Unità 13: Napoleone Bonaparte

annuncio pubblicitario
Unità 1: La Restaurazione
1) L’eredità napoleonica
Trasformazioni in Europa a seguito della Rivoluzione francese e dell’età
napoleonica:
1. PIANO SOCIALE: eliminazione di privilegi di nobiltà e clero
2. PIANO POLITICO: abbattimento monarchia assoluta
3. PIANO TERRITORIALE: modifica confini tra stati; eliminazione di
112 Stati tedeschi; cacciati gli Austriaci dall’Italia
4. PIANO IDEOLOGICO: affermazione ideali di patria e nazione
Illuminismo
concetto di COSMOPOLITISMO
Ottocento
concetti di patria e nazione
NAZIONE: comunità di persone, cioè un popolo, che abita un territorio
dai confini stabiliti. Le persone che appartengono alla stessa nazione
hanno in comune origine, lingua, religione, storia.
Valori principali della Rivoluzione francese:
libertà
uguaglianza
fraternità
(fare individuare loro sul quaderno aspetti positivi e negativi del dominio
napoleonico in Italia)
Il dominio napoleonico in Italia
Aspetti positivi
Con Napoleone sorge l’idea di
nazione
L’Italia conobbe un’età di progresso
e di modernizzazione
amministrativa
Aspetti negativi
Napoleone si comportò più da
dominatore che da liberatore
Napoleone sottrasse molte opere
d’arte e grandi quantità di metalli
preziosi
Imposizione di pesanti tasse per
pagare gli eserciti napoleonici
Individuare abbozzo concetto di “Risorgimento”
2) La Restaurazione
Riflettere sul termine e sul concetto di “Restaurazione”
Far sottolineare e trascrivere sul quaderno:
 Quando si svolse il Congresso di Vienna:
 Partecipanti al Congresso di Vienna:
 Scopo del Congresso di Vienna:
Età delle rivoluzioni
 Libertà
 Progresso
 Sovranità popolare
Restaurazione
Individuare i due principi base della Restaurazione, e spiegarne il
significato
Individuare quali siano le potenze che parteciparono in maniera più
attiva al Congresso di Vienna, indicandone gli uomini politici che le
rappresentano
Austria: principe von Metternich
Inghilterra: lord Castlereagh
Prussia: ministro von Hardenberg
Russia: zar Alessandro I
Francia: ministro Talleyrand
Perché la Francia partecipò al tavolo dei vincitori? Non è strano ciò?
Leggi a pagina 17 l’assetto degli Stati europei
Completa la tabella indicando gli Stati italiani e i sovrani:
Stato
Sovrano
3) Reazione e libertà
Restaurazione in campo
 Politico
 Delle idee
 Della religione
Alleanza trono – altare
1815 Santa Alleanza
1. Da quali Stati è formata
la Santa Alleanza?
2. Quali sono gli scopi e le
funzioni della Santa
Alleanza?
Rispondi alle domande:
Il Congresso di Vienna rappresentò un ritorno completo al passato?
Quali sono gli unici Stati europei ad avere un sistema di governo basato su
una costituzione e su un parlamento liberamente eletto?
Liberali
Disposti a collaborare con la
monarchia,
chiedono
una
costituzione e un parlamento.
Favorevoli a un suffragio censitario
Uguaglianza politica, repubblica,
suffragio universale
Richiesta indipendenza nazionale
Democratici
Patrioti
4) Le società segrete e i moti rivoluzionari
Pag. 22. Rispondi alle domande, cercando la risposta nel testo
 Perché sorgono le società segrete?
 Quali scopi hanno le società segrete?
I moti rivoluzionari degli anni ’20 (compila le colonne “richiesta” e
“risultati”)
Data
Gennaio 1820
Luglio 1820
Marzo 1821
1821
Luogo
Spagna
Napoli
Palermo
Regno di
Sardegna
Grecia
Richiesta
Risultati
I moti rivoluzionari degli Anni ‘30





Luglio 1830. Francia
1830. Belgio
1830. Polonia
1830 – 1831. Ducato di Modena
1830 – 1831. Stato pontificio
5) Il dibattito risorgimentale
Individua i motivi per cui, secondo il tuo libro, fallirono i moti
rivoluzionari degli anni ’20 e ’30.
1)
2)
3)
4)
Tendenza
Repubblicana
Federalista
repubblicana
Federalista neoguelfa
Monarchica
Personaggi
Programmi
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard