Sorkipedia - Leda

annuncio pubblicitario
Leda - Reda
Leda - Reda
Età: 14 anni
Peso: 60 Kg
Data di nascita: 16-Settembre
Gruppo sanguigno: 0
Luogo di nascita: ?
Località di addestramento: Isola di Andromeda
Compagno di Andromeda nell’ addestramento, si salva come Nemes e Saltius dall’ attacco di Scorpio.
TECNICHE:
Reda non possiede nessuna tecnica particolare, ma maneggia con maestria una catena rosa.
CARATTERE:
Di carattere è determinato e aggressivo e non sopporta le persone recidive come Shun.
IL SUO POTERE E LA SUA STORIA:
Compagni di Andromeda nell’ addestramento, si salva come Nemes dall’ attacco di Scorpio . Assieme a
Saltius vogliono uccidere il compagno di un tempo per portarne la testa ad Arles. Attaccano Andromeda al
porto, avvantaggiati dal fatto che il cavaliere non indossa l’ armatura, e lo mettono in difficoltà, specie Reda,
che prova astio verso Andromeda, che lo sconfisse in uno scontro per l’ armatura, da molto tempo. In punto di
arrendersi e di seguire il destino di sacrificio della regina Andromeda del mito greco, il cavaliere ricorda un
dialogo con Phoenix, che gli disse che bisogna saper affrontare e mutare il proprio destino. Espandendo il suo
cosmo allora, il cavaliere si libera e sconfigge i due avversari.
DELUCIDAZIONI DA TAIZEN:
Purtroppo non è mai riuscito a conquistare l'armatura di Andromeda. Anche se ora possiede un'armatura meno
potente con catene.
Continua sempre ad odiare il suo rivale Shun che lo aveva sconfitto in duello durante gli anni
dell’ addestramento.
Con Saltius vogliono uccidere il compagno di un tempo per portarne la testa ad Arles.
PUGNO: 1
CALCIO: 1
ARMI SPECIALI: 2
SPIRITO: 1
GITTATA: 1
Non presenta particolari curiosità questa armatura sconosciuta se non una catena rosa con cui Reda combatte.
MITOLOGIA
LEDA:
Nella mitologia greca Leda era figlia di Testio e moglie di Tindaro, re di Sparta.
La leggenda narra che Zeus, innamoratosi di lei, si trasformò in un cigno e si accoppiò con Leda, che generò
due uova. Da un uovo sarebbero usciti i Dioscuri, Castore e Polluce, mentre dall'altro Elena e Clitennestra.
La tradizione mitica è discordante riguardo a quale fosse la progenie divina; secondo alcune versioni i figli
immortali di Zeus non sarebbero stati i Dioscuri ("figli del dio"), ma Polluce ed Elena, mentre gli altri due
sarebbero figli di Tindaro.[1]
Secondo un'altra versione del mito, Leda trovò l'uovo, frutto dell'unione tra Zeus e Nemesi, dal quale sarebbe
uscita Elena.
ibWiki copyright © CJVJ
Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard