SETTIMANA DELL`AMBIENTE

annuncio pubblicitario
SETTIMANA DELL’AMBIENTE
INTERVENTO DELL’ASSESSORE ALL’AMBIENTE
PROF. ING. DOMENICO ZAMPAGLIONE
All’approssimarsi della scadenza del nono anno di questa
Amministrazione, con la predisposizione di note o relazioni
conclusive sull’attività dell’Assessorato all’Ambiente mi sono reso
conto di quante iniziative siano state intraprese e di quante poche,
invece, risaltano nella cronaca cittadina tesa a cogliere la “notizia”
che certo non si alimenta dell’ordinaria attività e dei programmi a
medio e lungo termine.
L’esperienza di questi giorni, in termini di inquinamento dell’aria, è
maestra: l’ambiente viene vissuto, acquista dignità di cronaca solo
in emergenza, non importa se prevista o meno, purché abbia titolo
a riempire colonne di giornali o servizi televisivi raccogliendo
contributi
e talvolta indirizzi salvifici tendenti a dimostrare le
modeste capacità di chi ha la responsabilità di intervenire nella
complessa
e
variamente
articolata
realtà
della
nostra
organizzazione sociale, della nostra città.
Perciò è nata la Settimana dell’Ambiente: come tentativo di
incontrare il cittadino per fargli prendere direttamente coscienza di
quanto è stato fatto durante le due amministrazioni Albertini. Per
raccontargli direttamente quello che abbiamo fatto, ciò che abbiamo
realizzato con successo, quanto stiamo ancora realizzando e,
perché no, quanto non siamo riusciti a fare e abbiamo posposto.
Così è nata l’idea della mostra Milano per un ambiente sostenibile,
un’esposizione su pannelli esplificativi, brevi filmati e video su
quanto riteniamo siano fra le eccellenze ambientali della nostra
città: il sistema depurativo delle acque reflue, il termovalorizzatore
Silla 2 e la raccolta differenziata dei rifiuti, l’uso dell’acqua di falda
come fonte energetica rinnovabile, la tutela della qualità dell’acqua
potabile, il rinnovo dei mezzi diesel dell’ATM e tante altre attività nei
più svariati settori.
Oltre l’aspetto rappresentativo della mostra, gli argomenti saranno
oggetto di un ciclo di incontri, denominati “Conversazioni” perché
tali saranno, che fra le 18 e le 19,30 si svolgeranno in questa sede
nei quattro pomeriggi che iniziano oggi, quando verrà trattato il
tema della Depurazione delle acque reflue, e proseguiranno domani
sul tema Rifiuti, mercoledì sul tema Energia e giovedì sulla Qualità
dell’aria.
Relatori saranno i presidenti delle società comunali ed esperti dei
diversi temi che, con l’intervento di un giornalista moderatore,
esporranno i particolari delle tematiche e potranno rispondere a
qualche domanda.
Venerdì pomeriggio alle 15.00, infine, verrà trattato l’argomento
Energie alternative in un convegno dal tema “La tecnologia dell’era
solare per la climarchitettura”.
Nella seconda mostra in programma, “Remade in Italy”, sono
esposti manufatti in materiale riciclato, come dimostrazione
tangibile del fatto che i rifiuti possano trovare nuova vita in utili
oggetti di uso quotidiano.
La manifestazione si concluderà domenica 29, giorno di blocco
totale del traffico, con una serie di animazioni.
Ci auguriamo che lo
sforzo fatto e la “leggerezza” che
contrassegnano questa iniziativa possa essere ben accolta e
suscitare interesse da parte dei milanesi, perché si parla, si
osserva, si analizza quanto è stato fatto per portare Milano a livello
delle altre metropoli europee in termini di azioni della municipalità.
Il resto, ciò che non è ancora stato fatto, o quanto dipende dalle
responsabilità che ogni cittadino deve assumersi per la difesa della
qualità della propria città verrà naturalmente nel futuro, mi auguro,
una volta che la conoscenza da parte del milanese nei confronti
dell’attività dell’Amministrazione, abbia oggettivamente rinforzato il
rapporto di fiducia tra queste due parti.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

creare flashcard