schema

annuncio pubblicitario
Titolo Progetto: "Studio di Biomarkers nell’Artrite Reumatoide"
Soggetto proponente: PROF. GALEAZZI MAURO
Descrizione Progetto: Obiettivi / Finalità
L'artrite reumatoide (AR) è una malattia infiammatoria cronica che distrugge le articolazioni,
colpisce 0,5-1% della popolazione nel mondo. La terapia tradizionale dell’AR prevede, per
alleviare i sintomi della malattia, l’uso di anti-infiammatori sia glucocorticoidi che non steroidei
(FANS), i quali spesso inducono un danno gastrointestinale molto significativo. Le attuali opzioni
di trattamento per pazienti affetti da AR con farmaci biotecnologici portano a risultati
insoddisfacenti in circa 1/3 dei pazienti, oltre a presentare la limitazione della grave tossicità,
risulta quindi evidente quanto sia importante migliorare le strategie terapeutiche. Nella molecola
F8IL10 (Dekavil), IL-10 è abbinata al F8 frammento di un anticorpo che si lega all’extra dominioA (EDA) di fibronectina, selettivamente espresso nei siti di infiammazione e non nei tessuti sani.
IL-10 è considerata molto promettente come farmaco contro l’AR, per la sua potente attività
immunomodulante in vitro e per gli effetti terapeutici dimostrati in modelli animali di
infiammazione acuta e cronica; in Dekavil, IL10 viene trasportata selettivamente da F8 nel sito
infiammatorio, limitando gli effetti secondari indesiderati. L’obiettivo generale di questo progetto è
quello di chiarire il potenziale terapeutico di F8IL10, cioè valutare se la somministrazione selettiva
di IL10 al sito infiammatorio mediante F8, potenzi l'azione anti-artritica della citochina in pazienti
affetti da artrite reumatoide; questo attraverso verifica del’efficacia di F8IL10, mediante analisi
della variazione, a seguito del trattamento con Dekavil, dell’espressione e delle correlazioni di
biomarker della malattia quali: microRNA, proteine, livelli serici e sinoviali di citochine.
Indicazione del Responsabile Progetto
PROF. GALEAZZI MAURO
Il Responsabile del Progetto (programma o fase di esso) garantisce il rispetto delle modalità di
espletamento della collaborazione oggetto del contratto stesso, al solo fine di valutare la
rispondenza del risultato con quanto richiesto e la sua funzionalità rispetto agli obiettivi prefissati.
Eventuale descrizione COMPLESSIVA Progetto
Obiettivo / Finalità
Dovranno essere indicate le fasi/sottofasi e i tempi di realizzazione del progetto (arco di tempo
complessivo). Si richiede di prevedere i tempi di realizzazione anche per le fasi del progetto che si
estendono oltre l'anno, anche se in modo meno puntuale. Nell'ultima colonna devono essere
indicati i risultati che si intende raggiungere per ciascuna fase. Il numero delle fasi deve essere
proporzionato alla durata del contratto di collaborazione.
Descrizione fasi e sottofasi Progetto
Tempi di
Obiettivi delle singole
realizzazione
fasi
(n. mesi)
Valutazione chimica e biochimica di livelli sierici e
sinoviali di citochine ed eventuali caratterizzazioni
1
di modelli molecolari risultanti dal legame del
farmaco nel sito infiammatorio.
3
Dosaggio citochine
mediante BIO-PLEX
system
2 Raccolta e tabulazione dati
4
Analisi statistica ed
elaborazione dati
Durata Progetto [giorni/mesi]: 0/7
Il Proponente
Il Responsabile Progetto
per accettazione della responsabilità
Prof. Mauro Galeazzi
Prof. Mauro Galeazzi
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard