PROGRAMMA DI SCIENZE NATURALI

annuncio pubblicitario
Liceo Scientifico Statale “A. Labriola”
Classe 5°C Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate
Anno scolastico 2015/16
prof.ssa Cecilia Sequi
PROGRAMMA DI SCIENZE NATURALI
CHIMICA ORGANICA
Chimica organica e composti organici. L’atomo di carbonio: ibridizzazioni, legami semplici e multipli, σ e π.
Come si scrivono le formule di struttura .Reagenti organici: nucleofili, elettrofili, radicalici. Scissione
omolitica ed eterolitica. Intermedi di reazione: carbanioni, carbocationi, radicali. Classificazione composti
organici in base alla struttura molecolare e in base ai gruppi funzionali.
IDROCARBURI
generalità e classificazione.
ALCANI Struttura, nomenclatura, proprietà fisiche, cicloalcani. Isomeria: isomeria di catena, isomeria
conformazionale, isomeria conformazionale e configurazionale dei cicloalcani.
REAZIONI: combustione, alogenazione. Meccanismo di reazione: meccanismo radicalico a catena
dell’alogenazione.
IDROCARBURI INSATURI Definizione e classificazione, nomenclatura, caratteristiche doppio legame e
modello orbitalico, isomeria configurazionale cis- trans.
REAZIONI: addizione polare di alogeni, di acqua, di acidi, regola di Markovnikov, meccanismo di reazione
dell’addizione elettrofila
Modello orbitalico del triplo legame. Reazioni di addizione degli alchini. Acidità degli alchini.
COMPOSTI AROMATICI Caratteristiche del benzene, risonanza del benzene, modello orbitalico del
benzene. REAZIONI: sostituzione elettrofila aromatica, meccanismo di reazione. Sostituenti attivanti e
disattivanti, gruppi orto-para orientanti e meta orientanti.
CLASSI DI COMPOSTI ORGANICI E GRUPPI FUNZIONALI
ALCOLI Nomenclatura, classificazione, proprietà fisiche.
Reattività: formazione di alcossidi, disidratazione inter ed intramolecolare, reazione con acidi alogenidrici,
ossidazione.
FENOLI Caratteristiche generali. Acidità dei fenoli. Alcoli e fenoli a confronto.
ETERI Caratteristiche generali
ALDEIDI E CHETONI Proprietà del gruppo carbonilico, nomenclatura, proprietà fisiche.
REAZIONI: addizione nucleofila, meccanismo di reazione, addizione di alcoli e formazione di semiacetali e
acetali, addizione di acqua, addizione di ammoniaca ed ammine. Riduzione. Ossidazione.
ACIDI CARBOSSILICI Proprietà del gruppo carbossilico, nomenclatura, proprietà fisiche. Reazioni con i
nucleofili. Acidi policarbossilici.
DERIVATI DEGLI ACIDI CARBOSSILICI Caratteristiche generali dei derivati acilici. Alogenuri acilici. Anidridi.
Esteri: preparazione attraverso reazioni di esterificazione. Saponificazione. Cere, trigliceridi, saponi.
Ammidi.
AMMINE classificazione, proprietà fisiche e chimiche.
STEREOISOMERIA
Chiralità ed enantiomeri. Luce polarizzata ed attività ottica. Carboni stereogeni. Configurazione e
convenzione R -S e D – L. Proiezioni di Fischer. Diastereoisomeri. Mesoforma.
BIOCHIMICA
LE BIOMOLECOLE
Carboidrati: monosaccaridi e disaccaridi, funzioni e classificazione strutturale, struttura ciclica, legame
glicosidico. Polisaccaridi: struttura e funzioni di amido, cellulosa, glicogeno, chitina.
Lipidi: funzioni e classificazione strutturale, acidi grassi, trigliceridi, fosfogliceridi, sfingolipidi, steroidi e
colesterolo, vitamine liposolubili
Proteine: funzioni, amminoacidi, legame peptidico, struttura primaria, secondaria, terziaria, quaternaria.
Emoglobina , mioglobina, collageno. Enzimi: struttura e funzioni, cenni di classificazione e nomenclatura,
cofattori e coenzimi, azione catalitica, attività enzimatica, regolazione dell’attività enzimatica.
Acidi nucleici: funzioni, nucleotidi, nucleosidi, DNA, RNA
IL METABOLISMO ENERGETICO
Anabolismo e catabolismo, vie metaboliche, vie convergenti, divergenti, cicliche. L’ATP. I trasportatori di
elettroni NAD+ e FAD. Regolazione dei processi metabolici.
Metabolismo dei carboidrati: glicolisi e fattori di controllo, fermentazione lattica ed alcolica.
Gluconeogenesi e fattori di controllo. Glicogenolisi e glicogenosintesi e fattori di controllo. Metabolismo
terminale: decarbossilazione ossidativa, ciclo di Krebs, catena respiratoria, fosforilazione ossidativa.
Controllo della glicemia: meccanismo di azione di insulina e glucagone. Metabolismo glicidico in cellule di
diversi tessuti (eritrociti, neuroni, fibre muscolari, cellule adipose, epatociti).
Cenni al catabolismo di proteine e lipidi
BIOTECNOLOGIE
TECNICHE E STRUMENTI
Il DNA ricombinante e l’ingegneria genetica. Enzimi di restrizione. Elettroforesi su gel per separare
frammenti di DNA. DNA ligasi. Vettori plasmidici. Clonaggio di un gene. Amplificazione del DNA tramite
Polymerase Chain Reaction (PCR). Vettori virali. Librerie genomiche e librerie a di cDNA. Isolamento di un
gene a partire da mRNA. Isolamento del cDNA tramite ibridazione su colonia. Analisi del DNA e dell’ RNA
mediante Southern Blotting e Northern Blotting. Sequenziamento del DNA con il metodo Sanger.
Sequenziatori moderni. Genomica funzionale, comparativa e metagenomica. Trascrittomica, microarray a
DNA. Proteomica, estrazione delle proteine, separazione per elettroforesi, analisi delle proteine mediante
Western Blotting.
APPLICAZIONI
Biotecnologie classiche e nuove biotecnologie. Miglioramento genetico tradizionale ed OGM.
Biotecnologie in agricoltura: Produzione di piante transgeniche mediante Agrobacterium tumefaciens.
Pinte transgeniche Bt , Golden Rice.
Biotecnologie per l’ambiente: biorisanamento, biofiltri, biosensori, biocombustibili, compostaggio.
Biotecnologie in campo medico: produzione di farmaci biotecnologici, anticorpi monoclonali. Terapia
genica per correggere malattie genetiche. Cellule staminali embrionali (ESC), staminali somatiche (SCC),
staminali pluripotenti indotte (iPSC), loro applicazioni e implicazioni etiche. Clonazione di animali, animali
transgenici e pharming. Organismi knockout.
Tecnica CRISPR-Cas , sue applicazioni e implicazioni etiche.
SCIENZE DELLA TERRA
ATMOSFERA
Composizione e caratteristiche fisiche, suddivisione. Bilancio termico ed effetto serra. Temperatura dell’aria
e fattori che la influenzano. Pressione atmosferica e moti dell’aria. Venti: circolazione nella bassa
troposfera, brezze, monsoni , venti planetari. Circolazione nell’alta troposfera, correnti a getto.
Fenomeni meteorologici: umidità dell’aria, nebbia e nuvole. Precipitazioni e regimi pluviometrici.
Perturbazioni atmosferiche. Inquinamento atmosferico.
Clima: tempo e clima. Fattori ed elementi climatici. Criteri di classificazione dei climi. Classificazione di
Koppen e diagrammi pluvio termici.
TETTONICA
Struttura interna della Terra: crosta, mantello, nucleo. Litosfera, astenosfera, mesosfera. Calore interno
della Terra. Magnetismo terrestre. Teoria della tettonica delle placche: placche litosferiche, margini delle
placche, placche e moti convettivi. Fenomeni sismici e vulcanici in relazione alla tettonica delle placche.
Morfologia e struttura del fondo oceanico: dorsali, crosta oceanica. Espansione dei fondali oceanici:
meccanismo, prove, I tre tipi di margini continentali: passivi, trasformi, attivi . Collisioni ed orogenesi.
Roma, 6 giugno 2016
L’insegnante
Per gli studenti
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

emilia

2 Carte oauth2_google_f0da50e0-d873-4248-914c-e782ffe4831d

creare flashcard