G13

annuncio pubblicitario
Quadro annuale delle U.A. di SCIENZE rivolte all’intera classe
Classe 3 ^
Anno Scolastico 2006-2007
Periodo
Unità di Apprendimento
Docente :
Collegamenti
Educazione alla salute :
Settembre - Novembre
U.A.
L’uomo
( Anatomia, fisiologia e igiene U.A. Educazione alla
del sistema nervoso e dell’ap=
sessualità
parato riproduttore )
Ore : 16
Dicembre - Gennaio
U.A. Genetica , ereditarietà ,
evoluzione
Ore : 16
Febbraio - Marzo
U.A.
L’ Universo
Ore : 18
Aprile - Maggio
U.A. Elettricità e magnetismo
Ore : 16
-
-
-
-
-
Introduzione ai principi della meccanica con
semplici esperimenti illustrativi
Flusso dei liquidi: velocità dell'acqua e portata
di un canale o di una tubatura.
Differenza fra temperatura e calore. Il
termometro.
Elettricità: concetti di carica e corrente
elettrica.
Il magnetismo; la calamita, i poli magnetici
terrestri, la bussola.
Onde elettromagnetiche e trasmissione di
segnali radio.
Il sole e il sistema solare: dalle osservazioni
degli antichi alle ipotesi della scienza
contemporanea.
Principali movimenti della terra: rotazione,
rivoluzione; il giorno e la notte, le stagioni.
Il globo terracqueo: dimensioni, struttura.
Principali tipi di rocce (magmatiche,
sedimentarie e metamorfiche) attraverso i
loro caratteri macroscopici.
La funzione nutritiva: gli alimenti e i loro
componenti, controllo dell'alimentazione,
sostanze dannose.
Sistema nervoso nell'organismo umano ed
effetti di psicofarmaci, sostanze stupefacenti
od eccitanti.
Notizie generali sulla riproduzione dei viventi
e sulla genetica
Malattie che si trasmettono per via sessuale
La riproduzione nell'uomo: sua specificità, specie
per quanto riguarda l'allevamento della prole
-
-
-
-
-
Raccogliere dati da prove sperimentali (misure di tempi,
spazi, velocità); rappresentare graficamente e interpretare i
dati raccolti.
Determinare la temperatura di fusione del ghiaccio e
di ebollizione dell'acqua.
Effettuare esperimenti che permettano di distinguere
temperatura e calore.
Dimostrare sperimentalmente l'esistenza di cariche
elettriche e la differenza tra conduttori e isolanti.
Effettuare esperimenti con calamite e limatura di
ferro.
Descrivere i principali moti della terra e le loro
conseguenze.
Mostrare come il moto apparente del sole permetta di
individuare le stagioni, la latitudine, l'ora del giorno: la
meridiana.
Attribuire il nome ai diversi tipi di rocce in base alle
loro caratteristiche e alla loro origine.
Classificare gli alimenti in base ai loro principi
alimentari.
Valutare l'equilibrio della propria alimentazione e fare
un esame del proprio stile di vita alimentare.
Spiegare perché i farmaci, in particolare gli
anabolizzanti e gli psicofarmaci, vanno assunti solo
in caso di necessità e con il consiglio del medico.
Spiegare perché e in che modo l'uso di sostanze
stupefacenti, dell’alcool e del fumo nuoce
gravemente alla salute.
Confrontare i cicli riproduttivi di piante, e animali
invertebrati e vertebrati.
CLASSE TERZA: SCIENZE
UNITA’ DI APPRENDIMENTO N°
1
Unità: 2 Titolo: Il corpo umano - parte seconda
( Anatomia, fisiologia e igiene di alcuni apparati del corpo umano)
Tipologia: Disciplinare - di classe
febbraio
Collocazione: ottobre -
OSA DISCIPLINA
A26
D
CONOSCENZE (Sapere)
A27 A28 A29
M
ABILITA’ (Saper fare)
B28
OSA EDUCAZIONI
N
PREREQUISITI
2







SCANSIONE TEMATICA



5
PECUP
7
10
Conoscere la struttura e le funzioni
della cellula
Definire un tessuto, un organo, un
apparato, un organismo
Conoscere nozioni di chimica di base
Conoscere le principali caratteristiche
del suono e della luce
Indicare le funzioni che rendono
possibile la vita di un organismo
animale
Saper osservare e trarre dati da
immagini, schemi e modelli
Comprendere il lessico scientifico di
base
Sistema nervoso e organi di senso
Sistema endocrino
Apparato riproduttore
OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
CONOSCENZE



Anatomia degli apparati
Fisiologia degli apparati
Igiene degli apparati

Descrivere le caratteristiche e le
funzioni del sistema nervoso
Descrivere le caratteristiche e le
funzioni del cervello
Elencare le ghiandole endocrine e
descrivere le loro funzioni
Descrivere le interazioni tra sistema
nervoso e sistema endocrino
Descrivere la struttura e il
funzionamento degli organi di senso
Descrivere l’anatomia e le funzioni
degli apparati riproduttori maschile e
femminile
Descrivere il processo di
fecondazione
Descrivere lo sviluppo dell’embrione
Descrivere il meccanismo del parto
Elencare le principali malattie degli
apparati descritti
Elencare le principali norme di
prevenzione a tutela della salute degli
apparati descritti
ABILITA’ OPERATIVE










INTERVENTI DIDATTICI
METODOLOGIA




VERIFICHE DI APPRENDIMENTO IN
ITINERE



Introduzione agli argomenti
Lezioni interattive e/o frontali volte
alla scoperta di caratteristiche e
relazioni
Lettura UDA nel libro di testo
Utilizzazione di fotografie, schemi,
tabelle, modelli anatomici, filmati
Test a scelta multipla e a
completamento
Quesiti a risposta aperta
Verifica di tipo sommativo
CLASSE TERZA: SCIENZE
UNITA’ DI APPRENDIMENTO N°
2
Unità:
Titolo: Genetica, ereditarietà, evoluzione
Tipologia: Disciplinare - di classe
Collocazione: Dicembre -Gennaio
OSA DISCIPLINA
ABILITA’ (Saper fare)
CONOSCENZE (Sapere)
A27
OSA
EDUCAZIONI
PREREQUISITI
PECUP




SCANSIONE TEMATICA









Conoscere la struttura e le funzioni
della cellula
Conoscere le basi della biochimica
Conoscere il meccanismo della
riproduzione
Comprendere il lessico scientifico di
base
Cromosomi
DNA
Mitosi
Meiosi
Codice generico
Dal DNA alle proteine
Le leggi di Mendel
Evoluzione
Teorie dell’ evoluzione
OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
CONOSCENZE


















Cromosomi
Duplicazione cellulare
DNA
Codice genetico
Trascrizione
Traduzione
Mutazioni
Malattie genetiche
Ereditarietà
Caratteri dominanti, recessivi,
codominanti
Leggi di Mendel
Ereditarietà legata al sesso
Gruppi sanguigni
Biotecnologie e OGM
Mutazioni e speciazioni
Evoluzione
Cause dell’ evoluzione
Teorie evolutive
ABILITA’ OPERATIVE










Descrivere la struttura del DNA e dei
cromosomi
Descrivere gli schemi relativi alla
meiosi e alla mitosi
Collegare DNA e codice genetico
Collegare codice genetico e proteine
Collegare mutazioni e variabilità
genetica
Collegare variabilità genetica e
speciazione
Rappresentare mediante tabelle e
grafici le leggi di Mendel
Analizzare dati, tabelle e grafici per
risalire alle leggi di Mendel
Riconoscere i meccanismi della
selezione naturale
Interpretare la diffusione di alcuni
caratteri ereditari e collegarli all’
adattamento all’ ambiente
INTERVENTI DIDATTICI
METODOLOGIA


Introduzione agli argomenti
Lezioni interattive e/o frontali volte
alla scoperta di caratteristiche e
relazioni
VERIFICHE DI APPRENDIMENTO IN
ITINERE


Lettura UDA nel libro di testo
Utilizzazione di fotografie, schemi,
tabelle, modelli, filmati

Test a scelta multipla e a
completamento
Quesiti a risposta aperta
Verifica di tipo sommativo


CLASSE TERZA : SCIENZE
UNITA’ DI APPRENDIMENTO N° 3
Unità : 3
Titolo : L’ UNIVERSO
Tipologia : Disciplinare - di classe
Collocazione : Febbraio- Marzo
( 18 ore )
OSA DISCIPLINA
CONOSCENZE (Sapere)
ABILITA’ (Saper fare)
A21 A22
B21 B22
OSA
EDUCAZIONI
B
PREREQUISITI
5


SCANSIONE TEMATICA
OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
CONOSCENZE
















6
PECUP
8
Conoscere le proprietà e le
caratteristiche
della materia
Comprendere i concetti di massa e di
energia
L’ origine dell’Universo
L’Universo : galassie e stelle
Il Sistema solare
L’origine e l’evoluzione della Terra
I moti terrestri e lunari
Origine ed espansione dell’Universo :
il Big Bang
Caratteristiche e tipologia delle
galassie
La Via Lattea
Nascita e vita di una stella
La fusione nucleare
Origine del sistema solare
I corpi del sistema solare
I moti planetari
Forma e genesi della Terra
I movimenti della Terra
I movimenti della Luna
ABILITA’ OPERATIVE















INTERVENTI DIDATTICI
METODOLOGIA



ORGANIZZAZIONE DEL RECUPERO

Saper definire il concetto di Universo
come spazio e come insieme di
fenomeni astronomici
Saper definire come si è formato e
come si espande l’Universo secondo
la teoria del Big Bang
Saper riconoscere le unità di misura
delle distanze nell’Universo
Saper descrivere la nascita,la
composi = zione e la forma di una
galassia
Saper identificare la Via Lattea
Saper descrivere la genesi ed il ciclo
di vita di una stella
Saper schematizzare il processo di
fusione nucleare
Saper confrontare l’evoluzione di
una stella di grande massa con
quella di una stella di massa solare
Saper illustrare la nascita del
Sistema Solare
Saper schematizzare le
caratteristiche della struttura interna e
della superficie del Sole
Saper schematizzare le
caratteristiche essenziali e i
movimenti dei pianeti del sistema
solare
Saper definire i concetti di cometa ,
meteorite e asteroide
Saper descrivere la forma e l’origine
della Terra
Saper osservare immagini relative ai
movimenti della Terra, verbalizzarne
le caratteristiche ed illustrarne le
conse =
guenze
Saper descrivere l’origine, la
superficie, i movimenti e le fasi della
Luna
Lezioni interattive volte alla scoperta
di
caratteristiche e relazioni
Ricorso costante a osservazioni di
fenomeni attraverso illustrazioni e
filmati
Utilizzazione di fotografie , schemi e
tabelle
Controllo dell’attenzione e della com
=



VERIFICHE DI APPRENDIMENTO



prensione
Sollecitazione degli interventi
Esercitazioni guidate e graduali
Ridimensionamento e semplificazione
delle prestazioni richieste
Test a scelta multipla e a
completamento
Quesiti a risposta aperta
Verifica di tipo sommativo
CLASSE TERZA : SCIENZE
UNITA’ DI APPRENDIMENTO N° 4
Unità : 4
Titolo : ELETTRICITA’ E MAGNETISMO
Tipologia : Disciplinare - di classe
Collocazione :Aprile- Maggio (
16 ore )
OSA DISCIPLINA
CONOSCENZE (Sapere)
ABILITA’ (Saper fare)
A18 A19 A20
B16 B19 B20
OSA
D
EDUCAZIONI
F
2
5
PECUP
6
PREREQUISITI


SCANSIONE TEMATICA








Conoscere la struttura della materia
Conoscere le leggi di proporzionalità
diretta e inversa
Elettricità statica
La corrente elettrica
Legge di Ohm
Circuiti elettrici
Gli effetti della corrente elettrica
Le centrali elettriche
Il magnetismo
L’elettromagnetismo













La carica elettrica
Conduttori e isolanti
La corrente elettrica
I circuiti elettrici
Le grandezze elettriche
Le leggi di Ohm
Gli effetti della corrente elettrica
Le centrali elettriche
Magneti e magnetismo
La magnetizzazione
L’elettromagnetismo
L’induzione elettromagnetica
Il magnetismo terrestre
OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
CONOSCENZE
ABILITA’ OPERATIVE

Saper definire i concetti di “stato elet=
trico” , “carica elettrica” , “elettrizza =
zione” e “campo elettrico”
 Saper riconoscere,attraverso
semplici
esperienze,i tre metodi di
elettrizzazione
 Saper distinguere i conduttori dagli
iso=
lanti , motivandone le differenti
caratte=
ristiche
 Saper comprendere in quali
condizioni
si determina il flusso di elettroni ,
defi=
nendo il concetto di potenziale
elettrico
 Saper individuare le grandezze
elet=
triche e le loro unità di misura
 Saper comprendere gli elementi
costi=
tutivi di un circuito elettrico e rappre=
sentarlo graficamente
 Saper riconoscere le modalità e le
dif=
ferenze fra un collegamento in serie
e in parallelo
 Saper applicare la proporzionalità
diret=
ta e inversa per comprendere le
leggi di
Ohm e rappresentarle graficamente
 Saper individuare, attraverso
semplici
esperimenti osservati e/o
compiuti,l’ef=
fetto termico e chimico della corrente
 Saper descrivere la struttura ed il fun
=
zionamento di una centrale elettrica,
seguendo le varie trasformazioni di
energia
 Saper definire il concetto di
magnetismo
 Saper individuare le proprietà e le
carat=
teristiche dei magneti
 Saper distinguere,attraverso semplici
osservazioni, i tre metodi di
magnetiz=
zazione
 Saper riconoscere l’interconnessione
fra
elettricità e magnetismo
 Saper descrivere , attraverso
semplici
esperimenti osservati e/o compiuti , i
fenomeni dell’elettromagnetismo e
del=
l’induzione elettromagnetica
 Saper applicare le conoscenze
apprese
allo studio della Terra distinguendo i
poli magnetici dai poli geografici
INTERVENTI DIDATTICI
METODOLOGIA
ORGANIZZAZIONE DEL RECUPERO

Lezioni interattive volte alla scoperta
di
caratteristiche e relazioni

Ricorso costante a osservazioni di
fenomeni nella realtà circostante

Utilizzazione di fotografie, schemi,
tabelle,magneti e materiali di vario
tipo

Costruzione di circuiti elettrici e di
elettromagneti

Controllo dell’attenzione e della com
=
prensione
Sollecitazione degli interventi
Esercitazioni guidate e graduali



VERIFICHE DI APPRENDIMENTO



Ridimensionamento e semplificazione
delle prestazioni richieste
Test a scelta multipla e a
completamento
Quesiti a risposta aperta
Verifica di tipo sommativo
SCIENZE
OSA Educazioni
A. Analisi scientifica dei problemi ambientali individuati nel proprio territorio.
B. Strumenti tecnologici utilizzati dalle varie Istituzioni per il controllo e il monitoraggio ambientale (
laboratori, rilevatori satellitari, impianti di depurazione,.........).
C. Varie forme di inquinamento, desertificazione, deforestazione, effetto serra : cause ed ipotesi di
soluzione; il dibattito scientifico.
D. Comportamenti corretti e responsabili nelle varie situazioni di vita.
E. Fumo e salute: le malattie del sistema respiratorio e cardiocircolatorio e l’incidenza del fumo attivo e
passivo.
F. Conoscenze scientifiche indispensabili per affrontare improvvise situazioni di tossicità.
G. Le biotecnologie: strumenti, mezzi, finalità.
H. Fabbisogno calorico medio dei vari nutrienti . Il fabbisogno calorico in rapporto all’attività motoria ,
fisica e sportiva.
I. Un’alimentazione equilibrata: i L.A.R.N. ( livelli di assunzione raccomandati di energia e nutrienti ).
J. Composizione e valore energetico dei principali alimenti : frutta, verdura, legumi, pesce.
K. Tappe storiche della tecnologia alimentare.
L. Condotte alimentari devianti. Comportamenti alimentari in presenza di malattie.
M. Cambiamenti fisici e situazioni psicologiche.
N. Anatomia dell’apparato riproduttivo, la fecondazione, la nascita, le fasi della vita umana.
O. L’aspetto culturale e valoriale della connessione tra affettività – sessualità - moralità.
P. Scorretta assunzione di farmaci, uso di droghe e alcool, mancato equilibrio alimentare e conseguenze
sulla guida.
Q. Primi elementi di pronto soccorso.
R. Le funzioni fisiologiche e cognitive che entrano in gioco nell’utilizzo dei vari mezzi di locomozione (
energia visiva, vigilanza sensoriale,.......).
S. L’inquinamento ambientale legato al traffico ( atmosferico, acustico,......).
PECUP ( Profilo educativo, culturale e professionale dello studente )
1. Osserva la realtà, per riconoscervi, anche con l’impiego di appositi strumenti tecnici, relazioni tra oggetti o
grandezze, regolarità, differenze o modificazioni nel tempo e nello spazio;
2. giunge alla descrizione - rappresentazione di fenomeni anche complessi in molteplici modi :disegno,
descrizione
orale e scritta, simboli, tabelle, diagrammi grafici, semplici simulazioni ;
3. individua grandezze significative e relative ai singoli fenomeni e processi, identifica le unità di misura
opportune,
effettua misurazioni di grandezze comuni usando correttamente gli strumenti;
4. esplora e comprende gli elementi tipici di un ambiente naturale ed umano inteso come sistema ecologico;
5. sviluppa atteggiamenti di curiosità, attenzione e rispetto della realtà naturale, di riflessione sulle proprie
esperienze,
di interessi per i problemi e l’indagine scientifica;
6. è consapevole che la comprensione dei concetti scientifici necessita di definizioni operative che si possono
ottenere
con la ricerca e con esperienze documentate e rinnovate nel tempo;
7. conosce l’universo animale e il mondo vegetale nelle loro molteplici sfaccettature;
8. conosce la geografia fisica della Terra e il significato dei principali fenomeni naturali che la riguardano;
9. sa usare archiviazione di dati, selezioni di siti Internet e motori di ricerca;
10. analizza e rappresenta processi ricorrendo a strumenti tipo grafi, tabelle, mappe ecc. oppure a modelli logici
tipo
formule, regole, algoritmi, strutture di dati ecc.;
11. usa strumenti informatici per risolvere problemi attraverso documentazioni.
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard