranno
invece un fascino pieno di mistero. Per una tenuta perfetta del
rossetto, non dimenticate di applicare Kiss Kiss Lip Fit sulle labbra
prima del make up; e ricordate: un rossetto usato sempre dalla stessa
mano, sulle stesse labbra, assume una forma unica e irripetibile,
l’impronta della personalità di una donna!”
“Per le più trendy” continua Rosella “consiglio invece il maquillage
delle sfilate di moda di Christian Dior. Ombretti e blush in
crema nelle tonalità più luminose accendono il viso e creano
riflessi intriganti: provate il nuovo ombretto gelée metallizzatoluminescente, Eye Show n. 622, da evidenziare con un tocco di
Mascara Diorshow Unlimited n. 090 (3), ed il blush ultra luminoso
in crema Pro Cheeks n. 455 (4); praticissima, e adatta alle bionde
più giovani, è invece la Lip Show Palette (5), una trousse per labbra
multi-effect che contiene tutte le differenti texture utilizzate nei
backstage delle sfilate, dal balsamo idratante al top coat ultraglitterato.”
5
Pinalli Planet 3.2007
L
HOO
SC
La donna mediterranea è quella che più
frequentemente incontriamo nelle nostre
città: capelli castani, occhi marroni o
neri e pelle olivastra, la “mora” vede nel
trucco un alleato indispensabile per dare
maggiore risalto alla propria femminilità.
Il make up, in questo caso, è ciò che
permette di rafforzare la propria carica
espressiva: se correttamente valorizzati,
occhi scuri e pelle ambrata possono essere
un’arma di seduzione... letale!
Andrea Marchiotti, Make Up Artist “con la valigia” (è sempre in viaggio tra i punti vendita Pinalli della
Lombardia; in particolare, si divide tra la Profumeria Pinalli di Crema e quella di Lodi), ha scelto per
un’ipotetica cliente dai colori mediterranei la nuova collezione Shiseido.
Come Rosella, anche Andrea crede che il maquillage sia principalmente un gioco di colori: a suo parere,
ogni donna dovrebbe osare con la serie infinita di nuances offerte dal mercato per scoprirsi ogni giorno
diversa, ogni giorno più bella e più glamour. Il trucco... è nel trucco!
Le fasi del trucco
1
3
2
4
5
Pinalli Planet 3.2007
“Per la stagione autunno-inverno 2007/2008 Shiseido propone
un look che sembra fatto apposta per le more, con tonalità calde
ed eleganti che vanno dal beige sino al marrone più intenso”
esordisce Andrea, che continua: “Grandissima attenzione deve
essere riservata agli occhi: io consiglio il quartetto di ombretti Silky
Eye Shadow Quad Q10 Desert Winds (1), da sfumare sulla palpebra
superiore con pochi gesti, ma precisi. Il colore più scuro deve essere
applicato alla base delle ciglia e sfumato verso l’angolo esterno,
mentre le due tonalità intermedie andranno a creare gradazioni di
colore che termineranno con la quarta e ultima tonalità, il beige,
messo a mo’ di punto luce proprio sotto l’arcata sopraccigliare.
L’attaccatura delle ciglia va sottolineata con il nuovissimo delineatore
in crema Accentuating Cream Eye Liner 2 Brown (2), da applicare
tracciando una linea fluida per evidenziare il taglio dell’occhio; si può
inoltre accentuare l’intensità dello sguardo con Distinguish Mascara
D1 Black (3).”
Andrea passa poi ad elencare i prodotti più adatti per viso e labbra:
“Le guance possono essere illuminate dal pratico fard di facilissima
stesura Accentuating Color Stick S1 (4); le labbra saranno invece
vivaci e seducenti con le matite automatiche Automatic Lip Crayon
LC1 Beige o LC2 Brown (5), perfette per delineare il contorno della
bocca... e non solo: provate a sfumare la matita dal contorno verso
l’interno, come se fosse un rossetto, e vi stupirete del risultato!”.
25
ROSSE
L
HOO
SC
Alcune attrici sono passate alla storia,
oltre che per indimenticabili pellicole,
per la loro chioma fulva e la carnagione
chiarissima. Da Rita Hayworth (rossa per
esigenze di scena) a Nicole Kidman (rossa
per nascita), è innegabile il valore aggiunto
dato da una massa di capelli color fuoco.
Che spesso si accompagna a numerose
efelidi, pelle chiarissima e delicata, occhi
chiari e ciglia bionde, quasi invisibili.
Chi ha capelli rossi e carnagione chiara necessita, anzitutto, di un’attenzione in più per proteggere
l’epidermide dalle aggressioni esterne e da un invecchiamento precoce. Annalisa Chiodi, responsabile
della Profumeria Pinalli di Cortenuova (BG) nonché esperta visagista, consiglia a tutte le “rosse” di
utilizzare sempre una base trucco con fattore di protezione, non solo in estate. La nuova linea soin
Chanel Beauté Initiale, rivolta a donne giovani desiderose di mantenersi tali, è perfetta per idratare,
proteggere ed energizzare anche le pelli più sensibili. Per mascherare invece le piccole imperfezioni,
nonché le efelidi più evidenti (che tutti i Make Up Artist, in realtà, tendono a valorizzare), si può ricorrere
ad un correttore estremamente naturale, adatto anche a chi ha un incarnato quasi latteo: perfetto il nuovo
Chanel Éclat Lumière, stilo illuminatore e uniformante ottimo per dare luce a tutte le zone d’ombra.
Le fasi del trucco
1
2
3
4
5
26
“Come fondotinta” prosegue Annalisa “è bene utilizzare un
prodotto di ottima coprenza ma texture leggera: consiglio a questo
proposito il nuovo compatto di Helena Rubinstein, Color Clone
Hydrapact (1), molto fresco e idratante, con filtro 15 e dalla tenuta
garantita.
Per il trucco giornaliero, seguendo i must di stagione, propongo
di giocare con i colori contenuti nella palette di ombretti 4 Ombres
n.86 Garden Party di Chanel (2): la collezione autunno/inverno
della grande maison è ispirata ad un giardino immaginario in cui si
riconoscono diverse sfumature di rosa antico, beige e marrone,
il tutto cosparso di tocchi di verde. Sono queste le nuance più
adatte a chi ha capelli rossi; non deve mancare poi un mascara
allungante per definire ed evidenziare anche le ciglia più chiare, ed
un leggero gloss sulle labbra: provate Dior Addict Ultra-Gloss Reflect
n. 227 Chiffon Beige (3), ed avrete con una semplice applicazione
brillantezza profonda ed effetto volume.”
“Per la sera, invece” conclude Annalisa “è preferibile un make up più
deciso: si scelgano per gli occhi tonalità più intense con i colori grigio
e prugna, e per le labbra un rosso rubino che ricordi la fantastica
Gilda interpretata proprio da Rita Hayworth. I prodotti consigliati?
Optate per l’ombretto mono di Lancôme Color Design 410 (4), e
provate l’esclusiva creazione Chanel Les 4 Camélias (5).”
Pinalli Planet 3.2007
OL
O
SCH
Il colore dei capelli,
si sa, può cambiare
con facilità estrema:
le chiome femminili
risentono dell’umore,
della stagione,
della situazione
sentimentale... e della
moda.
Consapevoli della
“variabilità capillare”
del gentil sesso,
abbiamo pensato di
chiudere lo Speciale
dedicato al Make Up
Autunno-Inverno
con alcuni consigli
flash di utilità
generale, piccole perle
di saggezza sempre
valide e da tenere bene
a mente. Il nostro
consulente, in questo
caso, è stato Marco
Mariani, visagista ed
esperto di bellezza
presso la Profumeria
Pinalli di Pavia.
Pinalli Planet 3.2007
Consigli per tutte
Marco ha elencato, in maniera telegrafica ed estremamente precisa,
cosa fare e cosa non fare per un make up ben riuscito e privo di
imperfezioni.
Questi i suoi consigli:
COSA FARE
•Non trascurare mai pulizia, detersione e tonificazione: prima
di applicare il make up è necessario detergere a fondo il viso;
settimanalmente si deve procedere poi ad un peeling più o meno
leggero, a seconda del tipo di pelle. Risultato: viso più radioso e
maquillage dalla tenuta estrema.
•Concludere sempre il make up con un velo di cipria trasparente
o compatta: applicata dopo il fondotinta su tutto il viso, palpebre
e labbra compresi, garantisce un miglior fissaggio di rossetto e
ombretti.
•Sulle labbra, in particolare, stendere in sequenza un velo di
fondotinta, la cipria trasparente (vedi punto precedente), la matita
(mucosa labiale compresa) e il rossetto: si otterrà un sorriso
impeccabile, perfetto per l’intera giornata.
COSA NON FARE
•Non applicare il mascara sulle ciglia inferiori, soprattutto se non si
ha esperienza e si è dotate di scarsa manualità: il rischio è quello di
“colature” ed occhiaie evidenziate, decisamente poco eleganti.
•Non applicare polveri colorate (fard, terra, ombretto) senza prima
aver steso un velo di cipria
•Non stendere mai il fard a partire dal basso: l’applicazione deve
sempre partire dalla parte superiore dello zigomo... Si eviteranno
così le guanciotte alla Heidi, simpatiche ma terribilmente kitsch!
Altri piccoli accorgimenti riguardano il fondotinta (optate sempre
per tonalità il più possibile vicine al vostro colore di pelle: il
fondotinta ideale è quello che, una volta applicato, non mostra la
linea di separazione tra guancia e mascella e maschera le imperfezioni
senza essere eccessivamente coprente) e la cura dei prodotti (ve
ne sono alcuni - tra questi, il mascara - che iniziano a deteriorarsi già
dal momento in cui viene aperta la confezione; la loro durata è in
genere di pochi mesi, dopo di che la texture si presenta più asciutta,
poco scorrevole e - sempre nel caso del mascara - piena di grumi... A
questo punto, è chiaro che il prodotto è da buttare!).
Infine, divertitevi a mixare, osare, sperimentare... Tutti i visagisti
consultati hanno ripetuto la stessa cosa: il make up è un gioco in cui
vige un’unica regola, l’armonia!
27
Natale nel mondo
NonsoloNatale
Nell’era di Internet, dell’e-commerce e del
villaggio globale, è d’obbligo sapere come si vive
e si festeggia il Natale “altrove”, in paesi e città
che, pur distanti migliaia di chilometri, sono oggi
facilmente raggiungibili. Se tempo e finanze non
vi consentono però di salire sul primo aereo
in partenza a fine Dicembre, potete approfittare
di queste pagine per rubare un assaggio
dell’atmosfera natalizia che si respira in giro per il
mondo. E domani, chissà...
Pinalli Planet 3.2007
31
32
Parigi, Francia: A Natale la Ville Lumière sfodera le sue armi
migliori: la magia della città più romantica del mondo cresce in
maniera esponenziale, esaltata dalle mille luci e dai festoni che
addobbano vie e piazze. Una nota a parte meritano le scintillanti
vetrine dei negozi, spesso allestite “a grandezza naturale” e curate nei minimi dettagli, quasi fossero un set cinematografico creato
appositamente per presentare preziosissime idee regalo. E poi i
quartieri di Montmartre e Pigalle, il viale alberato degli ChampsElysées, il Lungosenna (patrimonio dell’UNESCO dal 1991), le
storiche Galeries Lafayette, il museo del Louvre e quello di Orsey, realizzato in una
stazione ferroviaria dismessa e consacrato alle più grandi opere dell’Impressionismo:
le attrazioni della capitale francese sono molteplici, e sono rese ancor più belle dallo
sfavillio di decorazioni e luminarie disseminate ovunque. Chi è stato a Parigi tra Natale e Capodanno è rientrato forse più intirizzito (gli inverni francesi si distinguono
per temperature decisamente poco gradevoli), ma entusiasta per quanto visto e
“respirato”; patria dello stile e dell’eleganza, Paris non si smentisce mai e si rivela,
anche a dicembre, unica al mondo. Indimenticabile.
Mosca, Russia: In Russia il Natale si celebra il 7 gennaio, secondo la
tradizione ortodossa che segue ancora il calendario giuliano; la Natività
è quindi festeggiata con tredici giorni di ritardo rispetto a quella cattolica, ma l’atmosfera natalizia comincia a percepirsi per le vie della città
già dall’inizio di dicembre. I detrattori vedono in questo un tentativo
di omologazione ai festeggiamenti occidentali; in realtà, la capitale russa
mantiene vive e forti le tradizioni del proprio passato. Certo, non mancano né alberi decorati da luci e festoni (qui chiamati “Alberi di Capodanno”) né presepi nelle chiese e nelle case; la Cattedrale di San Basilio,
il Cremlino e la Piazza Rossa assumono se possibile un fascino ancora più intenso, coperti da coltri di neve bianchissima che è solita cadere in abbondanza. Il cuore del Natale moscovita è però nelle leggende, nei personaggi
fantastici, nelle usanze che persistono tuttora: non è un Babbo Natale vestito di rosso a portare doni ai bambini
buoni, ma un anziano signore che arriva il 1 gennaio, un vecchio mago conosciuto come Ded Moroz, Nonno
Gelo, padrone del freddo, della neve, della pioggia e di qualunque accidente porti con sé l’inverno. E se nelle
silenziose notti di dicembre si presta attenzione, si dice che si possano udire i passi di una leggendaria vecchina,
Babuchka, che oltre duemila anni fa diede ospitalità ai Re Magi e decise infine di imitarli, mettendosi a sua volta
alla ricerca di Gesù Bambino per donargli un pezzo di pane nero, la sua unica ricchezza. Babuchka è ancora in
viaggio; se siete fortunati, magari vi capiterà di incontrarla a piedi, a passeggio lungo le rive della Moscova...
Sydney, Australia: Chi desidera un Natale atipico, diverso e al
contempo molto... natalizio, non deve far altro che scegliere come
meta delle proprie vacanze di fine anno la bellissima città australiana. La celebrazione del Natale a Sydney (e in tutta l’Australia) richiama tradizioni provenienti dalla cultura europea unite ad usanze
affermatesi in tempi più recenti e decisamente “originali”.
Capita così di vedere tavole imbandite con tacchino ripieno e salsa ai mirtilli, accanto a piatti di pesce freschissimo e verdure di
stagione, decisamente più leggeri e adatti al clima. Già, il clima: a
dicembre le temperature sono a dir poco estive, e la stragrande maggioranza degli abitanti di Sydney
preferisce trascorrere la giornata di Natale in spiaggia, a Bondi Beach, facendo surf, nuotando e gustando un delizioso pranzo al sacco. L’atmosfera è ugualmente magica: case, piazze e chiese sono addobbate
a festa con fiori di Jaracanda e con i tradizionali “cespugli di Natale”, arbusti che danno piccoli fiori rossi
somiglianti alle nostre Stelle di Natale; il programma dei festeggiamenti è inoltre particolarmente vasto,
e va dal concerto che si tiene dal 1937 nella St.Mary’s Cathedral alla regata del 26 dicembre SydenyHobart (capitale della Tasmania), all’eccezionale spettacolo pirotecnico nel porto della città la notte di
Capodanno.
Un Natale capovolto, che nulla ha da invidiare all’altro emisfero!
Tokyo, Giappone: Pur essendo un Paese in cui la percentuale di
cristiani raggiunge a malapena l’1%, il Giappone consente ai turisti occidentali che vi soggiornano nel mese di dicembre di cogliere, qua e là,
accenni al Natale più tradizionale, ovviamente spogliato di tutti i suoi
significati religiosi. Città aperta e cosmopolita per eccellenza, Tokyo
diventa un caleidoscopio di colori, luci e suoni in cui è facile vedere un
Babbo Natale dagli occhi a mandorla accogliere i clienti all’ingresso di
un centro commerciale. I giapponesi adorano Santa Klaus, e non ne
fanno mistero: in alcuni casi Babbo Natale viene anche appositamente
modificato e arricchito di due occhi sulla nuca, in omaggio ad una divinità nipponica che per tradizione porta
regali ai bambini più buoni e li tiene costantemente sotto controllo grazie agli occhi “in più” di cui è dotata.
Se il Natale è vissuto per lo più secondo l’uso occidentale, e soprattutto statunitense (via libera alla corsa agli
acquisti e ai doni sotto l’albero), il Capodanno è invece una importantissima ricorrenza, sia civile che religiosa. Buddisti e scintoisti si recano al tempio l’ultima notte dell’anno, dopo aver addobbato casa con festoni di
bambù e rami di pino per tenere lontani gli spiriti maligni; il primo gennaio indossano invece il kimono più
bello e tornano di nuovo al tempio per offrire denaro e pregare per un nuovo anno felice e proficuo. A casa,
infine, è tradizione festeggiare con tutta la famiglia: anche in Giappone gli ultimi giorni dell’anno sono dedicati
principalmente ai ritrovi con i parenti più stretti. D’altronde, tutto il mondo è paese...
Città del Messico, Messico: Esuberanza latina, folklore e passione... Il Natale messicano si festeggia con canti, balli, rappresentazioni
rumorose e coinvolgenti che denotano da un lato il forte sentimento
religioso della popolazione messicana, e dall’altro la loro innata capacità
di divertirsi. A Città del Messico, così come in tutte le città ed i paesi
più o meno grandi dello Stato messicano, le celebrazioni più intense
iniziano il 16 dicembre: per nove giorni e sino alla notte di Natale nuclei
famigliari o intere comunità mettono in scena le posadas, rievocazioni
a sfondo storico-religioso del pellegrinaggio di Maria e Giuseppe verso
Betlemme. Nelle strade, nelle piazze, nei luoghi pubblici o più semplicemente nelle case, ogni sera si ricorda il
viaggio dei due sposi e la loro lunga ricerca dell’ospitalità, che termina con l’accoglienza finale ed i festeggiamenti a suon di maracas. Dopo l’ultima posada, quella del 24 dicembre, i bambini si divertono a rompere le piñatas,
recipienti a 7 punte (un tempo di terracotta, oggi più comodamente in cartapesta) colmi di dolci e frutta di stagione, assaggio simbolico delle benedizioni che colpiranno chi si impegnerà a “distruggere” i 7 peccati capitali
e riuscirà a non cadere in tentazione nel nuovo anno. E se capitate dalle parti di Tepotzotlàn, bellissimo borgo
coloniale a nord di Città del Messico, non perdete la pastorela (spettacolo sacro) che si svolge nell’ex convento
gesuitico di San Francisco Javier: vedrete bravissimi attori impegnati in rappresentazioni popolari molto divertenti che uniscono al significato religioso originale tutto l’umorismo, e le burle, dello spirito messicano.
Pinalli Planet 3.2007
NonsoloNatale
33
Pinalli Collection 2007
Generation 6.
Operazione
Mai scienza e natura
ti hanno resa
così bella. Solo la
doppia formula, creata
da Clarins, permette di
combinare attivi vegetali
liposolubili e idrosolubili,
nella concentrazione
più efficace. Generation 6
riattiva l’insieme delle
funzioni vitali per la
giovinezza della pelle.
Generation 6.
Efficacia antietà
di nuova generazione
di
successo
Ha riscosso grandi
A differenza degli anni passati, la Collection 2007 (avviata il
26 febbraio scorso) proseguirà... a tempo indeterminato! I
consensi l’Operazione
punti accumulati in esubero rispetto alla fascia di punteggio
a Premi “Un regalo
raggiunta, infatti, non andranno mai più perduti: al
per sempre” legata
contrario, resteranno accreditati sulla tessera Fidelity ed
alla Collection 2007. I
andranno a costituire un utilissimo bonus di partenza per
clienti Fidelity di Pinalli
la Collection 2008. Aumentano le possibilità di conseguire
almeno il punteggio minimo; premiarsi in bellezza non è
Profumerie hanno mostrato
mai stato così facile!
di apprezzare la nuova
formula della Raccolta
E ricordate: i titolari di Fidelity Card partecipano di
diritto alla raccolta punti indetta annualmente da Pinalli
Punti: acquisti sempre premiati
Profumerie. Regalate (o regalatevi) una tessera Fidelity,
e regali in bellezza.
il nostro passpartout: con soli 5 E è possibile accedere
al meraviglioso mondo della cosmesi dall’ingresso
principale.
PRIMA FASCIA (da 60 a 89 punti)
ASSEGNO FEDELTÀ da 15 EURO
QUATTRO
OTTIMI MOTIVI
per richiedere una
FIDELITY CARD
PINALLI:
Testato dermatologicamente.
Non comedogeno.
