Vedi allegato

annuncio pubblicitario
MEDICINA: vitamina d riduce in anziani rischio malattie cuore
Elevati livelli di vitamina D possono ridurre negli anziani il rischio di sviluppare malattie
cardiache o il diabete. Almeno questo e' quanto emerso da uno studio condotto da un
gruppo di ricercatori della University of Warwick e pubblicato sulla rivista Maturitas. I
ricercatori raccomandano di seguire una dieta sana, che comprenda pesci grassi, e di
esporsi alla luce del sole per almeno mezz'ora due volte a settimana. Per arrivare a queste
conclusioni i ricercatori hanno riesaminato i risultati di 28 studi focalizzati sugli effetti della
vitamina D. In totale, sono stati analizzati i dati riguardanti 99.745 persone raccolti tra il
1990 e il 2009. Ebbene, gli studiosi hanno scoperto che gli anziani e gli adulti di mezza età
con elevati livelli di vitamina D nel sangue - che e' possibile raggiungere tramite uno stile di
vita sano - avevano il 43 per cento delle probabilità in meno di soffrire di patologie
cardiache e di diabete. Studi precedenti hanno dimostrato, inoltre, l'importanza di questa
vitamina per la salute delle ossa.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard