Diapositiva 1 - Progetto Scuola

annuncio pubblicitario
IL MARE E I PESCI
Percorso di ed. alimentare
• OBIETTIVI SPECIFICI
• Sviluppare nei ragazzi la consapevolezza delle proprie crescenti
responsabilità nelle scelte alimentari;
• saper analizzare il proprio vissuto alimentare;
• saper individuare i motivi per cui cambiare gli atteggiamenti e i
comportamenti alimentari scorretti e dannosi;
• avere la consapevolezza di quanto la pubblicità condizioni la scelta
alimentare.
Scuola Secondaria di Primo Grado
Presentazione realizzata da
Classe II sezione B
Anno scolastico 2012/13
Indice
•
•
•
•
•
•
•
La situazione degli oceani
Lo sfruttamento intensivo
Le catture accidentali
La pesca irresponsabile
L’inquinamento
I cambiamenti climatici
L’allevamento del pesce
LA SITUAZIONE DEGLI OCEANI
Il progresso tecnologico ha messo in
pericolo l’equilibrio degli ecosistemi
marini.
LO SFRUTTAMENTO INTENSIVO
Lo sfruttamento intensivo del Patrimonio
ittico è la minaccia più grande.
Man mano che i pesci più grandi si estinguono
rimarranno solo quelli di piccola taglia e
continuando così, i mari si spopoleranno.
LE CATTURE ACCIDENTALI
Molto spesso la pesca non è selettiva ma
accidentale.
Circa 100.000 albatros muoiono ogni anno
per la pesca accidentale.
LA PESCA IRRESPONSABILE
Dopo aver esaurito le risorse ittiche nel Mare del
Nord, la pesca si è spostata in Africa e
nell’Oceano Pacifico.
In queste aree gettano le loro reti, imbarcazioni
“pirata”, che non rispettano le regole
internazionali, cercando di pescare
più pesci possibili, senza
preoccuparsi di quelli che
muoiono nelle reti
“non a norma”
L’INQUINAMENTO
Si inquina molto anche per la dispersione in mare
di scarichi domestici, per l’incuria dei turisti
sulle spiagge, per la pulizia delle cisterne delle
petroliere e per gli scarichi industriali.
I CAMBIAMENTI CLIMATICI
Anche i pesci sono esposti, come noi, agli
impatti di surriscaldamento globale e del
cambiamento climatico.
Il surriscaldamento globale può determinare
modifiche nelle correnti oceaniche.
L’ALLEVAMENTO DEL PESCE
L’acquacoltura è vista da molti come il futuro
dell’industria ittica.
Ma in realtà alcuni tipi di acquacoltura come
quella dei gamberi sono tra i settori ittici
industriali più inquinanti del mondo
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

creare flashcard