Il tragitto dell`oca

annuncio pubblicitario
Il tragitto dell’oca
Regole
Costruire un dado con elementi naturali. Non deve per forza essere un cubo a sei facce.
Importante che sia un sistema per ottenere dei numeri aleatori.
Ad esempio si prendono 4 bastoncini di 40 – 50 cm di lunghezza e si forma un quadrato a terra.
Si raccolgono 6 oggetti naturali uguali (sassolini, foglie, rametti, frutti,…) che si lanciano (sassi) o si
lasciano cadere da una certa altezza nel quadrato. Il numero di oggetti nel quadrato indicherà il
punteggio.
Ogni partecipante o squadra “tira il dado”, comincia chi fa il numero più alto mentre gli altri a
turno a seconda del valore raggiunto.
Il gioco si svolge lungo il tragitto di un’escursione.
Ognuno dispone di un foglio con una lista di elementi naturali presenti lungo il percorso e con
una mappa con indicate delle postazioni immaginarie (non è quindi necessario indicarle sul
terreno). Alcune postazioni sono di sfida, mentre in quelle normali solo la squadra di turno
risponde alla domanda. Ad ogni postazione si svolge un turno del gioco.
Se (o chi) risponde correttamente ha il diritto in quel luogo di spuntare gli oggetti della lista ed
in certi casi aggiungerne altri.
Vince chi trova tutti gli elementi per primo o chi, al termine del percorso, ha totalizzato il
punteggio maggiore.
Domande (esempi)
1. Quali di questi licheni si può usare per tingere la lana? (Cladonia rongiferina, Pseudevernia
furfuracea, Letharia vulpina)
2. Come si chiama anche la valle di Blenio? (Valle del Sole)
3. Insetti che saltano con lunghe antenne. (Cavallette)
4. Citate tre rettili che vivono in montagna.
5. Citare due animali che cambiano il loro colore d’inverno. (lepre, ermellino, pernice)
6. 1 metro di neve sciolto quanti centimetri d’acqua circa restano? (10 cm)
Sfide (esempi)
7. chi colpisce per primo o più volte un oggetto con un sasso o con una palla di neve
8. chi riesce a mettere più sassi o palle di neve una sull’altra
9. un partecipante di ogni squadra o uno a scelta per tutti deve disegnare un animale nella
sabbia o nella neve. Vince chi lo riconosce per primo.
10. chi indica più precisamente il nord o la direzione di un luogo
11. i primi che mostrano una certa impronta o una determinata pianta
Gioco ispirato
all’escursione:
Sorpresa nella neve
Sabato 21 gennaio 2006
Tracce e animali
Buco di picchio
Camoscio
Cane
Capriolo
Cervo
Cesena
Cincia
Corvo
Galla su pianta
Gatto
Gemme brucate
Ghiandaia
Lepre
Martora o faina
Nido
Scoiattolo
Scortecciamento
Scricciolo
Uomo
Volpe
Vegetali
Abete rosso
Betulla
Castagno
Ciliegio
Erba
Felce
Felce aquilina
Fiore aperto
Fragola di bosco
Frassino
Fungo
Larice
Lichene giallo
Lichene grigio
Muschio
Nocciolo
Noce
Ontano bianco
Ortica
Pioppo
Rossa canina
Salicone o salice
Sorbo montano
Sorbo uccellatori
Timo serpillo
Geografia
Acquarossa
Adula
Aquila
Dangio
Dongio
Leontica
Matro
Olivone
Pizz Rosset
Ponto Valentino
Simano
Sosto
Torre
Val Soi
Sabato 21 gennaio 2006
Sorpresa nella neve
Scarica
Random flashcards
biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

123

2 Carte

Verifica

2 Carte

creare flashcard