SECONDA FASCIA (da 90 a 119 punti)
ASSEGNO FEDELTÀ da 25 EURO
TERZA FASCIA (da 120 a 179 punti)
•omaggi esclusivi
•inviti personalizzati
•promozioni “su misura”
•acquisti sempre
premiati
ASSEGNO FEDELTÀ da 35 EURO
QUARTA FASCIA (da 180 a 239 punti)
ASSEGNO FEDELTÀ da 55 EURO
QUINTA FASCIA (da 240 a 299 punti)
ASSEGNO FEDELTÀ da 75 EURO
SESTA FASCIA (da 300 a 359 punti)
ASSEGNO FEDELTÀ da 100 EURO
SETTIMA FASCIA (da 360 a 449 punti)
ASSEGNO FEDELTÀ da 120 EURO
OTTAVA FASCIA (da 450 a 549 punti)
ASSEGNO FEDELTÀ da 150 EURO
DA SPENDERSI IN 2 TAGLI DA 75 EURO L’UNO
NONA FASCIA (da 550 a 649 punti)
ASSEGNO FEDELTÀ da 200 EURO
N° 1 in Europa dei prodotti
di trattamento di alta gamma
www.clarins.com
È vero.
Clarins rende la vita
più bella.
DA SPENDERSI IN 2 TAGLI DA 100 EURO L’UNO
DECIMA FASCIA (da 650 punti in poi)
ASSEGNO FEDELTÀ da 250 EURO
DA SPENDERSI IN 2 TAGLI DA 75 EURO L’UNO E 1 TAGLIO DA 100 EURO
Pinalli Planet 3.2007
35
n°
rd
Ca
lity
A
7
n°
NO
EG
ASS
__
__
__
__
_
__
_
de
lity
A
Ca
rd
'0
C inal
ol li
le
ct
io
n
__
___
_
___
_
D
__a_ta
___
P
Fid
e
Pin
Coinalli
lle
ct
io
n
'07
Fide
lity
Car
d n°
A
Co alli
llec
tio
n
'07
A
Regolamento
Operazioni a Premi
Fi
D
__a
_ta_
O
GN
SE
AS
P
7ion
0
lli ' ct
d
D
__a
G
_ta_
NO
__
_
__
__
__
__
_
na e
Pi oll
lity
ide
r
Ca
n°
A
F
SE
AS
__
_
__
_ta_
D__a
AS
SE
GN
O
__
__
_
__
C
EG
D
__a
_ta_
NO
__
__
__
__
__
__
AS
S
__
__
_
NO
__
__
__
D
__a
_ta_
_
EG
AS
S
n°
36
'07
A
ard
lity C
Fide
A
lity
n°
rd
Ca
A
7
de
lli
tion
lec
Col
lity
de
Fi
Fi
Pin
7
'0 ion
'0
'07n
C
lli ct
na e
Pi oll
P
C ina
ol lli
le
ct
io
n
_
__
C
__
__
__
__
__
__
_ta_
D__a
__
__
__
o
alli cti ard n°
Pin lle Fidelity C A
o
NO
EG
S
AS
_ta_
D
__a
_
__
Pina
O
GN
SE
AS
L’Operazione a premi “PINALLI
COLLECTION 2007 ... Un regalo
per sempre” è riservata a tutti i
titolari della tessera FIDELITY
CARD che faranno acquisti
presso i punti vendita Pinalli nel
periodo cha va dal 26 febbraio al
31 dicembre 2007. I clienti Pinalli
che non fossero in possesso della
tessera potranno farne richiesta
pagando solamente 5 e;
la FIDELITY CARD va presentata
ad ogni acquisto: per ogni 10
e spesi anche in giorni diversi
verrà accreditato un punto, ed
il totale dei punti sarà indicato
direttamente sullo scontrino. La
tessera FIDELITY è una carta
servizi che dà inoltre diritto a
partecipare alle numerose iniziative
realizzate durante l’anno in ogni
punto vendita: essa permette di
ritirare direttamente campionatura
di prova ed omaggi esclusivi, e
garantisce la priorità assoluta su
inviti per manifestazioni ed eventi
nei negozi Pinalli. Dal 2 gennaio
2008, previa presentazione della
card, il cliente potrà richiedere
presso uno qualsiasi dei punti
vendita Pinalli un buono acquisto
(Assegno Fedeltà) dell’importo
O
corrispondente
alla fascia di
EGN ____
_
ASS
___ raggiunta. L’Assegno
punteggio
___
_
_
ta
_
D
__a
Fedeltà è nominativo e valido
fino al 30 giugno 2008; non è
frazionabile, non prevede resto, non
può essere cambiato con denaro
contante e potrà essere utilizzato
dal cliente solo presentando la
tessera FIDELITY. Il cliente che
raggiungesse la decima fascia
corrispondente a 650 punti inizierà
ad accumulare un nuovo tipo di
punteggio, denominato “Punteggio
VIP”, che consente di godere a fine
operazione di un ulteriore Assegno
Fedeltà il cui valore sarà pari al
40% del punteggio VIP ottenuto.
Saranno ritenuti validi solo i
punteggi pienamente raggiunti.
Si dichiara di rinunciare al diritto
di rivalsa di cui all’articolo 30 del
D.P.R. 600/73.
Ca
rd
n°
'0
Co alli
lle
ct
io
n
7
Fid
eli
ty
Ca
A
rd
n°
Pinalli Planet 3.2007
Shiseido
Shiseido
Cosmetici eccellenti
4
5
3
6
1
2
Il lusso è ciò che eccede quanto è necessario.
Almeno, questo dice l’opinione comune. Non
sempre, però, è così: la consistente quota di
mercato occupata da prodotti cosmetici “alto di
gamma” si spiega solo riconoscendo il crescente
appeal esercitato da ciò che è esclusivo, unico e pertanto - costoso.
IL LUSSO DIVENTA, TALVOLTA, NECESSARIO.
In profumeria esistono marche prestigiose
per antonomasia, brand iperselettivi in cui
40
Pinalli Planet 3.2007
raffinatezza estrema ed efficacia immediata
si sovrappongono; tante consumatrici
preferiscono scegliere tra questi il proprio antietà, rinunciando eventualmente ad altri acquisti
considerati meno importanti. Si vuole il meglio, e per
averlo si è disposti anche a piccoli sacrifici.
Il trattamento viso di lusso diventa così un regalo
affettuoso per la propria pelle: consapevoli del
proprio valore, le consumatrici di oggi non si
accontentano e pretendono l’eccellenza.
Pinalli Planet 3.2007
41
1 L’OR DE VIE di Dior: Dal vigneto di Château d’Yquem, forte, vitale e capace di crescere e rigenerarsi anno dopo anno eludendo i capricci del tempo e della natura, i laboratori Dior hanno estratto e
riunito dieci molecole dall’elevato potere anti-ossidante, oggi racchiuse nei due prodotti star L’Or De Vie.
La Crème, densa e vellutata, e L’Extrait, concentrato puro infinitamente delicato, agiscono in sinergia per
distendere, levigare e proteggere la pelle del viso; ad ogni applicazione i benefici ricevuti vengono inoltre
“memorizzati” per permettere all’epidermide di ricreare continuamente il proprio ciclo rigenerante ed
ottenere un effetto bellezza esponenziale. Lusso, esclusività e avanguardia del marchio Dior si uniscono alla
nobile tradizione di Yquem e dei suoi vigneti: un connubio eccezionale che ha portato in profumeria un
trattamento prezioso... l’elisir per una pelle d’oro.
2 SISLEYA CONCENTRÉ ECLAT ANTI-AGE: Utilizzato mattina e sera su viso, collo e décolleté,
solo o in abbinamento con altri prodotti Sisley, il nuovo prodotto della linea d’eccellenza Sisleÿa agisce sulla
luminosità dell’incarnato. Adatto a tutti i tipi di pelle, questo gel-emulsione bianco avorio favorisce il naturale
splendore dei visi più giovani e contrasta allo stesso tempo le macchie scure dovute al passare degli anni:
l’incarnato si presenta più fresco, uniforme ed opacizzato. Come? Semplice (si fa per dire...): il ritrovato dei
laboratori Sisley agisce sullo strato superficiale dell’epidermide e ne favorisce la desquamazione naturale,
stimolando pertanto il rinnovo cellulare e migliorando la micro-circolazione cutanea; contemporaneamente, l’estratto di Fiore di Cappuccina, l’attivo principale del prodotto, inibisce le vie di sintesi della melanina
contrastando il formarsi di macchie scure dovute, negli anni, al cattivo funzionamento dei melanociti e ad
una conseguente iperpigmentazione localizzata. Il risultato è eccezionale: dopo 4 settimane di trattamento
la pelle, più luminosa, risulta anche visibilmente più giovane. Provare per credere: Sisely non ha mai tradito
una promessa.
3 4 SUBLIMAGE EYE e SUBLIMAGE SÉRUM di Chanel: Dopo lo strepitoso successo registrato da Sublimage Crème Régénerante Fondamentale, prodotto leader nei trattamenti “alti di gamma”
per pelli mature e devitalizzate, Chanel propone Sublimage Eye e Sublimage Sérum, linea complementare
dedicata a chi ama coccolarsi concedendo qualche minuto in più alla cura del viso. Formulati utilizzando lo
stesso principio attivo polifrazionato brevettato dalla crema (la Planifolia Fea), siero e contorno occhi hanno effetti profondamente rigeneranti e stimolano il rinnovamento dei principali fattori essenziali; Sublimage
Eye, in particolare, contrasta in maniera efficace e specifica la formazione delle occhiaie, mentre Sublimage
Sérum è il “booster di attività”, il prodotto che contiene la più elevata concentrazione di Planifolia e pertanto può potenziare i risultati ottenuti con l’applicazione della sola crema.
5 PRODIGY NIGHT TISSULAR di Helena Rubinstein: La saggezza popolare sostiene che un
buon sonno è la miglior cura di bellezza per la pelle: Helena Rubinstein ha fatto tesoro di questa consapevolezza ed ha realizzato per Prodigy Night Tissular il Nocta-Seve™, complesso inedito dotato di eccezionali poteri notturni. Assodato che la longevità e lo splendore della pelle dipendono in larga parte dalla
qualità del sonno, a sua volta determinata dalla secrezione di melatonina, un ormone che è sintetizzato
con sempre maggiore difficoltà con il passare degli anni, i laboratori HR hanno introdotto nella versione
night della capofila Prodigy il complesso Nocta-Seve™: esso agisce in notturna e grazie ai suoi principi attivi
riattiva il metabolismo e la comunicazione cellulare. Per sopperire alla diminuzione naturale di melatonina
le over 40 possono quindi ricorrere per la prima volta ad un trattamento d’avanguardia, e ritrovare così tutti
i benefici del sonno; al mattino il lavoro svolto durante la notte sarà ben visibile sul loro viso, più giovane,
più riposato e più disteso. Come a vent’anni.
42
Regali di Lusso
L I F T I N G R U G H E - C O M PAT T E Z Z A
E S T R AT TO A M B R A P U R A
l'Ambra :
UNA MERAVIGLIA DELLA NATURA CHE RACCHIUDE IN SÉ UNA MILLENARIA ENERGIA. DALL'AMBRA
NASCE L'ESTRATTO AMBRA PURA, CREATO DALLA RICERCA GUERLAIN PER ESTRARNE TUTTO L'ECCEZIONALE POTERE. L'ESTRATTO
AMBRA PURA SPRIGIONA LA SUA ENERGIA RICOSTRUTTRICE DENTRO LA MATRICE CUTANEA PER METTERLA IN TENSIONE,
RINNOVARLA E RIORGANIZZARLA PROFONDAMENTE*. LE LINEE D'ESPRESSIONE E LE RUGHE DIMINUISCONO VISIBILMENTE,
LA PELLE È RASSODATA.
Riscolpito,
IL VISO RITROVA LA SUA ARMONIA NATURALE; RISPLENDE COME UN GIOIELLO.
UN TRATTAMENTO PREZIOSO PER UNA PELLE GIOIELLO
test in vitro
6 ORCHIDÉE IMPERIALE di Guerlain: Tra tutti gli elementi esistenti in natura, l’orchidea da sempre rappresenta la femminilità, l’eleganza e il mistero di una bellezza senza tempo. Simbolo dell’eterna giovinezza, questo fiore delicato ma dalle fortissime radici deve la propria longevità alla capacità di preservare
inalterata la composizione originale delle sue cellule; dopo anni di ricerca, Guerlain ha saputo sintetizzare
un estratto molecolare derivato proprio dal fiore e in grado di riprodurne le funzionalità. È nato così il
trattamento globale Orchidée Imperiale: applicato mattina e sera su viso e décolleté perfettamente struccati,
il prodotto leviga giorno dopo giorno rughe e segni di espressione ed affina la grana della pelle che, nutrita
in profondità, non “tira” e non presenta fastidi o irritazioni. Il deterioramento cellulare è inibito, mentre
aumentano compattezza e densità: i risultati di questo soin d’eccezione sono straordinari, così come straordinaria è la bellezza delle orchidee che esistono in natura.
UN TRATTAMENTO PREGIATO
PER RIMODELLARE L'ARMONIA DEL VISO
“Favorisca i documenti!”
Profumerie Pinalli di
L’insegna Pinalli comparve per la
prima volta nel centro storico di
Fiorenzuola (PC) nel 1986; vent’anni
dopo, il nome dell’azienda è ancora
presente nella via principale della
cittadina emiliana, DA SEMPRE SEDE di
Pinalli Profumerie.
Il punto vendita di Fiorenzuola vanta radici decennali e precedenti illustri: inaugurata nel dicembre del
2005, la Profumeria - nuovissima per layout e allestimento - è andata a sostituire due “storici” punti
vendita Pinalli, ben più piccoli e tradizionali (la Profumeria Centrale di Corso Garibaldi e la Profumeria
Maria Assunta di via Romagnosi). 250 mq di superficie suddivisi in due ambienti e situati nei locali di uno
splendido palazzo quattrocentesco completamente
ristrutturato: la nuova Profumeria fiorenzuolana è
un inno all’eleganza, e si distingue per scelte d’arredo sofisticate quanto originali. Pavimenti e pareti
sono in bronzo dorato, mentre il layout espositivo
è bianco scintillante punteggiato d’oro: nulla è lasciato al caso nel punto vendita più chic della catena.
Lo stile del negozio emerge subito dalla bellissima
vetrina, allestita ogni volta in maniera magistrale dal
personale sotto la supervisione di Laura e Rosella, le
due responsabili; arte e colore sono infatti le grandi
passioni delle addette alla vendita che si alternano al
servizio dell’affezionatissima clientela fiorenzuolana.
Sempre con il sorriso sulle labbra!
44
VOTA IL SORRISO PINALLI 2007
Domenica 15 luglio a Castell’Arquato (PC),
rinomata località medievale, nel corso di un
divertente ritrovo che ha coinvolto in toto il
personale di Pinalli Profumerie in collaborazione con il marchio Clarins, è stata proclamata la vincitrice del concorso VOTA IL
SORRISO PINALLI 2007. Per sei mesi, a partire da dicembre 2006, i clienti di tutti i punti vendita Pinalli hanno potuto compilare un
coupon in cui indicare, in maniera del tutto
libera e spontanea, il nome dell’addetta alla
vendita che aveva reso particolarmente gradevole il loro “soggiorno” in profumeria grazie al suo sorriso e alla sua cordialità. Vincitrice del concorso è risultata essere proprio
Laura Tubanti, una delle responsabili della
Profumeria Pinalli di Fiorenzuola d’Arda. 48
anni, sposata con una figlia, in profumeria
dal 1988 e con un grande estro creativo, Laura è stata contentissima del risultato ottenuto: “ Ringrazio tutti
i clienti che mi hanno votata;
per settimane, dal ritiro delle
schede alla proclamazione
di MISS SORRISO, in tanti chiedevano chi avesse
vinto. E’ stata veramente
una grande soddisfazione poter rispondere che
la vincitrice, per merito
loro, ero io!”.
Al secondo posto,
Terry Traversari (responsabile del punto
vendita di Cesena);
e al terzo, Federica
Rossi di Piacenza via XX Settembre.
Pinalli Planet 3.2007
Fiorenzuola
Nome: Iscribonissa B.
Età: 33 anni
Sono in profumeria da...: 7 anni
Prodotto di bellezza a cui non potrei mai rinunciare:
crema viso
Fragranza preferita: Menta Follia di
Guerlain
La mia più grande passione: dipingere
Cosa amo di me stessa: la volontà
Cosa cambierei: l’impulsività
La mia definizione di “profumeria”: luogo di
Nome: Laura T.
Nome: Rosella F.
Età: 48 anni
Età: 46 anni
Sono in profumeria da...: 20 anni (sempre
Sono in profumeria da...: 17 anni (10
fedele all’azienda!)
Prodotto di bellezza a cui non potrei mai rinunciare:
crema viso e make up
Fragranza preferita: 24, Faubourg di
Hermès
La mia più grande passione: tutto ciò
che è arte (musica, danza,
pittura...)
Cosa amo di me stessa: la mia passione e
la mia disponibilità
Cosa cambierei: nulla
La mia definizione di “profumeria”: un mondo
magico che aiuta a sentirsi
meglio
Per me un profumo è...: la realizzazione
di un sogno
In futuro mi vedo...: sempre in questo
settore, magari con maggiori
responsabilità
Pinalli Planet 3.2007
presso la sede distributiva)
bellezza ed evasione
Per me un profumo è...: poesia sulla
pelle
In futuro mi vedo...: impegnata a creare
Prodotto di bellezza a cui non potrei mai rinunciare:
tutti!
Fragranza preferita: Allure Sensuelle di
Chanel
La mia più grande passione: la profumeria,
l’arte, la pittura
Cosa amo di me stessa: la mia voglia di
mettermi sempre in gioco
Cosa cambierei: la mia timidezza
La mia definizione di “profumeria”: il luogo
dove scoprire un altro te
stesso
Per me un profumo è...: emozione
In futuro mi vedo...: spero a fare
formazione!
Nome: Sonia F.
Età: 27 anni
Sono in profumeria da...: 6 anni... non
continuativi!
Prodotto di bellezza a cui non potrei mai rinunciare:
crema viso
Fragranza preferita: Coco Mademoiselle
di Chanel
La mia più grande passione: la musica
Cosa amo di me stessa: la solarità
Cosa cambierei: l’insicurezza
La mia definizione di “profumeria”: il regno
delle tentazioni
Per me un profumo è...: ancora più
distintivo del proprio nome
In futuro mi vedo...: spero a mettere in
pratica ciò che ho studiato!
45
Gli
appuntamenti
da non perdere
Il 2007 termina con innumerevoli iniziative ed appuntamenti;
l’agenda è fitta, le proposte tante e tutte interessanti...
È il nostro regalo di Natale per voi!
Helena Rubinstein
Settimana Soin Standard
dal 6 al 10 novembre
presso la Profumeria Pinalli di Cremona,
in via Solferino 12
dal 13 al 17 novembre
presso la Profumeria Pinalli di Lodi,
in Piazza Vittoria 20
dal 4 al 8 dicembre
presso la Profumeria Pinalli di Piacenza,
in via XX Settembre 135
dall’11 al 15 dicembre
presso la Profumeria Pinalli di Modena,
in via Emilia 241, e presso il punto vendita
Pinalli di Corso Cavour 9 a Pavia
non mancate l’appuntamento con la consulente
di bellezza Helena Rubinstein: proverete
direttamente sulla vostra pelle i benefici degli
splendidi trattamenti HR, e potrete apprezzarne
“dal vivo” i risultati. Concedetevi una seduta
rigenerante e gratificante: anche per il vostro
viso è tempo di regali! Attenzione! Dal 4
al 8 dicembre presso la Profumeria Pinalli di
Corso D’Augusto 177 a Rimini vi aspetta anche
il Make Up Artist HR. Per informazioni,
rivolgersi al personale del punto vendita
interessato.
PINALLI
PROFUMERIE
è
on
l in
e
Da poco rinnovato, sia graficamente
che a livello di contenuti, il nuovo
sito di Pinalli Profumerie è la vetrina
preferenziale di tutti i punti vendita
della catena: all’indirizzo
www.pinalli.it trovate informazioni,
consigli, proposte e, naturalmente,
i link alle pagine on line dei grandi
marchi del settore. Volete sapere in
quale Profumeria Pinalli è presente
la vostra fragranza preferita? Oppure
controllare in tempo reale i punti
accumulati sulla Fidelity Card?
Desiderate prenotare con anticipo una
consulenza di bellezza nella vostra
Profumeria di fiducia? Visitate il
nostro sito all’indirizzo www.pinalli.it:
entrerete direttamente nell’universo
Pinalli, e ogni domanda avrà risposta!
Chanel
Settimana Promozionale
Consulenza Soin
Profumeria Pinalli - Corso Alberto Pio, 79/81
Carpi (MO)
46
Profumeria Pinalli - via Vittorio Emanuele, 8
Monza (MI)
Pinalli Planet 3.2007
dal 6 al 10 novembre
presso la Profumeria Pinalli di Treviglio,
in via Roma 5
dal 18 al 24 dicembre
presso la Profumeria Pinalli di Piacenza,
in via XX Settembre 135
la beauty Chanel illustrerà alle clienti interessate
le novità della grande Maison francese e
proporrà analisi della pelle e trattamenti “ad
hoc” per riscoprire e valorizzare la bellezza
del viso. Entrate nella vostra Profumeria Pinalli,
e chiedete una consulenza professionale:
apprezzerete la validità di prodotti di alta
gamma ed imparerete ad utilizzarli al meglio,
per soddisfare le vostre esigenze!
Gli appuntamenti
47
Chanel
Animazione Universo
con Specialista
Dal 20 al 24 novembre le clienti delle
Profumerie Pinalli di Cesena (Corso Sozzi, 2)
e Fiorenzuola d’Arda (Corso Garibaldi, 59)
sono invitate a scoprire le proposte Chanel
di trattamento, maquillage e profumo: una
specialista sarà a disposizione per procedere
tramite l’apparecchiatura professionale Outils
Précision all’analisi della pelle, cui seguirà
l’applicazione di prodotti mirati ed una mise
en beauté realizzata con le novità make up
della stagione autunno/inverno; la seduta si
concluderà infine con la vaporizzazione della
fragranza Chanel preferita.
Contattate i punti vendita coinvolti
nell’animazione, e prenotate il vostro
appuntamento! Potrete immergervi
nell’universo Chanel per un’ora di benessere
indimenticabile...
Chanel
Chanel
Settimana Promozionale
Consulenza Maquillage
dal 6 al 10 novembre presso la Profumeria
Pinalli di Crema, in via Mazzini 86, e presso
il punto vendita Pinalli di C.so Palestro 21 a
Brescia
dal 13 al 17 novembre presso la Profumeria
Pinalli di Piacenza, in C.so Vittorio Emanuele 2,
e presso il punto vendita Pinalli di via Cavour
73 a Fidenza
dal 20 al 24 novembre presso la Profumeria
Pinalli di Cremona, in via Solferino 12, e presso
i punti vendita Pinalli di Chiavari (Piazza Cavour
9) e Lodi (Piazza Vittoria 20)
dal 4 al 9 dicembre presso la Profumeria
Pinalli di Pavia, in C.so Cavour 9
il Make Up Artist Chanel offrirà preziosi
consigli e vi svelerà i segreti del trucco perfetto,
luminoso e duraturo, capace di valorizzare
qualsiasi viso. Chiedete al personale Pinalli
maggiori informazioni, e prenotate per tempo
la vostra consulenza personalizzata: in soli
60 minuti la vostra pelle sarà “coccolata” con
gli eccezionali prodotti Précision, e potrete
vantare al termine della seduta un bellissimo
maquillage d’autore!
Nuova apertura Novara
Il 2007 si chiude con una grande
novità: Pinalli Profumerie
arriva anche in Piemonte, e più
precisamente a Novara. Situato
in via S. Gaudenzio 1, all’angolo
con C.so Italia, il nuovo punto
vendita Pinalli segna l’approdo
dell’insegna nella quarta regione del
Nord Italia: dopo quelli di EmiliaRomagna, Lombardia e Liguria,
anche i consumatori piemontesi
potranno apprezzare professionalità,
competenza e qualità delle
Profumerie dalla doppia P.
48
Pinalli Planet 3.2007
Evento Speciale
Dal 13 al 17 novembre la Profumeria
Pinalli di Modena (via Emilia 241) ospiterà un
Evento Speciale legato al mondo Chanel: la
Beauty Consultant presente sul punto vendita
illustrerà alle consumatrici che interverranno
le gestualità soin più adatte per la cura della
pelle e la preparazione al trucco, e in più
sessioni giornaliere (riservate ad un numero
limitato di iscritte) si discuterà di analisi
della pelle, applicazione di trattamenti e fasi
maquillage.
Non perdete questa occasione: è un evento
unico, una prima cui è vietato mancare!
Diego Dalla Palma
Flash Make Up
venerdì 9 e sabato 10 novembre
presso la Profumeria Pinalli di Cesena,
in C.so Sozzi 2
venerdì 30 novembre e sabato 1
dicembre presso la Profumeria Pinalli
di Modena, in via Emilia 241
il visagista di Diego Dalla Palma sarà a
disposizione delle clienti che amano affrontare
i mille impegni mondani del weekend con
un make up di grido, scintillante e curato nei
minimi dettagli.
L’esperienza e l’innovazione DDP al vostro
servizio, per rendere più “belle” le vostre
giornate.
Clarins
Settimana Maquillage
Dal 13 al 17 novembre
la Profumeria Pinalli di via XX Settembre a
Piacenza ospiterà il Make Up Artist Clarins:
contattate il punto vendita, e prenotate
immediatamente la vostra mise en beauté!
La seduta, della durata di circa un’ora,
permetterà alle fortunate clienti di conoscere
a fondo il make up Clarins, professionale,
delicato e completamente naturale.
Un tocco di luce illuminerà l’autunno...
Gli appuntamenti
Sisley
Settimana Promozionale
Beauty Consultant
dal 20 al 24 novembre
presso la Profumeria Pinalli di Cremona,
in C.so Garibaldi 68
dal 3 al 7 dicembre
presso la Profumeria Pinalli di Crema,
in via Mazzini 86
dal 11 al 16 dicembre
presso la Profumeria Pinalli di Cremona,
in via Solferino 12, e presso il punto vendita
Pinalli di via Vittorio Emanuele 8 a Monza
dal 18 al 24 dicembre, di nuovo presso la
Profumeria Pinalli di via Solferino 12 a Cremona
non perdete l’appuntamento con la
consulente di bellezza Sisley: l’expertise
della Beauty, unita all’elevatissima qualità
di prodotti da sempre sul gradino più
alto dell’avanguardia cosmetica per
affidabilità e risultati, vi regalerà una seduta
indimenticabile al termine della quale la
vostra pelle sarà come rigenerata, più turgida,
luminosa e uniforme che mai.
Dior
Settimana Promozionale
Beauty Consultant
dal 20 al 24 novembre
presso la Profumeria Pinalli di Piacenza,
in via XX Settembre 135, e presso il punto
vendita Pinalli di Corso Cavour 9 a Pavia
dal 4 al 9 dicembre
presso la Profumeria Pinalli di Fidenza,
in via Cavour 73, e presso i punti vendita
Pinalli di via Vittorio Emanuele 8 a Monza
e di Corso Garibaldi 59 a Fiorenzuola
la Conseillere Dior sarà a disposizione delle
clienti per consulenze professionali nel corso
delle quali si procederà ad illustrare proprietà
e benefici del soin Dior: le consumatrici
proveranno direttamente i prodotti più
adatti alle loro esigenze ed apprenderanno
la gestualità corretta per detergere, nutrire e
proteggere la pelle del viso.
49
Guerlain
FLOWERBOMB:
Settimana Dimostrativa
Beauty
da giovedì 25 a sabato 27 ottobre presso
la Profumeria Pinalli di Sarzana, in via Emiliana
Variante Aurelia 72
dal 27 novembre al 1 dicembre presso
la Profumeria Pinalli di Rimini, in C.so
D’Augusto 177
la Beauty incaricata vi condurrà nello
scintillante universo Guerlain: venite a scoprire
le novità di cosmesi, e preparatevi ad affrontare
la stagione invernale in bellezza e sicurezza.
E non dimenticate: dal 8 al 12 dicembre
il visagista Guerlain vi attende presso
la Profumeria Pinalli di via Solferino
12 a Cremona. Un altro, imperdibile
appuntamento con le meraviglie del marchio
più “luminoso” che esista.
UN’ESPLOSIONE
FLOREALE
Posta Pinalli
Planet
Pinalli
Planet
risponde
D
L’Oréal
Divisione Prodotti di Lusso
Consulenze Flash
Da giovedì 6 a sabato 8 dicembre sarà
presente presso il punto vendita Pinalli di
Lodi (Piazza Vittoria 20) una Beauty L’Oréal
che accompagnerà le clienti alla scoperta
dei prodotti cult e delle novità Lancôme,
Helena Rubinstein e Biotherm. Fragranze,
make up, trattamento: ogni vostra curiosità
sarà soddisfatta attraverso questo “triplice”
servizio di consulenza.
Yves Saint Laurent
Settimana Dimostrativa
Visagista
Il visagista di YSL attende le estimatrici del
maquillage di lusso presso la Profumeria Pinalli
di via XX Settembre a Piacenza: da martedì
11 a sabato 15 dicembre il corner allestito
all’interno del punto vendita ospiterà le
mise en beauté del Make Up Artist dello
storico marchio francese. Chiedete maggiori
informazioni al personale, e scegliete il meglio
per prepararvi al Natale 2007.
50
R
Buongiorno, vi scrivo per un aiuto.
Da anni utilizzo il rossetto Ultrabrillante
Collistar n°4 Bouganville con entusiasmo... che si è spento quando entrando
in uno dei vostri punti vendita (Piacenza
- Centro Commerciale Gotico) ho scoperto che è fuori produzione!!
Com’è possibile?
Lettera firmata
Gentile cliente, purtroppo il rossetto che sta
cercando è effettivamente fuori produzione.
Possiamo però suggerirle di recarsi in una
Profumeria Pinalli e chiedere aiuto al personale: le nostre addette alla vendita sapranno
sicuramente consigliarle un rossetto altrettanto brillante e nella medesima tonalità. A
titolo informativo, le segnaliamo inoltre che
nel nuovo make up Collistar è presente un
rossetto a brillantezza estrema, dalla texture confortevole e dallo straordinario effetto
extralucido: TOPGLOSS STICK Extreme
Shine n°6 (Bouganville perlato).
Dirompente, poliedrico, versatile:
per il loro primo profumo
femminile la coppia di stilisti
Viktor&Rolf ha inteso ridare
“potere ai fiori”, ed ha creato
un jus opulento e carnale che
prorompe con un bouquet di
delizie e armonie. Concepito come
un millefiori e contenuto in un
flacone cesellato da “stappare”
come una granata, Flowerbomb
è una follia floreale che lascia il
proprio inconfondibile sigillo sulla
pelle; per conoscere la fragranza
ormai esplosa in profumeria vi
invitiamo, dal 20 al 24 dicembre,
presso i punti vendita Pinalli di
Piacenza (via XX Settembre), Lodi,
Fidenza, Cremona (via Solferino),
Crema, Carpi e Pavia. Una hostess
dedicata proporrà Flowerbomb e
la sua linea complementare a tutte
le clienti: l’audacia e la potenza di
un profumo deflagrante rivolto
al gentil sesso... Uno scoppio di
energia sulle ali di mille petali
colorati!
LA RUBRICA PINALLI
Piacenza:
- Corso Vittorio Emanuele, 2
- Via XX Settembre, 135/137
- via Emilia Parmense, 153
Centro Comm.le Gotico
Lodi: Piazza Vittoria, 20
Voghera (PV): Via Emilia, 30
Vignola (MO): Via Garibaldi, 1
Fidenza (PR): Via Cavour, 73/75
Pinalli Planet 3.2007
% 0523/606635
% 0371/428180
% 0383/369921
% 059/776882
% 0524/533499
Cremona:
- Via Solferino, 12
- Corso Garibaldi, 68
Crema (CR): Via Mazzini, 86
Rimini: Corso D’Augusto, 177
Modena: Via Emilia, 241
San Rocco al Porto (LO):
Via Emilia, 100
Centro Comm.le AUCHAN
Imola (BO): Via Emilia 179/181
Cesena (FC): Corso Sozzi, 2
Carpi (MO): Corso Alberto Pio, 79/81
Pavia: Corso Cavour, 9
Cortenuova (BG): Loc. S.Maria del Sasso,
via Trieste 15, - Centro C.le LE ACCIAIERIE
Monza (MI): Via Vittorio Emanuele, 8 Fiorenzuola (PC): Corso Garibaldi, 59
Brescia: Corso Palestro, 21
Mandate domande, richieste, perplessità a
[email protected] : i nostri esperti vi risponderanno
immediatamente, e le e-mail di interesse più
generale verranno poi pubblicate (rispettando
sempre l’anonimato) nella rubrica PINALLI
PLANET RISPONDE.
% 0523/327772
% 0523/321685
Treviglio (BG): Via Roma, 5
Sarzana (SP): Via Emiliana
Variante Aurelia, 72
La Spezia (SP): Corso Cavour, 102
Chiavari (GE): Piazza Cavour, 9
% 0372/20367
% 0372/27755
% 0373/81629
% 0541/709267
% 059/235616
% 0377/569630
% 0542/29982
% 0547/612504
% 059/696426
% 0382/530194
% 0363/909373
% 039/2328702
% 0523/983271
% 030/2400001
% 0363/304315
% 0187/691326
% 0187/258707
% 0185/312429
FIORENZUOLA (PC)
PIACENZA
PIACENZA
Centro Commerciale
Ipercoop Gotico
FIDENZA (PR)
CARPI (MO)
MODENA
VIGNOLA (MO)
IMOLA (BO)
CESENA (FC)
RIMINI
CREMONA
CREMA (CR)
VOGHERA (PV)
PAVIA
LODI
S. ROCCO AL PORTO (LO)
Centro Commerciale Auchan
CORTENUOVA (BG)
Centro Commerciale
Bennet Le Acciaierie
BRESCIA
MONZA (MI)
TREVIGLIO (BG)
SARZANA (SP)
LA SPEZIA
CHIAVARI (GE)
NOVARA
www.pinalli.it
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

rocce

2 Carte oauth2_google_c482f14d-5fdf-4363-90b1-31fa1b3e2bb1

filosofia

4 Carte

APUNTES DE MARKETING

2 Carte nhheov

creare flashcard