INAUGURAZIONE DELLA CHIESA DELLA MADONNA DEL PONTE

annuncio pubblicitario
INAUGURAZIONE DELLA CHIESA DELLA MADONNA DEL PONTE
A VITONO – ILULA
Bella e significativa coincidenza: 8 agosto mentre a Partinico si celebra la festa della madonna del
Ponte a Vitono (Tanzania) si celebra la festa della Madonna del Ponte con l’inaugurazione di una
nuova chiesa, voluta e finanziata dal comitato “Pro Tanzania” di Partinico animato
dall’effervescente spirito missionario di Don Pino Provenzano. Sarà un giorno particolare per il
Villaggio di Vitono e per tutta la parrocchia di Ilula, di cui fa parte il villaggio. Tutti verranno dalle
capanne sparse sul territorio, vicine o lontane, e così sarà grande festa dove, a partire dal mattino
uomini, donne e bambini andranno a gremire la chiesa nuova. Sarà Messa Solenne,un coinvolgente
rito religioso tra canti, balli e tamburi che suonano musiche a noi sconosciute, ma di antica e
moderna struttura che arrivano al cuore.
Vitono ha la sua chiesa; da questo villaggio disseminato nella savana, viene su, fino a Partinico, un
forte riconoscimento a tutti quei partinicesi e non che hanno dato un piccolo contributo perché
questo si realizzasse. Ed è bene che questo fatto sia ricordato a tutti, affinché ogni religioso o laico
sappia che qua in Tanzania in una grande chiesa, si venera l’immagine della Madonna del Ponte e
così sarà per tutti gli anni a venire. Partinico e la sua santa devozione alla Madonna del Ponte, sarà
ogni giorno, ogni domenica presente ai cattolici di Vitono e sarà nelle loro preghiere. Accanto alla
chiesa sorge l’asilo; lo si era costruito e attrezzato per 120 ma già sono 160 i bambini che godono di
questo fondamentale servizio. Lì sono presi in cura ed hanno un pasto giornaliero sicuro.
Dopo la messa sarà festa di popolo per tutti gli abitanti del villaggio e dei villaggi limitrofi. Le
cuoche lavorano da tre giorni a preparare il pasto, perché tutti mangeranno e berranno.
Ilula è una missione e una parrocchia con 27 villaggi e circa 100.000 abitanti. Il centro parrocchiale
ospita più di 100 bambini orfani o abbandonati perché i genitori sono impossibilitati ad accudirli.
Ospita 60 bambini con diversi handicap fisici e psichici; un piccolo ospedale che prende in cura gli
ammalati meno gravi; ha un asilo che ospita 450 bambini che provengono dal villaggio ed alcuni
fanno fino a tre chilometri per venire: qui c’è cura e un pasto per tutti. La missione di Padre Filippo
Mammano si regge sulle sue capacità organizzative, sulla sua fede, sulla sua volontà e sul suo
impegno quotidiano. La sua fede va scoprendo lo Spirito di carità e di compartecipazione al dolore
del popolo tanzaniano che i partinicesi hanno finora avuto.
Il villaggio di Vitono dista 10 chilometri dal torrente dove gli abitanti del villaggio scavano nella
sabbia superficialmente asciutta per prelevare l’acqua per bere, cucinare e lavarsi. È la fatica delle
donne che portano in testa un secchio di venti litri di acqua per tutto il tragitto da casa al torrente.
Padre Pino ha già lanciato la sfida: “ UN POZZO PER IL VILLAGGIO “ vicino la chiesa, per
essere così essa fonte di acqua che ristora non solo lo spirito ma anche il corpo.
Nei villaggi africani c’è bisogno quasi di tutto: cibo per i bambini, medicinali, materiale per
l’infermeria e l’ospedale, arredamento per gli asili costruiti vicino alle chiese. C’è bisogno che noi
almeno una volta al giorno rivolgiamo un pensiero a questo mondo che rispecchia l’egoismo delle
nazioni ricche ma anche di noi stessi.
Finora la missione di Ilula ha assicurato i pasti a tutti i bambini che la frequentano. E domani?
Molto dipende dalle donazioni dei partinicesi che hanno fatto tanto e che possono fare di più con la
loro generosità. Donare in Sicilia significa mantenere la speranza della vita per migliaia di bambini
in questa terra dove Cristo non si stanca mai di girare per tutti i villaggi, donando la gioia e fugando
la disperazione.
Vincenzo Fedele
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard