radiografici endorali

annuncio pubblicitario
A CONFRONTO
RADIOGRAFICI ENDORALI A CONFRONTO
Un raggio dall’elevato
valore diagnostico
Scoperti nel 1895 da Wilhelm Röntgen,
i raggi X hanno caratteristiche tali
da considerarli una tra le più grandi
scoperte della storia dell’uomo.
L’obiettivo di una radiografia è
quello di raccogliere il maggior numero di informazioni sull’anatomia
del cavo orale. La qualità - e di
conseguenza il valore diagnostico di una radiografia è il risultato finale del rapporto tra diversi elementi. Tra questi, vi sono la quantità e la qualità del fascio di radiazioni, la densità, il contrasto, la tecnica
di esposizione, il posizionamento
del paziente e della pellicola, il trattamento della pellicola dopo l’esposizione o l’elaborazione dell’immagine digitale, la qualità della
pellicola o il tipo di sensore digita-
le. In odontoiatria, è possibile suddividere gli esami radiografici in
esami di primo livello, ovvero
quelli diretti a una diagnosi precoce
e a un’indagine preliminare della
situazione orale del paziente, e
quelli di secondo livello che hanno
come obiettivo un’indagine più approfondita. Per chi utilizza di routine l’ortopantomografia come strumento diagnostico di base per le indagini preliminari, la radiografia
intraorale è ormai diventata oggi
una radiografia mirata di completamento, da effettuarsi qualora sia
necessaria l’analisi di un quesito
specifico. Le radiografie endorali o
intraorali si distinguono in periapicali, bite-wing o interprossimali,
occlusali. L’immagine radiografica
è influenzata da fattori tecnici quali
i milliampere, il tempo di esposizione, il kVp, la distanza, la dimen-
sione della macchia focale e l’orientamento del fascio di raggi X
rispetto al paziente. Una radiografia intraorale di qualità è in grado
di rivelare anche i più piccoli dettagli anatomici, con un’immagine nitida e caratterizzata da densità e
contrasto ottimali. In questa situazione ideale, l’obiettivo del raggiungimento della massima efficacia diagnostica è facilmente raggiungibile. Lo scopo di ogni indagine radiografica dovrebbe essere
sempre quello di realizzare un’immagine di elevata qualità. Una radiografia adeguata mette in evidenza i denti e le strutture anatomiche
in modo preciso e senza fenomeni
di distorsione o ingrandimento. La
densità e il contrasto ottimali garantiscono l’utilizzo dell’immagine
radiografica come metodo diagnostico di patologie dentali.
INFODENT 3/2005 - 5
A CONFRONTO
Legenda: ⊕ Approfondimenti € In offerta
◗
* I prezzi si intendono al netto di IVA
Radiografici endorali
Denominazione
del prodotto
765 DC
ENDOS
AC/ENDOS ACP
ENDOS DC
EVOLUTION X
3000-2C/1
FOCUS
HELIODENT DS
Produttore
Gendex
Villa Sistemi
Medicali spa
Villa Sistemi
Medicali spa
New Life Radiology
srl
GE Healthcare
Sirona Dental
Systems GmbH
Generatore
DC
AC
DC
AC
DC
DC
Frequenza (kHz)
•
•
100
50
200
18
Gendex
KL 16-0.8-70G
OCX/70-G
CEI OX-70P
Toshiba D082B
Toshiba
SR 60/7 L (Sirona)
0,4
0,8
0,7
0,8 x 0,8
0,7 (IEC 336)
0,7 (IEC 336)
2,6
>= 2
>= 2
2
2
min. 2,5
Fissa
Fissa
Fissa
Fissa
Variabile 60-70 kV
Fissa, 60 kV
Multipulse
Fissa
Fissa
Variabile
Fissa
Fissa
Fissa, 7
Con cono standard
200
Rotondo, diametro: 60
mm, Rettangolare, 30 x
40 mm
A riunito, a soffitto, a stativo, bracci diverse lunghezze (140-180-210 cm)
Con cono lungo 305
Con cono corto 229
Rotondo,
diametro: 60mm
Rettangolare, 35 x 45mm
A parete, a stativo, bracci
diverse lunghezze (176191-216 mm), a soffitto
Con cono lungo 300
Con cono standard 200
Rotondo, diametro:
55 mm
620 VA
0,430
750 W
1,1
22 Kg
25 Kg
30 Kg
25 Kg
Tipo di tubo
radiogeno
Dimensioni macchia
focale (mm)
Filtrazione totale
(mmAL)
Tensione al tubo
(kV)
Corrente al tubo
(mA)
Distanza
fuoco-pelle (mm)
Formati coni
Possibilità di
installazione
Con cono standard 200 Con cono standard 200 Con cono standard 200
Con cono lungo 300 Con cono lungo 300 Con cono lungo 300
Rotondo, diametro: Rotondo, diametro: Rotondo, diametro:
60 mm, Rettangolare, 60 mm, Rettangolare 60 mm, Rettangolare
32 x 42 mm
35 x 45 mm
35 x 45 mm
A parete, bracci diverse A parete, bracci diverse lun- A parete, con bracci diver(1430 - 1730 - 1930 se lunghezze(1495-1795lunghezze (2000-1740- mm)ghezze
bracci di prolunga di 300- 1995 mm con bracci (300 1490 mm)
600-800 mm, a stativo, a soffitto 600 - 800 mm), a stativo
Potenza assorbita (kW)
0,455
920 VA
Peso
5,9 Kg
25 Kg
A parete, bracci diverse
lunghezze (152-181-206
mm), a stativo, a soffitto
CENTRALINA
Parametri di esposizione Kilovoltaggio No Kilovoltaggio No Kilovoltaggio No Kilovoltaggio No Kilovoltaggio Si, Kilovoltaggio No
Milliamperaggio No Milliamperaggio No Milliamperaggio Si Milliamperaggio No Milliamperaggio No Milliamperaggio No
programmabili
Tensione di
alimentazione (V)
Frequenza di rete (Hz)
Classificazione
elettrica
Tempi di esposizione
(min-max)
Tempi di
preriscaldo
Tempi di pausa
da 108 a 132/da
198 a 254
230/120V ±10%
198-264/99-132
230
230 ±10%
208-230
da 50 a 60
50/60
50/60
50
50
50-60
Classe 1 Tipo B
Classe I, Tipo B
Classe I, Tipo B
Classe I Tipo B
Classe I Tipo B
Classe I, Tipo B
0,02 -2 sec
0,02- 3 sec
0,01-2 sec
0,05 - 2,54 sec
0,02 - 3,2 sec
0,01-3,2 sec
120 ms
100 ms
1 sec
0,20 sec
Nessuno
Variabili
Variabile
1:32
1:15 adattativo
1/60 sec
0,4/40 sec
Variabili
Si
Non necessaria
Non necessaria
Si
Si
Si
No
No
No
No
Si
Si
No
No
No
No
Non necessario
Si
No
Si
Si
Si
Si
Si
Sincronia con
sensore digitale
Esposimetro automatico
per sensore digitale
Predisp. autospegnimento ad apertura porta
Predisp. per lampada
esterna di avvertenza
esposizione raggi
Centralina con
comandi
Prezzi di listino*
A parete, comando di A parete, comando di A parete, comando di
esposizione a distanza esposizione a distanza esposizione a distanza
Euro 4.280,00
INFODENT 3/2005 - 6
Non fornito
Non fornito
A parete
Non fornito
Palmare, comando di A parete, comando di
esposizione a distanza esposizione a distanza
Euro 5.000,00 circa
Euro 4.751,00
IMMAGINI NITIDE
E ACCURATE
Al fine di garantire l’adeguata geometria e prevenire distorsioni e sovrapposizioni, è necessario posizionare correttamente la pellicola.
Inoltre, è necessario che i fattori
tecnici di esposizione siano adeguati al paziente e alla pellicola. La
fonte di radiazione, ovvero la dimensione della macchia focale, deve essere la più piccola possibile.
In questo modo, è possibile migliorare la nitidezza dell’immagine, riducendo l’entità di penombra intorno alla rappresentazione radiografica dell’oggetto. La distanza tubooggetto deve essere tale da ridurre
l’amplificazione dell’immagine
che risulterà così più fedele alle dimensioni dell’oggetto radiografato.
La pellicola radiografica deve essere posizionata alla distanza più vicina all’oggetto, in modo però da
non pregiudicare il parallelismo tra
radiogramma e oggetto. La distanza fuoco-pelle identifica la distanza
tra la macchia focale e la pellicola.
Poiché la quantità media di radiazione che colpisce la pellicola deve
essere costante, aumentando la distanza fuoco-pellicola, deve aumentare il tempo di esposizione.
Densità e contrasto
Per densità ottica si intende il grado
di annerimento dell’immagine
radiografica. I principali fattori tecnici
che influenzano la densità di
un’immagine sono i mAs e la
distanza. L’aumento del mA o del
tempo di esposizione determina
l’aumento della densità d’immagine.
L’aumento della SID (Source to
Object Distance) determina una
riduzione della densità di immagine.
Per contrasto si intende la differenza
di densità ottica tra aree adiacenti di
un’immagine. Il contrasto
radiografico è dato dalla
combinazione del contrasto del
soggetto e del contrasto della
pellicola. Il numero di livelli di
densità tra il bianco e il nero
determina la scala di contrasto. Le
immagini ottenute con valori elevati
di kVp sono a basso contrasto,
mentre quelle ottenute con bassi
livelli di kVp sono ad alto contrasto.
A CONFRONTO
Legenda: ⊕ Approfondimenti € In offerta
◗
* I prezzi si intendono al netto di IVA
Radiografici endorali
⊕
HELIODENT
VARIO
INTRA
INTRA OS 70
IRIX 70
MAX 70 HF/DC
ORIX 70
PALMOTIME 100
Produttore
Sirona Dental
Systems GmbH
Planmeca
Blue X Imaging srl
Trophy / Kodak
CSN Industrie
Ardet srl
Generatore
AC
DC
AC
AC
DC
AC
50/60
66
•
•
25
•
CEI Ox70/p
CEI /Toshiba
Denominazione
del prodotto
Frequenza (kHz)
Tipo di tubo
radiogeno
Dimensioni macchia
focale (mm)
Filtrazione totale
(mmAL)
Tensione al tubo
(kV)
Corrente al tubo
(mA)
Distanza
fuoco-pelle (mm)
Formati coni
Possibilità di
installazione
Potenza assorbita (kW)
Peso
OX/70-P (Sirona)
Toshiba D-0711 SB
CEI/Blue X
Trophy / Kodak
con grilla
0,8 MM (IEC 336)
0,7x0,7
0,8
0,7
0,8 x 0,8
0,8 IEC 336/1982
min. 2
min. 2
2,2
1,5
>2
Eq. 2,5
Fissa, 70
Variabile 50, 52, 55,
57, 60, 63, 66, 70
Fissa
Fissa, 70
Variabile
Fissa, 70
Fissa, 7
Variabile
8,7,6,5,4,3,2
Fissa
Fissa, 8
Fissa
Fissa, 8
Con cono lungo 300 Con cono standard 200
Con cono standard 200 Con cono lungo 300
Rotondo, diametro: 60 mm
Rotondo, diametro:
Rettangolare, dimensioni:
55 mm
35 x 45 mm
A parete, bracci diverse A parete, bracci diverse lunlunghezze (161 - 180 - ghezze (da 1525 a 1975 mm),
a stativo, a riunito, a soffitto
200 mm)
1,2
1 kW a 70 kV, 8mA
35 Kg
23 Kg
Con cono standard
Rotondo, diametro: 60 mm
Rettangolare, diametro:
35 x 45 mm
A parete, bracci diverse
lunghezze (140-165-180
cm), a stativo, a riunito
0,35
20 Kg
Con cono standard Con cono standard 300 Con cono standard
200
Con cono corto 200
200
Rotondo, diametro: Rotondo, diametro: Rotondo, diametro:
60 mm
55 mm
70 mm
A parete, bracci diverse A parete, bracci diverse A parete, bracci
lunghezze (137-167-187- lunghezze (da 185 a 235 diverse lunghezze
207 cm), a stativo, a
(1500-1900 mm)
cm), a stativo
riunito, a soffitto
•
•
0,9
0,414
29 Kg
22 Kg
CENTRALINA
Parametri di esposizione Kilovoltaggio No Kilovoltaggio Si
Kilovoltaggio No
Kilovoltaggio No Kilovoltaggio No
Kilovoltaggio Si
Milliamperaggio No Milliamperaggio Si Milliamperaggio No Milliamperaggio No Milliamperaggio No Milliamperaggio No
programmabili
Tensione di
alimentazione (V)
Frequenza di rete (Hz)
Classificazione
elettrica
Tempi di esposizione
(min-max)
Tempi di
preriscaldo
Tempi di pausa
Sincronia con
sensore digitale
Esposimetro automatico
per sensore digitale
Predisp. autospegnimento ad apertura porta
220-240
100/110-117/220240
230/115
220 o 110
da 90 a 250
230
50/60
50/60
50/60
50/60
50/60
50
Classe I, Tipo B
Classe I, Tipo B
IEC Classe I, Tipo B
•
Classe I, Tipo B
Classe I Tipo B
0,07-3,2 sec
0,01-3,2 sec (26
possibilità
0,06-3,7 sec
•
0,01-3,50 sec
0,04-2,99 sec
Variabili
0
200 ms
•
800 ms
120 ms
Variabili
1/15 automatico
1/30 sec max
•
Duty cycle 60:1
1:30
Si
Si
Si
Si
No
No
Si
Si
No
Si
Si
No
Si
Si
No
•
No
No
No
•
Si
Si
Predisp. per lampada
esterna di avvertenza
esposizione raggi
Centralina con
comandi
Si
Si
A parete, comando di
esposizione a distanza
•
Prezzi di listino*
Euro 3.202,00
Euro 4.100,00
A parete, comando di A parete, palmare, comando Palmare, comando di
esposizione a distanza di esposizione a distanza esposizione a distanza
Euro 2.100,00
Euro 2.399,00
Euro 2.790,00
A parete, palmare
Euro 3.100,00
Negli ultimi anni, la proposta merceologica inerente i radiografici intraorali si è evoluta e indirizzata
verso unità in grado di impostare
automaticamente i parametri di
esposizione, con un’emissione di
radiazioni sempre più controllata e
mirata a ottenere immagini ad elevato valore diagnostico.
Il controllo
automatico
dell’esposizione
Il controllo automatico
dell’esposizione (AEC) controlla
il tempo di esposizione al fine di
produrre immagini di densità
ottimale. L’AEC misura la
quantità di radiazione trasmessa
che interrompe l’esposizione
quando la giusta quantità di
raggi X ha raggiunto la pellicola.
Dato che l’AEC controlla soltanto
il tempo di esposizione, è
importante che i valori di kVp e
mA siano adeguatamente
impostati. Compatibilmente con
i limiti del tubo, si devono
scegliere i valori di
milliamperaggio più elevati in
modo tale che l’AEC utilizzi il
minor tempo possibile. In questo
modo sarà possibile ridurre gli
artefatti da movimento e
ottenere la giusta densità ottica.
AVVERTENZE
IMPORTANTI
PER IL LETTORE
- I dati pubblicati in questa sezione sono
acquisiti dalle schede tecniche dei prodotti,
dalle etichette delle confezioni, o da materiale
illustrativo “di pubblico dominio” che abbia
uguale valenza legale. I prodotti, quando possibile, sono raggruppati per omogeneità di
destinazione d’uso, ed in ordine alfabetico
secondo la denominazione commerciale. La
presente rubrica ha finalità di informazione
giornalistica, non di repertorio, non ha pretesa
di esaustività e non vuole esprimere giudizi sui
prodotti. Il lettore è invitato a non interpretare
come una scelta redazionale la elencazione di
prodotti o la mancata citazione di altri.
INFODENT 3/2005 - 7
A CONFRONTO
Legenda: ⊕ Approfondimenti € In offerta
◗
* I prezzi si intendono al netto di IVA
ATTENZIONE
ALLA DOSE!
Radiografici endorali
Denominazione
del prodotto
RX DC
SDX (Intra -Oral
X-ray System)
SOREDEX
Schick Technologies Soredex - Orion
Inc
Corporation
XGENUS® DC
XGENUS®
X SAFE 70
De Götzen srl
De Götzen srl
Castellini
Produttore
Cefla Dentale
Generatore
DC
DC
DC
DC
AC
AC
Frequenza (kHz)
150
100
100-200
200
•
0,05
Toshiba
Toshiba
CEI
0,7
0,7
0,8
2
2
>1,5
Variabile
Fissa
Fissa
Variabile
Fissa
Fissa
Tipo di tubo
Soredex (GE
Toshiba DG-073-DC
CEI
Company)
radiogeno
Dimensioni macchia
0,7
0,7x0,7 IEC 336
0,7
focale (mm)
Filtrazione totale
2
2
>=2
(mmAL)
Tensione al tubo
Variabile, 60-70
Variabile, 60/70
Fissa
(kV)
Corrente al tubo
Fissa, 7
Variabile, 4/8
Variabile
(mA)
Con cono standard Con cono standard 200 Con cono standard 229
Distanza
fuoco-pelle (mm) Rettangolare lungo 310 Con cono lungo 300 Con cono lungo 305
Rotondo, diametro:
60 mm Rettangolare
35x44 mm
A parete, a stativo, bracci
diverse lunghezze (19801680-1480 mm)
Rotondo, diametro:
60 mm, Rettangolare
35 x 45 mm
A parete, bracci diverse
lunghezze (30 - 60 - 80
cm), a stativo
Rotondo, diametro:
60 mm, Rettangolare
35x45 mm
A parete, bracci diverse
lunghezze (1613-1951
mm con cono lungo)
Con cono lungo 300
Con cono corto 200
Rotondo, diametro:
59 mm, Rettangolare,
44 x 35 mm
A parete, bracci diverse lunghezze (143-184-212 cm), a
stativo, a riunito, a soffitto
Potenza assorbita (kW)
1,4 kVA
0,325
800 W
1 kVA
0,8 kVA
1,6
Peso
20 Kg
4,5 Kg
30 Kg
19,5 Kg
24 Kg
37,5 Kg
Formati coni
Possibilità di
installazione
Con cono lungo 300 Con cono standard
Con cono corto 200
200
Rotondo, diametro:
Rotondo, diametro:
59 mm, Rettangolare
58 mm
44 x 35 mm
A parete, bracci diverse lun- A parete, a stativo, bracci
ghezze (143-184-212 cm), a diverse lunghezze (140stativo, a riunito, a soffitto
190 cm)
CENTRALINA
Parametri di esposizione Kilovoltaggio Si Kilovoltaggio No Kilovoltaggio Si
Kilovoltaggio Si
Kilovoltaggio No Kilovoltaggio No
Milliamperaggio Si Milliamperaggio Si Milliamperaggio No Milliamperaggio Si Milliamperaggio No Milliamperaggio No
programmabili
Tensione di
230 ±15%
da 198 a 264
alimentazione (V)
50/60
50
Frequenza di rete (Hz)
Classificazione
Classe I Tipo B
Classe I, Tipo B
elettrica
Tempi di esposizione
0,02-3,2 sec
0,01 - 2 sec
(min-max)
Tempi di
Ciclo di lavoro 1:32 1/sec (senza dose)
preriscaldo
Tempi di pausa
230/115
115 - 230
115 - 230
220
50/60
50/60
50/60
50
Classe I, Tipo B
Classe I, Tipo B
Classe I, Tipo B
Classe I, Tipo B
0,02-3,2 sec
0,02 - 3,2 sec
0,08 - 3,2 sec
0,08 - 3 sec
30 sec
•
150 ms
0,12 sec
Ciclo di lavoro 1:32
15 volte
il tempo X-ray
Duty cycle 1:15
Duty cycle 1:32
Duty cycle 1:32
1/60 sec
No
Si
Si
Si
Si
No
No
No
Si
No
No
No
Si
Si
No
No
No
No
Si
Si
Si
Si
Sincronia con
sensore digitale
Esposimetro automatico
per sensore digitale
Predisp. autospegnimento ad apertura porta
Predisp. per lampada
esterna di avvertenza
esposizione raggi
Centralina con
comandi
Si
Si
Palmare solo consenso,
comando di esposizione a
distanza, a parete
Palmare
Prezzi di listino*
Non fornito
Non fornito
INFODENT 3/2005 - 8
A parete, palmare, comando A parete, comando di
di esposizione a distanza esposizione a distanza
Euro 5.200,00
Non fornito
A parete, comando di Palmare, comando di
esposizione a distanza esposizione a distanza
Non fornito
Non fornito
Secondo il principio
identificato dal National
Council on Radiation
Protection and Measurement
come “As Low As Reasonably
Achievable”, nell’esporre il
paziente alle radiazioni è
indispensabile utilizzare
apparecchiature e procedure
che permettano di ottenere
radiografie ad elevato valore
diagnostico con la minima
radiazione possibile.
GLI OPERATORI INCLUSI
NEL CONFRONTO
SU RADIOGRAFICI
ENDORALI
Ardet srl - 02.48843822 www.ardetsrl.com
Blue X Imaging srl 02.45712171 - www.bluex.it
Castellini - 051.700877 www.castellini.com
Cefla Dentale - 0542.653441 www.cefladentale.com
CSN Industrie - 02.6186111www.novaxa.it
De Götzen srl (dati forniti da
Simit Dental - 0376.267811 www.simitdental.it)
Gendex - 02.6180081 www.gendex-dental.com (dati
forniti da KaVo Italia spa 010.83321 - www.kavo.it)
GE Healthcare Technologies 02.2130281
New Life Radiology srl 011.781994 www.newliferadiology.it (dati forniti
da Faro spa - 039.68781 www.faro.it)
Planmeca OY Helsinki www.planmeca.com (Dental
Network - 0444.963200 www.dentalnetwork.it)
Trophy / Kodak - 039.2324262 www.kodak.com
Schick Technologies Inc 049.9124300 - www.swedenmartina.it
Sirona Dental Systems www.sirona.com (dati forniti da
Sistemi & Tecnologie Dentali spa 045.8281811)
Soredex - Orion Corporation www.soredex.com (dati forniti da
DL Medica - 02.762751 www.dlmedica.it)
Villa Sistemi Medicali spa 02.488591 - www.villasm.com
cresce...
...fioriscono nuove sedi
via P. Mascagni,158b
(Largo Somalia)
apre Roma Nord
Da sempre, professionalità e
personalizzazione del servizio sono
i valori su cui si fonda il rapporto di Radmedica
con Pazienti ed Odontoiatri.
La nostra tecnologia digitale, garantisce, oltre alla qualità
d’immagine unica, una riduzione di dose
di radiazioni sino al 70%.
Rivolgiamo particolare attenzione ai bambini per i quali
ci avvaliamo di uno specifico programma pediatrico
che garantisce un’ulteriore riduzione di dose.
Il nostro processo digitalizzato e informatizzato consente
la trasmissione in tempo reale delle immagini
attraverso posta elettronica.
Radmedica, a completamento del proprio servizio, fornisce
gratuitamente agli studi dentistici un esclusivo software
che permette di visualizzare ed archiviare con estrema
facilità le radiografie dei pazienti.
I NOSTRI SERVIZI
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
ORTOPANORAMICA STANDARD
ORTOPANORAMICA ORTODONTICA
FOTO AD USO ORTODONTICO
RX STATUS SUPERIORE O INFERIORE
DIGITALIZZAZIONE RADIOGRAFIE
ENDORALE COMPLETO
ESAME CEFALOMETRICO
RX MANO POLSO
TELECRANIO L/L
- P/A
STRATIGRAFIA ATM
DENTASCAN
MAXISCAN
ROMA CENTRO
STUDIO CON SISTEMA
DI QUALITÀ CERTIFICATO
ISO 9001:2000
Radmedica rispetta l'ambiente, il nostro processo
digitale non genera alcun rifiuto tossico.
CENTRALINO: 06.39388728 - 06.631698
Roma centro - Via delle Formaci, 38 • Roma nord - Via P. Mascagni, 158b (Largo Somalia) • Roma sud - Via dei Faggi, 82 • e-mail: [email protected] - www.radmedica.it
In occasione del 25° anno di attività
PRESENTIAMO
Position
Trainer
Prima
Trattamento precoce
delle malocclusioni nei
bambini dai 6 ai 10 anni
Dopo
● Affollamento dentale e malocclusioni
possono evidenziarsi nel bambino in
crescita.
● Respirazione orale, deglutizione atipica e suzione del pollice possono
aumentare questi problemi.
● Il “Position Trainer” può correggere le
abitudini viziate e allineare i denti in
crescita.
L'EF1 è un dispositivo pre-ortodontico per la rieducazione funzionale. L'apparecchio,
prendendo in considerazione tutte le componenti funzionali (muscolatura peri-orale,
deglutizione, respirazione, fonazione e masticazione, abitudini viziate), è in grado di
favorire un primo allineamento dentale e lo sblocco della mandibola: semplicemente
eliminando le interferenze occlusali e di combaciamento.
Riposizionamento dentale
Esercizio miofunzionale
Sblocco mandibolare
Per Informazioni ed ordini rivolgersi a:
Via Don G. Spada, 10/c 20040 Cambiago MILANO - Tel. 02.95067691 Fax 02.95067692 - Internet www.dentalsim.com e-mail [email protected]
DESIDERO RICEVERE:
❑ Position Trainer blu e rosa
€ 50,60 + Iva 4% cadauno
❑ Position Trainer blu e rosa
€ 50,60 + Iva 4% cadauno
❑ E.F.1 - E.F.2
€ 50,60 + Iva 4% cadauno
OFFERTA
5+1 IN OMAGGIO
OFFERTA
OFFERTA
10+3 IN OMAGGIO
5+1 IN OMAGGIO
Ritaglia e invia il presente coupon via Fax al numero: 02.95067692
o in busta chiusa a: NEW DENTALSIM srl - Via Don G. Spada 10/c - 20040 Cambiago (MI)
Nome e cognome
p. Iva/C.F.
Indirizzo
PV
Data
Cap
Firma
Loc
Tel
❑ E.F.1 - E.F.2
€ 50,60 + Iva 4% cadauno
OFFERTA
10+3 IN OMAGGIO
I dati da Lei forniti saranno trattati ai sensi del D.lgs
196/03. È nel Suo diritto richiedere la cessazione
degli invii di materiale e/o l’aggiornamento dei dati in
nostro possesso.
Diritto di recesso. Ai sensi dell’art. 4 del D.lgs
1922/50 potrà avvalersi del diritto di recedere dal
presente contratto facendo alla ns. società comunicazione per iscritto entro sette giorni dal ricevimento
con raccomandata A.R.
Infodent Nord 1-2/2005
APPROFONDIMENTI
◗ Diagnosi in alta frequenza
L’unità Planmeca Intra massimizza il valore
diagnostico di tutte le tecniche di radiografia
intraorale e produce immagini eccezionalmente chiare, con rilevante nitidezza e massimo dettaglio. L’unità impiega una tecnologia avanzata e può rispondere a qualsiasi necessità, soprattutto nella radiografia intraorale digitale. Il pratico design della testata radiogena e del braccio consente una rapida e
precisa procedura di imaging. Il processore
digitale permette di ottenere 66 regolazioni
adatte a tutte le indagini cliniche. I valori più
bassi di tensione (50, 52, 55, 57 kV) offrono
un alto contrasto, adatto soprattutto per procedure di endodonzia. Le tensioni medie
(60, 63, 66 kV) risultano ideali per la diagnosi della struttura ossea, con una scala di grigi
più ampia, adatta a rilevare anche la carie. Le
tensioni più alte (70 kV) garantiscono uno
spettro nella scala di grigi più ampio, adatto
per la diagnosi delle malattie parodontali. Il
pieno controllo dei parametri d’esposizione
(kV, mA, tempo) consente immagini ottimali
per tutte le condizioni anatomiche e ricettori
d’immagine. La regolazione dei mA, da 2 a
8, accentua ulteriormente i vantaggi e, insieme ai sensori digitali, permette di diminuire
la dose di radiazioni rispetto ai radiografici
Micromotori e Fresatori
Dal 1973
◗ Precisione e
sicurezza
con regolazione limitata dei mA. Planmeca
Intra si distingue per la facile selezione dei
corretti parametri d’esposizione e per le impostazioni rapide programmabili.
Dental Network srl
Viale del Lavoro 36/38
36100 Vicenza
Tel. 0444.963200
Fax 0444.568586
[email protected]
www.dentalnetwork.it
◗ Movimenti lineari e
comandi ergonomici
Basato sulla tecnologia a bassa frequenza, il radiografico Stern 70 si caratterizza per la
stabilità, la linearità dei movimenti e l’assenza di vibrazioni della testata. Lo snodo tra i
bracci è progettato con un sistema che esclude soffietti di gomma o parti meccaniche in
movimento a vista. Inoltre, facilita la pulizia delle superfici e lo rende esteticamente più
elegante. L’ampia superficie della piastra murale assicura uno stabile e solido ancoraggio
alla parete. L’ampia escursione verticale e la lunghezza dei bracci consentono un facile e
comodo posizionamento anche con il paziente totalmente reclinato. Il controllo a
microprocessori assicura tempi di esposizione certi, con compensazione automatica in
funzione della tensione di rete. Il comando palmare è il centro di comando digitale del
radiografico. Sulla sua parte frontale, infatti, tutti i comandi sono immediatamente
identificabili tramite icone intuitive di selezione con tasti soft switch: tipologia del paziente,
selezione del dente interessato, sensibilità della pellicola impiegata oppure impostazione
per sensore videoradiografico. Grazie al magnete interno, il comando palmare è
facilmente collocabile sulla base del radiografico. I tempi di esposizione sono impostabili in
modo rapido. Il display a tre cifre visualizza i tempi con risoluzione di centesimi di secondo.
Grazie al comando palmare, dotato di cordone estensibile, è possibile impostare e attivare
il radiografico anche da una posizione lontana dalla zona operativa.
Stern Weber - Via Bicocca, 14/c - 40026 Imola (BO)
Tel. 0542.653441 - Fax 0542/653601
e-mail: [email protected] - www.sternweber.it
Il radiografico intraorale Kodak 2000 è
stato studiato per soddisfare tutte le esigenze diagnostiche. Dotato di un generatore di raggi X ad alta frequenza, garantisce un’elevata precisione e ottimali condizioni di sicurezza. Grazie all’alta qualità
della radiazione emessa, il generatore
permette di ottenere radiografie perfettamente leggibili, con una dose di radiazioni minima. Con una macchia focale di
0,7 mm e una centralina digitale, Kodak
2000 fornisce immagini dotate di una
definizione superiore e contrasto ottimizzato. In funzione dell’esame richiesto,
della corporatura del paziente e dei denti
da radiografare, Kodak 2000 consente un
dosaggio automatico e preciso della durata e della potenza della radiazione. I
parametri sono calcolati automaticamente a partire dalla selezione anatomica sul
timer, con una possibilità di programmazione semplice ed efficace. Grazie alla
frequenza particolarmente elevata, la dose di raggi X ricevuta dal paziente risulta
ridotta del 30 per cento rispetto a un generatore convenzionale. Ottimizzando la
radiazione utile, questa tecnologia permette di diminuire notevolmente i raggi
molli, dannosi per la salute. L’apparecchio Kodak 2000 dispone di un funzionamento di regolazione della tensione
(60 o 70 kV) che accentua, a scelta, i
contrasti o i livelli di grigi, in funzione del
tipo di esame. La stabilità del braccio
oleopneumatico rende il posizionamento
facile e preciso. La testa può ruotare di
410° ed è dotata di una pratica maniglia.
Kodak 2000 prevede tre posizioni di
montaggio, tre dimensioni di prolunga e
due tipi di centralina (palmare o separata). Progettato per funzionare perfettamente sia con pellicole sia con tecnica digitale, l’apparecchio risulta ideale per un
utilizzo con i nuovi sistemi di radiologia
digitale Kodak RVG 5000 e 6000, con
tempi di esposizione molto brevi.
Kodak
Viale Matteotti, 62
20092 Cinisello Balsamo (MI)
Tel. 02.660281
Fax 02.66028526
www.kodak.com/dental
Innovazioni per
una qualità superiore
UNI EN ISO 9001:2000
UNI CEI EN ISO 13485:2002
MARIOTTI & C. snc
via Seganti 73 - 47100 Forlì ITALY
tel. +39 0543 474105 - fax +39 0543 781811
[email protected] - www.mariotti-italy.com
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard