Informatica - IIS Gadda Fornovo

annuncio pubblicitario
Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore
Carlo Emilio Gadda
Presidenza e Segreteria: v. Nazionale 6 43045 Fornovo di Taro (PR) – Tel. 0525 400229 Fax 0525 39300
E-mail: [email protected] Sito web: www.iissgadda.it PEC: [email protected]
Sede staccata: v. XXV Aprile 8 43013 Langhirano (PR) – Tel. 0521 857566 Fax 0521 852427
C.F. 92180110345 - Cod. IT. PRIS00800P
PIANO DI LAVORO
ANNO SCOLASTICO:
2016 /
I.I.S.S. “C. E. GADDA” Sede di :
DISCIPLINA :
1aA
Fornovo
Informatica
DOCENTE :
CLASSE:
2017
Aucello Michele
INDIRIZZO:
Liceo Scientifico Scienze Applicate
LIVELLI DI PARTENZA
LIVELLI DI PARTENZA RILEVATI
La rilevazione avviene attraverso le prove strutturate in entrata così come definite in ciascun
dipartimento di riferimento.
Livello
Insufficiente
Sufficiente
(6)
Discreto
(7)
Buono
(8)
Ottimo
(9-10)
N° Totale
studenti
Numero
studenti
ATTIVITA' DI RECUPERO
A. Curricolare(in itinere): Il costante dialogo con la classe consentirà, di volta in volta, di
verificare il livello di competenze raggiunto e di mettere in atto sia iniziative di recupero sia
di rinforzo. Le attività di recupero saranno principalmente di tipo curricolare e verranno
attuate durante tutto l’anno scolastico.
B. Corsi di recupero pomeridiani: qualora se ne ravviserà la necessità.
C. Sportelli: disponibilità ad attivare sportelli in caso di necessità
D. Studio individuale a casa: qualora se ne ravviserà la necessità.
APPROFONDIMENTI PREVISTI PER GLI ALUNNI PIÙ MOTIVATI
Saranno proposti approfondimenti teorici e pratici delle principali tematiche sviluppate nel corso
dell’anno scolastico
OBIETTIVI FORMATIVI DELLA DISCIPLINA/ FINALITA’
Le linee guida ministeriali prevedono che nel primo biennio siano usati gli strumenti di lavoro più
comuni del computer insieme ai concetti di base ad essi connessi.
Lo studente è introdotto alle caratteristiche architetturali di un computer: i concetti di hardware e
software, una introduzione alla codifica binaria presenta i codici ASCII e Unicode, gli elementi
funzionali della macchina di Von Neumann: CPU, memoria, dischi, bus e le principali periferiche.
(AC)
Conosce il concetto di sistema operativo, le sue funzionalità di base e le caratteristiche dei sistemi
operativi più comuni; il concetto di processo come programma in esecuzione, il meccanismo base
della gestione della memoria e le principali funzionalità dei file system. (SO)
Lo studente conosce gli elementi costitutivi di un documento elettronico e i principali strumenti di
produzione. Occorre partire da quanto gli studenti hanno già acquisito nella scuola di base per far
loro raggiungere la padronanza di tali strumenti, con particolare attenzione al foglio elettronico.
(DE)
Apprende la struttura e i servizi di Internet. Insieme alle altre discipline si condurranno gli studenti
a un uso efficace della comunicazione e della ricerca di informazioni, e alla consapevolezza delle
problematiche e delle regole di tale uso.
Lo studente è introdotto ai principi alla base dei linguaggi di programmazione e gli sono illustrate
le principali tipologie di linguaggi e il concetto di algoritmo. Sviluppa la capacità di implementare
un algoritmo in pseudo-codice o in un particolare linguaggio di programmazione, di cui si
introdurrà la sintassi. (AL)
Per la classe prima l’attività didattica mirerà principalmente all’acquisizione dei seguenti:
OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
Lo studente dovrà:
 conoscere i principali concetti legati all'informatica come scienza;

conoscere l'architettura di un elaboratore e saper descrivere il funzionamento delle parti
fondamentali;

possedere una visione d’insieme del sistema di elaborazione e della logica di
funzionamento dell’elaboratore.

conoscere i metodi di rappresentazione e memorizzazione delle informazioni;

comprendere le funzionalità di base e le caratteristiche dei sistemi operativi;

saper esporre i temi fondamentali utilizzando una terminologia scientifica corretta ed
appropriata;

conoscere gli elementi costitutivi di un documento elettronico e saper utilizzare i principali
strumenti di produzione per l'acquisizione, l'elaborazione e la comunicazione delle
informazioni;

progettare e sviluppare semplici programmi in c++
PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER COMPETENZE
Macroargomenti/
Moduli /U.D.
Competenze
Conoscenze
Abilità/capacità
Livello minimo di
conoscenze e abilità
Tempi di
svolgimento
Elaborazioni di testi
Saper utilizzare
programmi di
elaborazione testi
per realizzare,
curriculm vitae
lettere di
presentazione e
relazioni di
laboratorio
Utilizzo dell’applicazione
 Lavorare con i documenti
 Migliorare la produttività
Creazione di un documento
 Inserire testo
 Selezionare, modificare
Formattazione
 Formattare un testo
 Formattare un paragrafo
 Utilizzare gli stili
Saper utilizzare programmi
di elaborazione testi per
realizzare e per effettuare le
operazioni di creazione,
formattazione e rifinitura di
un documento
Creare tabelle, inserire,
grafici e immagini.
Saper utilizzare
programmi di
elaborazione testi per
realizzare e per
effettuare le operazioni
di creazione,
formattazione e rifinitura
di un documento
OttobreGiugno
Saper utilizzare un
programma per la
stesura di presentazioni
multimediali
Dicembre
Gennaio
Oggetti
 Creare una tabella
 Formattare una tabella
 Oggetti grafici
Stampa unione
 Preparazione
 Stampe
Preparazione della stampa
 Impostazione
 Controllo e stampa
Presentazioni Multimediali
Saper organizzare
una presentazione
multimediale
Lavorare con le presentazioni
 Migliorare la produttività
Sviluppare una presentazione
Saper utilizzare un
programma per la stesura di
presentazioni multimediali



Visualizzare le presentazioni
Diapositive
Schemi diapositiva
Saper inserire testo, disegni,
immagini e oggetti
multimediali all'interno di
una presentazione
Saper inserire testo,
disegni, immagini e
oggetti multimediali
all'interno di una
presentazione
Utilizzare i comandi di base
Utilizzare i comandi di
base
Testi
 Gestione dei testi
 Formattazione
 Elenchi
 Tabelle
Grafici
 Usare i grafici
 Organigrammi
Oggetti grafici
 Inserire, manipolare
 Disegnare oggetti
Preparazione alla presentazione
 Preparazione
 Controllo ortografico e
rilascio
Foglio Elettronico
Saper i applicare i
concetti
fondamentali
riguardanti l’uso di
un foglio elettronico
Conoscere le
applicazioni pratiche
di questo strumento
Lavorare con il foglio elettronico
 Migliorare la produttività
Impostare formule e funzioni
Celle
 Inserire, selezionare
 Modificare, ordinare
 Copiare, spostare,
cancellare
Gestione di fogli di lavoro
 Righe e colonne
 Fogli di lavoro
Formule e funzioni
 Formule aritmetiche
Utilizzare riferimenti assoluti
e relativi
Saper personalizzare il foglio
di lavoro
Saper creare ed interpretare
grafici
Impostare formule e
funzioni
Utilizzare riferimenti
assoluti e relativi
Saper personalizzare il
foglio di lavoro
Febbraio
Marzo
Aprile



Funzioni matematiche e
percentuali
Calcoli statistici: la media
Funzioni logiche
Formattazione
 Numeri e date
 Contenuto
 Allineamento, bordi ed
effetti
Grafici
 Creazione
 Modifica
Preparazione della stampa
 Impostazione
 Verifica e stampa
Algoritmi e introduzione alla
programmazione
Descrivere la
soluzione di semplici
problemi mediante
algoritmi

Problemi e algoritmi

Algoritmi e programmi

Ambienti visuali per la la
codifica di programmi:
scratch e BYOB
Scrivere e testare
semplici programmi
in c

Diagrammi a blocchi

Gli elementi di un
programma

Programmare in c e c++

Ambiente di sviluppo
codeblock
Installare l'ambiente di
Sviluppo codeblock
Scrivere programmi con
istruzioni in sequenza
Scrivere programmi con
istruzioni condizionali
Scrivere programmi con
istruzioni di sequenza
Aprile
Maggio
Giugno

Il programma e le variabili

Input e output dei dati

Gli operatori logici && || e !

La selezione semplice
doppia e nidificata
ATTIVITÀ O PROGETTI INTERDISCIPLINARI
Realizzare relazioni di laboratorio
Uso del foglio elettronico nell’ambito delle scienze
METODI DIDATTICI
(didattica laboratoriale, role playing, cooperative learning, tutoring, innova didattica, ecc.)
 Dialogo costante
 Lezione frontale in classe e/o in laboratorio
 Esercitazioni guidate e non in classe e/o laboratorio
 Lavoro individuale e a piccoli gruppi
 Il problem solving per sviluppare capacità logiche
 Studio e svolgimento di esercizi a casa
 Assegnazione di compiti con stesura di relazioni
 Recupero periodico
STRUMENTI DI LAVORO
-
Libri di testo e loro uso:
Autore:
Titolo
Parti/capitoli che si prevede di utilizzare
-
Ulteriore materiale che si intende utilizzare:
(fotocopie, dispense, sussidi audiovisivi, informatici, laboratori, ecc.)
 Videoproiettore
 Schede di laboratorio
 Fotocopie di materiale didattico vario (articoli di riviste, schemi, mappe concettuali ecc.).
8
STRUMENTI DI VERIFICA E DI VALUTAZIONE
1. Prove scritte
2. Prove orali
3. Prove pratiche
Per il primo trimestre ogni studente sarà sottoposto mediamente a due prove di verifica di tipologia varia.
Per il secondo pentamestre ogni studente sarà sottoposto mediamente a quattro prove di verifica di
tipologia varia.
9
Scarica
Random flashcards
creare flashcard