FISICA

annuncio pubblicitario
FISICA
A.A. 2011-2012
Ingegneria Gestionale
14°prova
B
1. Calcolare il vettore induzione magnetica Bo nel centro della spira quadrata
di lato a percorsa dalla corrente continua I. Confrontare il risultato con quello
che si avrebbe nel caso di una spira circolare di raggio R=a/2
I
a
2. Il circuito elettrico mistilineo DEFG descritto in figura è percorso da una
corrente I=25mA circolante in senso orario. Sapendo che i tratti DE ed FG sono
archi di circonferenze concentriche di medesima apertura angolare θ=30° e di
raggi rispettivamente a=3cm e a+∆a=5cm, calcolare il vettore induzione
magnetica generato nel centro C
3. Quattro fili indefiniti percorsi da corrente sono posti ai vertici di un
quadrato di lato a come indicato in figura. Si calcoli l’intensità, la direzione
ed il verso della forza per unità di lunghezza agente sul filo percorso dalla
corrente I1 [Dati: I1=4mA, I2=4mA, I3=6mA, I4=4mA, a=1mm].
D
G
I
θ=30°
C
a
E
F ∆a
I1
I4
y
a
x
I3
I2
a
I
4. Un filo rettilineo indefinitamente lungo forma in un suo punto A un anello
circolare come mostrato in figura. Sapendo che il filo è percorso da una corrente
continua pari a I=3A e che il modulo del vettore induzione magnetica misurato al
centro dell’anello C vale B=50µT, determinare il valore del raggio R dell’anello.
C
A
R
5. Il circuito descritto in figura è costituito da due fili conduttori, semi infiniti,
paralleli, distanti d=15cm, raccordati esattamente ad un filo conduttore a
forma di semicirconferenza di raggio R=d/2. Il circuito è percorso da una
corrente costante I=3A. Determinare il vettore induzione magnetica ed il
vettore campo magnetico nel centro O della semicirconferenza.
R
d
O
I
6. Una molecola elettricamente neutra si trova inizialmente in quiete in una camera a nebbia dove è
applicato un campo magnetico uniforme Bo=2T. A causa della instabilità intrinseca della molecola,
essa si divide, a causa di sole forze interne di impulso I=6·10-20 kgm/s, in due ioni di massa
m1=2·10-23kg, m2=6·10-23kg di carica rispettivamente +e, -e, che partono con versi opposti delle
velocità . A causa della presenza del campo magnetico ortogonale alle velocità entrambe le
traiettorie degli ioni si incurvano. Determinare il raggio di curvatura dei due ioni e se e dopo quanto
tempo i due ioni si incontrano di nuovo. [Si assuma e=1.6·10-19 C]
7. Due fili infinitamente lunghi paralleli sono percorsi dalle correnti I1
ed I2 disegnate in figura. Una spira rettangolare di lati a,b giace nel
piano formato dai due fili paralleli ed è percorsa dalla corrente I3.
Determinare la forza agente sulla spira.
I1
I3
I2
a
b
b
b
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard