6or-landino

advertisement
Relazione elettronica porte OR a diodi
Landino Loredana 4Binfo
Componenti usati:
-2 diodi
-una resistenza di 6.8 kΏ
A
B
Y
1
0
0
0
2
0
5
4.50
3
5
0
4.48
4
5
5
4.52
A
B
Y
1
L
L
OFF
2
L
H
ON
3
H
L
ON
4
H
H
ON
Tensioni
Livelli logici
Le tensioni sono state misurate col multimetro.
La tabella dei livelli logici è stata compilata per mezzo di alcune simulazioni con Micro-Cap.
1
Primo caso:
-Al posto di entrambi i diodi il circuito si presenta aperto perché entrambi hanno in ingresso una
tensione pari a 0V.
-I diodi sono polarizzati inversamente perché non conducono corrente.
-Il led è spento perché entrambe le entrate hanno un livello basso.
Secondo caso:
-Il diodo A ha una tensione di 0V di conseguenza è polarizzato inversamente perché non conduce.
Si presenta come un circuito aperto.
-Il diodo B ha una tensione di 5V di conseguenza è polarizzato direttamente, si crea un
cortocircuito.
Il valore ottenuto in uscita non è 5V pieno perché il diodo assorbe una tensione di 0.6V (tensione di
soglia).
-Il led è acceso perché almeno un ingresso è a livello alto.
2
Terzo caso:
-Il diodo B ha una tensione di 0V di conseguenza è polarizzato inversamente perché non conduce.
Si presenta come un circuito aperto.
-Il diodo A ha una tensione di 5V di conseguenza è polarizzato direttamente, si crea un
cortocircuito.
Il valore ottenuto in uscita non è 5V pieno perché il diodo assorbe una tensione di 0.6V (tensione di
soglia).
-Il led è acceso perché almeno un ingresso è a livello alto.
Quarto caso:
-Al posto di entrambi i diodi si crea un cortocircuito perché entrambi gli ingressi valgono 5V.
-I diodi sono polarizzati direttamente perché entrambi conducono corrente.
-Il led è acceso perché entrambe le entrate hanno un livello alto.
3
La porta OR
L’operatore OR ha bisogno che uno dei due ingressi sia a livello alto per far si che l’uscita sia ON
(se usiamo un led, questo sarà acceso).
Tabella delle verità:
A
0
0
1
1
B
0
1
0
1
Y
0 (off)
1 (on)
1 (on)
1 (on)
Conclusioni:
La tabella delle verità della porta OR teorica si può comparare con quella dei livelli logici ottenuta
dalle simulazioni, possiamo concludere che il circuito funziona correttamente.
4
Scarica