tematizzazioni e percorsi intertestuali

annuncio pubblicitario
TEMATIZZAZIONI E PERCORSI INTERTESTUALI
Classe V A
INCONSCIO
FOSCOLO: L' intuizione foscoliana del possibile
annullamento nel tutto naturale - Alla sera
MANZONI: La notte insonne di Lucia prigioniera e
gli incubi minacciosi dell’innominato
Promessi sposi, Cap.XXI
La notte tormentosa di Don Rodrigo
I promessi sposi, cap. XXXIII
LEOPARDI: La dimensione del sonno come vano e temporaneo abbandono della ragione e come
distacco dalla negatività del vivere
dalle Operette morali - Cantico del Gallo silvestre
S. FREUD: il teorizzatore dell'inconscio Saggi sull'arte la letteratura ed il linguaggio
I. SVEVO: il particolare rapporto tra psicanalisi e letteratura
da La coscienza di Zeno - Psicanalisi
G. Ungaretti
- Il porto sepolto
G. PASCOLI - Il simbolismo inconscio e la vegetazione come ambiguo emblema di amore-morte
- Digitale purpurea
E. MONTALE - Gli emblemi simbolici dell'animo, i correlativi
oggettivi di sensazioni e condizioni esistenziali
G. D'ANNUNZIO
- La prosa surreale ed enigmatica del Notturno
J. JOYCE - Il flusso di coscienza Il monologo di Molly - da l' Ulisse ( 1922 )
INETTITUDINE
FOSCOLO - Il suicidio di Jacopo Ortis come incapacità
di misurarsi con il suo tempo
MANZONI - Don Abbondio in un secolo di oppressione come il '600 è incapace di misurarsi con
chi esercita il potere
.
LEOPARDI - Il tedio leopardiano - Le meditazioni sul concetto di noia
G. VERGA - La fissità di un paesaggio dove la vita contadina si consuma giorno dopo giorno. Da
Novelle rusticane – Malaria
G. PASCOLI
- La simbolica sospensione del paesaggio e la fissità assorta del poeta di fronte alla
vita della natura
-
L. PIRANDELLO L'impotenza di Serafino Gubbio operatore, nel filmare la vanità delle forme
riprodotte dal cinema. Le tragedie del vivere e la rinuncia definitiva a comunicare.
-
I. SVEVO L'inettitudine di Zeno Cosini è continuo esercizio della memoria e del filtro di una
falsa coscienza
L'inettitudine di Alfonso Nitti porta al suicidio,
cioè alla definitiva rinuncia al confronto vitale. I. Svevo, Una Vita
Emilio Brentani sceglie precocemente la senilità, una sorta di pensosa e falsificante accettazione
del passato
I. Svevo, Senilità ( 1898 )
E. MONTALE - Montale e la divina indifferenza, intesa
come supremo distacco dal mondo
MEMORIA
U. FOSCOLO - Il ricordo del passato come bisogno umano è la dimensione fondamentale del
carme foscoliano Dei Sepolcri.
A. MANZONI - Il ricordo del passato sa orientare la condotta umana, se lo si assume alla luce di in
una prospettiva religiosa e provvidenziale. La notte angosciosa di Lucia (cap. XXI)
Il peso dei ricordi opprimenti del passato
in Ermengarda ( Adelchi ) ed in Napoleone ( 5 maggio ).
G. LEOPARDI - La traduzione poetica di una ricordanza:
la memoria di Silvia ed la caduta della Speranza.
Il ricordo del passato si focalizza su ricorrenze e anniversari, che tuttavia non mutano le leggi del
tempo irrevocabile (Dialogo di un venditore di almanacchi) e Pensieri XIII
Le ricordanze e lo struggente richiamo
della suggestione dell'età giovanile
-
G. PASCOLI In Pascoli il ricordo ha sempre connotazioni inconsce e si lega all'idea della morte
delle persone care (X Agosto e Un ricordo)
I. SVEVO - La memoria trasfigurata di Angiolina
da Senilità
G. D’ANNUNZIO - La memoria, esperienza ambigua
tra rigenerazione, abbandono e disfacimento
Il ricordo rivissuto emozionalmente
durante l'attesa del convegno d'amore con Elena Muti - Il piacere
Consolazione
G. UNGARETTI - Il porto sepolto
.
E. MONTALE - Il filo tenace della memoria come preziosa ma improbabile occasione di vita
Non recidere, forbice, quel volto
La casa dei doganieri
P. LEVI - La dinamica della memoria traumatica della segregazuine ad Auschwitz - I sommersi ed
i salvati
G. GOZZANO - La Signorina Felicita ovvero la Felicita'
L'autoironico distacco della memoria dalle buone cose di pessimo gusto
BELLEZZA
WINCKELMANN – La bellezza neoclassica
FOSCOLO – All'amica risanata; A Zacinto
MANZONI - Il cinque maggio; la bellezza pudica di Lucia (cap. II)
LEOPARDI – A Silvia; Ultimo canto di Saffo; la Ginestra
GOZZANO – La signora Felicita
MARINETTI – Manifesto del Futurismo
D'ANNUNZIO - Elena Muti e Maria Ferres (da Il Piacere)
VERGA – Prefazione a Eva
SVEVO – La bellezza trasfigurata di Angiolina (Senilità)
BAUDELAIRE – Inno alla bellezza
VERLAINE – Languore
O. WILDE – Il ritratto di Dorian Gray
GUERRA
LA CITTA'
IDENTITA', IO, DOPPIO, FOLLIA
INCONSCIO
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard