Comparatore non invertente con Vr *0

annuncio pubblicitario
Deiure Laura - Laurenti Cristina
5ª C inf.
15/04/2008
Comparatore non invertente con Vr ≠0
R1 = 8.2 kΩ
R2 = 1.5 kΩ
Vc = 15 V
Il comparatore effettua un confronto tra 2 tensioni: la tensione di ingresso e la tensione di riferimento.
Nella configurazione non invertente, quando la V di ingresso supera la V di riferimento, l’uscita Vo vale
+Vsat, in caso contrario la Vo vale –Vsat.
Per trovare la Vr bisogna fare il partitore di tensione tra R1 e R2 e bisogna quindi eseguire il calcolo:
Vr=Vc*R2/(R1+R2)=15*1.5/9.7=2.32V
Il comportamento del comparatore viene rappresentato sugli assi cartesiani e si ottiene una spezzata detta
caratteristica di trasferimento o transcaratteristica.
Dopo aver effettuato l’esperienza di laboratorio abbiamo verificato che il risultato ottenuto è conforme a
quello che ci aspettavamo.
Scarica