Programma svolto di Tecn. Informatiche

annuncio pubblicitario
ANNO SCOLASTICO 2015 -16
CLASSE 1^ BST
Disciplina: TECNOLOGIE INFORMATICHE
PROGRAMMA FINALE DETTAGLIATO
DEI CONTENUTI DISCIPLINARI, DELLE COMPETENZE E DELLE ABILITA’ E DEI
TEMPI DI REALIZZAZIONE.
Testo in uso: P. GALLO, TecnoSkill – Le basi della programmazione, MINERVA
SCUOLA.
.
CONOSCENZE
Modulo 1
COMPETENZE E ABILITA’
TEMPI
Concetti generali
Competenze:
essere consapevole delle potenzialità e
dei limiti delle tecnologie nel contesto
culturale e sociale in cui vengono
applicate
Il computer al servizio del
Abilità:
Settembre – ottobre; fine maggio
progresso
riconoscere i principali componenti
Quando un computer è più adatto hardware ed il loro ruolo
di una persona
capire come funzionano i dispositivi
Impiego del computer in casa,
digitali
nella vita quotidiana, nel mondo capire come i componenti si
del lavoro, nello shopping
interfacciano internamente ed
Le professioni legate al mondo
esternamente
dell’informatica
Evoluzione degli elaboratori: un
po’ di storia
Principali componenti hardware
(il processore, la memoria
centrale, le memorie di massa, le
periferiche di input/output:
Struttura fisica e caratteristiche
logico – funzionali di un sistema di
elaborazione
1.
2.
3.
4.
5.
6.






Il case e l’unità di
elaborazione
Il computer, una macchina
aggiornabile
La scheda madre di un
computer
Come ragiona il computer
Le memorie
Le memorie principali
Mod. 7.5 c1 Rev. 3
pag. 1 di 5



7.
Le memorie di massa
8magnetiche, ottiche,
elettroniche)
Le funzioni di una CPU
Le periferiche e le interfacce
Le varie tipologie di elaboratori:
 I tipi di computer
La codifica delle informazioni
1.
Il sistema di numerazione
binario; cenni ai sistemi ottale ed
esadecimale
 Conversione di numeri in una
base diversa
 La somma binaria
2.
digitalizzazione di informazioni,
bit, Byte e multipli
 significato di digitalizzazione
 le unità di misura delle
memorie di un elaboratore
 la codifica di
 numeri interi relativi
 numeri reali
 informazioni alfanumeriche
 immagini e formati, con
cenni alla compressione
 codifica del suono e formati
file audio; fruizione
dell’audio
ruolo del software e tipologie:
 Il software
 I linguaggi di
programmazione
 Il sistema operativo
Modulo 2
Competenze:
essere consapevole delle potenzialità e
dei limiti delle tecnologie nel contesto
culturale e sociale in cui vengono
applicate
Abilità:
capire che cosa si intende per base di
un sistema e sistema posizionale
convertire un numero intero da
decimale a binario e viceversa
eseguire semplici somme binarie
Abilità:
riconoscere il significato e l’ordine di
grandezza di bit, , Byte e multipli
tabella Codice ASCII
rappresentazione in memoria di
numeri interi relativi
Competenze:
Novembre - dicembre
essere consapevole delle potenzialità e
dei limiti delle tecnologie nel contesto
culturale e sociale in cui vengono
applicate
Il software
1.
Abilità: distinguere i vari tipi di
elaboratori
Abilità:
capire l’utilità del software
riconoscere i diversi tipi di software in
base allo scopo
capire che cos’è e a che cosa serve un
linguaggio di programmazione
saper utilizzare le funzioni di un
sistema operativo (disponibile
Windows xp)
gestire file e cartelle
Word processor e spreadsheet
Conoscenze di seguito riportate
Mod. 7.5 c1 Rev. 3
Competenze:
 essere consapevole delle
potenzialità e dei limiti delle
tecnologie nel contesto culturale e
sociale in cui vengono applicate
pag. 2 di 5
 individuare le strategie appropriate
per la soluzione di problemi
 analizzare dati e interpretarli
sviluppando deduzioni e
ragionamenti sugli stessi anche con
l’ausilio di rappresentazioni
grafiche, usando consapevolmente
gli strumenti di calcolo e le
potenzialità offerte da applicazioni
specifiche di tipo informatico
Il foglio elettronico in generale e il
Abilità:
foglio Excel: i riferimenti, le formule, riconoscere le caratteristiche dei fogli
le funzioni
di calcolo e saper orientarsi
nell’ambiente
 I fogli di calcolo
usare consapevolmente i riferimenti
 Il formato delle celle
relativi e assoluti
 I riferimenti assoluti e
impostare efficacemente i calcoli/le
relativi
elaborazioni con formule e funzioni
 Scrivere le formule e le
conferire alle tabelle un formato
funzioni
 L’inserimento automatico di professionale
creare prospetti con subtotali
funzioni







Dicembre - febbraio
Calcolo dell’incidenza
percentuale con Excel
I campi calcolati
Le principali funzioni
statistiche (SOMMA,
MEDIA, MAX, MIN,
conteggi vari)
Le funzioni condizionali
(SE, SOMMA.SE,
CONTA.SE)
Le funzioni data/ora (OGGI,
ADESSO, DATA, ANNO,
MESE, GIORNO)
Calcoli con le date (giorni
intercorrenti fra 2 date,
individuazione di date
precedenti/successive
sottraendo/aggiungendo
gironi/mesi/anni)
Come si adattano le formule
agli spostamenti
Rappresentazione grafica di insiemi di
dati: i grafici Excel
 I vari tipi di grafico che offre
Excel
 Creazione di un grafico in
autocomposizione
 Modifica di un grafico
 In particolare istogrammi e
diagrammi a torta
Word processor
Conoscenze di seguito riportate:
Mod. 7.5 c1 Rev. 3
Abilità:
distinguere e scegliere
opportunamente le principali tipologie
di grafico
creare e modificare grafici
Competenze:
 essere consapevole delle
potenzialità e dei limiti delle
tecnologie nel contesto culturale e
sociale in cui vengono applicate
 analizzare dati e interpretarli
sviluppando deduzioni e
ragionamenti sugli stessi anche con
l’ausilio di rappresentazioni
grafiche, usando consapevolmente
pag. 3 di 5
Il word processor Word
 L’interfaccia di Word
 creare/salvare/aprire un
documento
 impostare la pagina e
formattare il testo (gestione
paragrafi, carattere, elenchi
puntati e numerati, bordi e
sfondi, immagini, WordArt,
caselle di testo, tabelle
Modulo 3
gli strumenti di calcolo e le
potenzialità offerte da applicazioni
specifiche di tipo informatico
Abilità:
applicare le procedure più efficaci per
creare e formattare il testo, impostare
la pagina
saper stampare un documento
saper opportunamente inserire
elementi grafici
Ottobre - novembre
Problemi e algoritmi
Conoscenze di seguito riportate
Competenze:
 essere consapevole delle potenzialità
e dei limiti delle tecnologie nel
contesto culturale e sociale in cui
vengono applicate
 individuare le strategie appropriate
per la soluzione di problemi
 analizzare dati e interpretarli
sviluppando deduzioni e
ragionamenti sugli stessi anche con
l’ausilio di rappresentazioni
grafiche, usando consapevolmente
gli strumenti di calcolo e le
potenzialità offerte da applicazioni
specifiche di tipo informatico
Dal problema all’algoritmo:
Abilità:
Gennaio - febbraio
 l’informatica e la risoluzione saper individuare, organizzare e
classificare i dati necessari per la
di problemi
soluzione di un problema
 risolutore ed esecutore
Saper individuare e formalizzare la
 algoritmi e linguaggi
soluzione di un problema nelle diverse
 diagrammi a blocchi
fasi.
 la strutture di
programmazione
sequenziale, di selezione e di
ripetizione
Modulo 4
Programmi
Dall’algoritmo al programma:
 fondamenti di
programmazione e utilizzo
elementare dell’ambiente di
programmazione Scratch
 codifica di semplicissimi
algoritmi con script Scratch
Modulo 5
Abilità:
saper codificare in un linguaggio di
programmazione un algoritmo allo
scopo di renderlo interpretabile
dall’elaboratore
avviare il debug del programma
sorgente scritto
Gennaio - marzo
Le reti
Conoscenze di seguito riportate
Mod. 7.5 c1 Rev. 3
Competenze:
 essere consapevole delle
potenzialità e dei limiti delle
tecnologie nel contesto culturale e
sociale in cui vengono applicate
pag. 4 di 5
Abilità:
Aprile - maggio
riconoscere le caratteristiche delle
1. Il mondo di Internet
principali categorie di reti e di Internet
orientarsi fra dispositivi di rete e
 La comunicazione in rete
diverse modalità di cablaggio delle
 La comunicazione
reti
 Gli elementi della
usare con consapevolezza e prudenza
comunicazione
il web per la ricerca di dati (motori di
 Le reti di computer
 Perché collegare un computer ricerca) e per la comunicazione,
riconoscere gli elementi di
in rete
pericolosità di un utilizzo improprio di
 Tipi di rete
Internet
 Reti analogiche e reti digitali
inviare e-mail con allegati
 Banda larga
 L’ipertesto
 I multimedia e gli ipermedia
2. Internet
 Le origini di Internet
 La tela: il www
 Domini e nomi logici
 Indirizzi IP e architettura di
Internet
 La connessione a Internet
 Internet computer mobile
 Home page e link
3. Internet: la navigazione e i servizi
 L’interfaccia per navigare: il
browser
 La navigazione nel web
 I preferiti
 La ricerca di informazioni sul
web
 La posta elettronica
 El comunità virtuali
 Le città virtuali
 Il cloud computing
Modulo 6 – Cenni su informazioni riservate e tutela della privacy
Conoscenze


Competenze:
essere consapevole delle potenzialità e
dei limiti delle tecnologie nel contesto
culturale e sociale in cui vengono
applicate
Abilità:
Giugno
Cenni sulla normativa a
applicare le conoscenze sui limiti e i
tutela della privacy
Estrema sintesi dei contenuti, rischi dell’uso della Rete con
particolare riferimento alla tutela della
con la visione di video da
privacy
YouTube sul canale del
applicare il diritto d’autore al software
Garante della Privacy
Schio, 07/06/15
I rappresentanti di classe
Mod. 7.5 c1 Rev. 3
L’insegnante
(Rigoni Carla)
pag. 5 di 5
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

123

2 Carte

creare flashcard