Misura dei parametri caratteristici del uA741

annuncio pubblicitario
Esercitazione di Laboratorio di Elettronica
Verifica sperimentale dei parametri caratteristici dell’operazionale uA 741
Il uA741 è un amplificatore operazionale di uso generale. Esso può essere alimentato con tensioni duali fino
a ±22V. I suoi parametri caratteristici sono: Ri=2M, Ro=75 e A=2*105V/V, frequenza di taglio fb=5Hz e
quindi un prodotto guadagno - banda ft=1MHz, Slew Rate=0.5V/µs.
Fig. 1(configurazione invertente)
1. Realizzare su breadboard l’amplificatore invertente mostrato in Fig. 1, ricordando di inserire le
capacità di filtro da 100nF in prossimità delle alimentazioni dell’operazionale.
2. Valutare la tensione di offset in uscita misurando la stessa con l’ingresso posto in cortocircuito. Si
ricordi che questa tensione ingloba sia il contributo della tensione di offset di ingresso che quello
relativo alla corrente di bias dell’operazionale secondo la relazione approssimata:
 R2 
Vos  Ib R2 Vios 1 
.
R1 

3. Al fine di separare i due contributi, inserire sul morsetto non invertente una resistenza R3=R1//R2, in
modo da annullare l’effetto della corrente di bias. Misurare la rispettiva tensione di uscita. Valutare
la tensione di offset in ingresso e stimare il valore della corrente di bias. Confrontare i valori ottenuti
con quelli riportati sul datasheet del componente.
Per l’operazionale uA741, la tensione di offset può essere compensata inserendo un potenziometro
tra i piedini 1 e 5 collegato all’alimentazione negativa. Collegare un potenziometro di compenso da
10k e ruotarlo in modo da ottenere un’uscita prossima a zero.
4. Imporre in ingresso un segnale sinusoidale di ampiezza 2Vpp e frequenza 1kHz misurando la
corrispondente uscita. Aumentando l’ampiezza della sinusoide di ingresso, valutare la massima
escursione ammissibile per l’uscita.
5. Dopo aver riportato l'ampiezza del segnale di ingresso a 2Vpp, aumentare la frequenza della
sinusoide in maniera da evidenziare la distorsione di tipo triangolare in uscita. Valutare la Slew Rate
dell’operazionale come prodotto di  Vout individuando la  come limite di distorsione di uscita
(onda triangolare). Confrontare il valore ottenuto con quello riportato sul datasheet.
6. Inserire in parallelo alla resistenza R2 una capacità da 1nF in modo da realizzare un integratore di
Miller. Calcolare la frequenza di taglio e di attraversamento del filtro. Verificare i valori calcolati,
valutando sperimentalmente la risposta in frequenza del circuito. Al fine di evidenziale l’effetto della
tensione dc in ingresso ad un integratore reale, scollegare la resistenza R2 e misurare la tensione di
uscita.
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard