Foglio Illustrativo PDF

annuncio pubblicitario
127512 R2
IBR marker inac
E-564
Bovilis®
sospensione iniettabile per bovini
1. NOME E INDIRIZZO DEL TITOLARE DELL΄AUTORIZZAZIONE
ALL΄IMMISSIONE IN COMMERCIO E DEL TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE
ALLA PRODUZIONE RESPONSABILE DEL RILASCIO DEI LOTTI DI
FABBRICAZIONE, SE DIVERSI
Titolare dell΄autorizzazione all΄immissione in commercio:
Intervet International BV
Wim de Körverstraat 35
5831 AN Boxmeer (Olanda)
Rappresentante in Italia:
MSD Animal Health S.r.l.
Via Fratelli Cervi snc
Centro Direzionale Milano 2 - Palazzo Canova
20090 Segrate (MI)
Titolare dell’autorizzazione alla produzione responsabile del rilascio dei lotti di
fabbricazione:
Intervet International BV
Wim de Körverstraat 35
5831 AN Boxmeer (Olanda)
2. DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO
Bovilis IBR marker inac
Sospensione iniettabile per bovini.
3. INDICAZIONE DEL PRINCIPIO ATTIVO E DEGLI ALTRI INGREDIENTI
Antigene inattivato di BHV-1 (gE¯) ceppo GK/D, 60 unità ELISA per dose da 2 ml, in grado
di indurre 6,1 – 11,1 log2 unità virus neutralizzanti (VN) nella prova di potency su topo.
Al3+ (come fosfato e idrossido di Alluminio): 6,0-8,8 mg
Formaldeide: 0,03 – 0,05%
Sospensione iniettabile.
4.INDICAZIONI
Per l’immunizzazione attiva dei bovini al fine di ridurre sia l’intensità e la durata dei sintomi
clinici (febbre) indotti dall’infezione con BHV-1 sia la replicazione e l’escrezione nasale del
virus di campo.
Insorgenza dell’immunità: 3 settimane dopo la vaccinazione di base
Durata dell’immunità:
6 mesi dopo la vaccinazione di base
5.CONTROINDICAZIONI
Nessuna.
6. REAZIONI AVVERSE
Occasionalmente possono verificarsi reazioni di ipersensibilità. In questi casi, somministrare
un idoneo trattamento sintomatico. Al sito d’inoculo può verificarsi una reazione locale.
Se dovessero manifestarsi reazioni avverse gravi o altre reazioni non menzionate in questo
foglietto illustrativo, si prega di informarne il veterinario.
7. SPECIE DI DESTINAZIONE
Bovini.
8. POSOLOGIA PER CIASCUNA SPECIE, VIA(E) E MODALITÀ DI
SOMMINISTRAZIONE
2 ml per soggetto, inoculazione intramuscolare.
I bovini possono essere vaccinati a partire dall’età di tre mesi in poi.
Vaccinazione di base:
Due inoculazioni ad intervallo di 4 settimane.
Richiami (dopo la vaccinazione di base con Bovilis IBR marker inac o con Bovilis IBR
marker live):
Una inoculazione ogni 6 mesi.
9. AVVERTENZE PER UNA CORRETTA SOMMINISTRAZIONE
Per la vaccinazione utilizzare un’attrezzatura sterile. Prima dell’uso, lasciare che il vaccino
raggiunga la temperatura ambiente (15°C - 25°C). Agitare bene prima dell’uso.
10. TEMPO DI ATTESA
Zero giorni
11. PARTICOLARI PRECAUZIONI PER LA CONSERVAZIONE
Tenere fuori dalla portata dei bambini.
Conservare in frigorifero (2°C – 8°C). Non congelare.
Periodo di validità dopo prima apertura del confezionamento primario: 8-10 ore.
Non usare dopo la data di scadenza riportata sull’etichetta.
This Artwork was approved by: Janssen, Peter WM (Pack site approver)07-May-2013 12:12:40
PSC020528 03 R1 120x320mm black
12. AVVERTENZE SPECIALI
Vaccinare solo animali sani.
Può essere usato durante la gravidanza e la lattazione.
L’efficacia non è stata dimostrata in presenza di anticorpi di origine materna.
Non sono disponibili informazioni sulla sicurezza ed efficacia di questo vaccino quando
utilizzato con altri medicinali veterinari. Pertanto la decisione di utilizzare questo vaccino
prima o dopo un altro medicinale veterinario deve essere valutata caso per caso.
Non miscelare con altri medicinali veterinari.
In caso autoiniezione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il
foglietto illustrativo o l’etichetta.
13. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL
PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI
Tutti i medicinali veterinari non utilizzati o i rifiuti derivati da tali medicinali devono essere
smaltiti in conformità alle disposizioni di legge locali e conferiti negli idonei sistemi di
raccolta e di smaltimento per i medicinali non utilizzati o scaduti.
14. DATA DELL’ULTIMA REVISIONE DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO
Novembre 2012
15. ALTRE INFORMAZIONI
Solo per uso veterinario.
Bovilis IBR marker inac è un vaccino inattivato adiuvato per l’immunizzazione attiva dei
bovini nei confronti dell’herpesvirus bovino di tipo 1 (BHV-1). Il vaccino non stimola lo
sviluppo degli anticorpi contro la glicoproteina E del BHV-1 (vaccino marker). Ciò permette
di distinguere i bovini vaccinati con il prodotto da quelli infetti con il virus BHV-1 di campo.
Gruppo farmacoterapeutico: vaccino virale inattivato. Codice ATCvet: QI02AA03
Confezioni: scatole di cartone contenenti 1 o 10 flaconi (vetro o PET) da 5, 10, 25, 50 o
100 dosi.
E’ possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.
Per ulteriori informazioni sul medicinale veterinario, si prega di contattare il rappresentante
locale del titolare dell΄autorizzazione all’immissione in commercio.
This Artwork was approved by: Janssen, Peter WM (Pack site approver)07-May-2013 12:12:40
PSC020528 03 R1 120x320mm black
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard