Scarica - Istituto Comprensivo 2 Novi Ligure

annuncio pubblicitario
La classificazione degli animali
Classe IV A
Sono animali tutti gli organismi:
-eterotrofi, cioè che prelevano sostanze
nutritive da piante o da altri animali e poi le
trasformano attraverso la digestione;
-Capaci di movimento, cioè riescono a
spostarsi da un luogo all’altro.
LA CLASSIFICAZIONE
SCIENTIFICA DEGLI
ANIMALi
Per facilitare lo studio degli
animali gli scienziati li hanno
suddivisi in classi. Una classe è
formata da tutti gli animali che
hanno importanti caratteristiche
comuni. Ogni animale
appartiene a una sola classe. In
questa pagina vengono mostrati
alcuni animali che
appartengono a ciascuna delle
classi più importanti.
36
INVEREBRATI
APE
Delfino
Pinguino
Asino
Iguana
Tritone
Scorpione
Calamaro
Falco
Salmone
Rospo
MAMMIFERI
UCCELLI
RETTILI
ANFIBI
PESCI
Animali
vertebrati
Animali
invertebrati
Appartengono a questa categoria tutti gli
animali dotati di una struttura scheletrica
chiamata colonna vertebrale
48
Sono organismi pluricellulari che vivono esclusivamente in
ambienti acquiferi. Hanno il corpo a forma di sacco.
Si nutrono e mangiano grazie all’ossigeno presente nell’acqua
che viene filtrato attraverso i pori presenti sul loro corpo.
Alcune spugne si riproducono in modo sessuato e altre in
modo asessuato. Nel primo caso le cellule riproduttive
vengono rilasciate nell’acqua per poi essere fecondate, nel
secondo si verifica la crescita di piccole protuberanze sul
corpo dell’adulto, che poi si staccheranno dando luogo al
nuovo individuo.
 Sono animali che vivono in
mare o in acque dolci, con il
corpo a forma di sacco (detto
Celenteron) e ricoperto di
tentacoli. La bocca serve sia
per mangiare che per
espellere il cibo non digerito.
La riproduzione è di tipo
sessuata: la femmina libera
le uova in mare, dove
avviene la fecondazione da
parte del maschio.
Le meduse
I coralli
 Hanno un corpo a forma
 Vivono in grandi colonie
di ombrello e sono
dotate di tentacoli
velenosi per
immobilizzare le prede.
sul fondo roccioso dei
mari caldi.
Sono piccoli animali sia terrestri che marini che
hanno il corpo molle diviso in anelli come il
lombrico o la sanguisuga. Essi respirano attraverso
la pelle.
La loro riproduzione è in quasi tutte le specie
di tipo asessuato.
Hanno il corpo molle, in alcuni può essere protetto da
un rivestimento rigido come un guscio o una conchiglia
(come le chiocciole, le cozze, le vongole, le ostriche) in
altri è privo di qualsiasi protezione (come i polpi,le
seppie e i calamari) . Alcuni vivono sulla terraferma
mentre altri in mare.
Sono dotati di un organo, chiamato piede , necessario
per il loro movimento. La loro riproduzione è sessuata.
 Sono organismi marini dotati di una corazza esterna
coperta di spine. Alcuni usano le spine per spostarsi
mentre altri sfruttano delle piccole ventose. La
riproduzione è di tipo sessuata con la fecondazione
esterna agli organismi. Appartengono a questa
categoria:
Si riconoscono perché dotati di una sorta di scheletro esterno
e perché hanno il corpo suddiviso in parti distinte. È il
gruppo più numeroso di animali dotati di zampe, ali,
pungiglioni e antenne. Si riproducono esclusivamente in
modo sessuato.
Appartengono a questa classe:
Insetti
Crostacei
Miriapodi
Aracnidi
 Sono dotati di ali;
 Hanno tre paia di zampe;
 Hanno il corpo diviso in capo, torace e addome.
 Hanno almeno cinque paia di zampe, 2 paia
di antenne e uno scheletro esterno detto
esoscheletro.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard