15. Papa Bendetto e noi

annuncio pubblicitario
PAPA BENEDETTO E NOI
Oggi il Buongiorno è stato a due voci: la voce del Papa nell’ultima udienza del
27 febbraio e la voce degli studenti dell’IMA.
Il testo dell’udienza si può trovare al seguente link:
http://www.avvenire.it/Dossier/Benedetto%20XVI/Udienze/Pagine/pregateper-il-mio-successore.aspx
Riporto alcuni feedback scritti dai ragazzi. Qualcuno ha citato frasi di
Benedetto che hanno toccato il cuore, qualcun altro ha riportato la propria reazione di fronte alla sua
scelta.
I passaggi più citati sono stati questi:
“Ho sempre saputo che la barca della Chiesa non è mia, non è nostra, ma è sua, di Gesù che non la
lascia affondare”
“Ho chiesto a Dio con insistenza, nella preghiera, di illuminarmi con la sua luce per farmi prendere la
decisione più giusta non per il mio bene, ma per il bene della Chiesa”
“Ho voluto bene a tutti e a ciascuno, senza distinzioni”
“Non abbandono la croce, ma resto in modo nuovo presso il Signore Crocifisso”
E queste alcune delle reazioni.
“Spesso le persone hanno paura ad andare controcorrente per non risultare diverse in mezzo alla
massa. Il Papa ci ha fatto capire, con questo suo grande atto, che dobbiamo fare sempre ciò che ci dice il
nostro cuore. Benedetto non si è lasciato condizionare da pareri esterni, ma ha seguito ciò che Dio gli
diceva”
“Il papa mi ha commosso molto, ha saputo ritirarsi con dignità, chiarendo che non abbandonerà la
croce e sarà sempre con noi. Mi è piaciuto molto quando ha voluto ringraziare Dio per essergli stato vicino
anche nei momenti di difficoltà”
“Mi hanno colpito la sua determinazione e la sua sicurezza”
“Mi colpisce il fatto che il Papa non appartiene a se stesso ma a tutti. E noi ci sentiamo coinvolti
nella sua situazione”
“Bello che il Papa ringrazi Dio anche per il tempo splendido che ha donato nel giorno dell’ultima
udienza”
“Forte il suo coraggio nel rinunciare alla sua importante carica avendo molta fiducia nel suo
successore”
“Mi ha stupito il suo discorso”
“In questo discorso mi ha stupito il suo modo di dialogare con noi”
“Mi colpisce la profondità di un uomo che è stato a capo della Chiesa per otto anni e poi ha avuto il
coraggio e l’umiltà di lasciare il suo compito perché non si sentiva più in forza”
“Mi ha colpito il fatto che abbia trovato delle certezze nella sua vita, nella sua fede, nelle sue azioni.
Spero di essere fortunata come lui”
Tra i numerosissimi messaggi positivi, anche una voce fuori dal coro, che è giusto riportare:
“Non mi interessa, ci sono cose più importanti in questo momento che le dimissioni del Papa”
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard