COMUNICATO STAMPA - Comune di Agrigento

annuncio pubblicitario
COMUNICATO STAMPA
Oggetto: demolizione palazzo Augugliaro di Via Garibaldi
I sottoscritti consiglieri comunali, Giuseppe Vaianella di A.N e Giuseppe Salsedo
dell’UDC, in merito all’argomento in oggetto, venuto alla ribalta della cronaca
Agrigentina negli ultimi giorni a causa dell’aggravarsi del cedimento della predetta
struttura, mettendo a rischio l’incolumità degli abitanti e compromettendo la regolare
viabilità della Via Garibaldi, esprimono le valutazioni sottoriportate.
La trattazione dell’argomento, c’è sempre stato particolarmente a cuore, non
solo come cittadini abitanti nella zona, ma soprattutto come esponenti politici
della C.d.L in cui credono fermamente nel recupero del centro storico come
elemento basilare e trainante al fine di rendere più gradevole l’immagine della
città all’occhio del turista, visitatore di una zona particolarmente degradata.
Molto spesso c’è capitato di deviare il percorso di alcuni turisti che
inconsapevolmente si trovano a percorrere le vie del quartiere di Santa Croce,
consigliandoli a visitare altre zone, per non imprimere nello loro menti immagini
e ricordi di una parte della città in cui sembra stata colpita di un recente
bombardamento. Ma sappiamo bene che per fortuna quella zona non è stata colpita
da alcun bombardamento ma da una lontana frana del 1966 e che da allora poco o
nessun interesse ha suscitato la zona all’occhio di chi ha amministrato la città negli
ultimi 50 anni.
Recuperare il centro storico del rione Santa Croce e del vecchio Rabato, con un
idoneo piano particolareggiato è doveroso è l’amministrazione Piazza non deve è
non può fallire tale obiettivo in alcun modo.
Sin dal nostro insediamento, infatti, considerata la cronicità e l’aspetto spettrale
che la struttura sita nel cuore della Via Garibaldi all’occhio di tutti presenta,
abbiamo approfondito la vicenda con l’ausilio della collaborazione dei
funzionari dei vari uffici, e considerata la difficoltà dell’amministrazione nel
requisirne la totale proprietà, al fine di destinarne l’uso per altre finalità più
attrattive, più volte abbiamo pensato di presentare una mozione da discutere in
consiglio comunale per dare l’indirizzo da noi desiderato all’amministrazione. Ma
anche tale scelta non si è potuta rendere praticabile, per effetto dell’ elaborazione del
P.RG. e del piano particolareggiato del centro storico attualmente in corso ed il cui
iter si dovrebbe concretizzare entro il primo trimestre del nuovo anno, con la
presentazione in aula del tanto desiderato strumento urbanistico al fine di essere
discusso ed approvato.
In relazione a quanto sopra riportato, nel frattempo vigileremo affinché
l’amministrazione come ci ha promesso, provveda tra oggi e domani a rimuovere la
situazione di pericolo, rendendo nuovamente fruibile la circolazione di Via Garibaldi.
Successivamente, quando il PRG approderà in aula, attenzioneremo la
destinazione d’uso del palazzo Augugliaro e dell’area adiacente, ipotizzando un
possibile emendamento al fine di destinare la predetta area, a verde pubblico,
area attrezzata e parcheggi, o in ogni caso altre destinazioni urbanistiche più
confacenti alle esigenze dei residenti.
Agrigento lì 16 Dicembre 2002
Giuseppe Vaianella
Capogruppo A.N
Giuseppe Salsedo
Consigliere Comunale UDC
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard