teatro giuseppetti - Liceo Artistico di Tivoli

annuncio pubblicitario
 Sezione Teatro Ragazzi Via Ruggero Fauro, 43 Roma Tel./ Fax 06 80687228 Mobile 3661581083 – 3884486628 www.artisfabricaproduzioni.com
ALLA C.A. DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLA C.A. DEL DOCENTE REFERENTE TEATRO TEATRO GIUSEPPETTI
VIA DELL’INVERSATA, TIVOLI Come ogni anno AFP Artisfabrica Produzioni in collaborazione con CL Teatro è lieta di portare in scena (non solo a Roma ed in tanti Teatri d’Italia) anche a TIVOLI spettacoli di elevato valore didattico-­‐culturale che riscuotono sempre un grandissimo successo tra gli alunni (e docenti) proprio perché sono creati pensando a loro affinché entusiasmino, istruiscano e stimolino l’intelletto. Gli spettacoli sono stati rappresentati al Teatro “Il Sistina” di Roma e in molti grandi (e piccoli) Teatri Italiani. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i dirigenti scolastici, i docenti referenti delle attività didattico-­‐culturali, nonché tutti gli insegnanti che ormai da diversi anni propongono ai loro studenti la partecipazione alle nostre produzioni. Ciò è per noi motivo di orgoglio e sprone affinché il nostro lavoro e la passione per il Teatro possa continuare ad offrire un contributo alla loro formazione e sano divertimento. Lunedi 16 febbraio
“FRANKENSTEIN
THE UNTOLD STORY!”
SPETTACOLO IN INGLESE CON ATTORI MADRELINGUA In scena da 23 anni: The Playgroup Genere: Commedia Interattiva Durata: 60 minuti M ARTEDI
17 FEBBRAIO “Le piu’ belle pagine de
i promessi sposi”
ADATTAMENTO TEATRALE DI ORAZIO COSTA REGIA MASSIMILIANO DAU Genere: Prosa Durata: 85 minuti n. attori 6 ORARIO SPETTACOLI: 1^ R ORE 9.30 - 2^R ORE 11.30 COST0: €8,50 - gratuita’ per i docenti accom pagnatori
Per ulteriori informazioni e prenotazioni
Dott.ssa cristina liberatore Tel. 06 80687228 Mobile 3661581083
FRANKENSTEIN
THE UNTOLD STORY
liberamente ispirato all'opera di
Mary Shelley
SPETTACOLO IN INGLESE CON ATTORI MADRELINGUA In scena da 25 anni: The Playgroup Genere: Commedia Interattiva Durata: 60 minuti+dibattito Lo spettacolo racconta la storia della leggendaria figura del dottor Victor Frankenstein, il cui desiderio di superare attraverso la scienza le imitazioni umane produce un mostro. La creatura, la cui anima è originariamente buona e innocente, è costretta a rifugiarsi nel bosco. Quando si sente rifiutata dalla società a causa della sua mostruosità, fa l’ultimo gesto di tornare dal suo creatore per chiedergli una compagna, ma al rifiuto dello scienziato, il mostro si trasforma in un crudele killer. Tratto dal famosissimo romanzo dell’inglese Mary Shelley, i dialoghi sono in inglese (a vari livelli linguistici da semplice a più complesso), per consentire una buona comprensione da parte del pubblico. Ma non abbiate paura, non è una storia di horror! Lo spettacolo dura 60 minuti, con momenti interattivi per gli spettatori. Come ogni anno, gli attori, alla fine dello spettacolo, si intratterranno con il pubblico. Alla prenotazione, gli insegnanti e gli studenti riceveranno un book didattico, con esercizi, giochi e vocaboli, ed una copia del testo. La Compagnia The Play Group è composta da tre attori britannici e operante dal 1987. La compagnia produce annualmente spettacoli comici in lingua inglese di tipo interattivo adatti sia a platee scolastiche che ad un pubblico più ampio. I testi sono originali e l'attività teatrale si affianca ad altri tipi di attività quali seminari e stages sia per studenti che per insegnanti. Il gruppo inoltre si occupa di messa in scena di classici inglesi e collabora costantemente nel settore culturale del British Council sia in Italia che in Germania. THE PLAY GROUP was founded in Berlin in 1987. Since then the company has produced adaptations of Shakespeare's works and classics of English Literature THE shows are dynamic, interactive and fun! The levels of English are tailored to all levels of students, from elementary schools to university standard and above. BEFORE the show, organisers are provided with material for spectators to attain maximum benefit from the performance. Le più belle pagine de
“I Promessi Sposi”
L’allestimento proposto racconta le
vicende dei due Protagonisti: Renzo e
Lucia. Nella messa in scena si osserva la
scansione degli avvenimenti secondo
l’adattamento drammaturgico di Orazio
Costa che dal romanzo del Manzoni ne
ha tratto il copione teatrale. Nello spettacolo gli avvenimenti scorrono velocemente grazie anche ai
cambi scena a vista che determinano gli ambienti in cui i personaggi si incontrano e si scontrano. La
prima scena si apre con una presentazione in musica e azione dei due protagonisti braccati
simbolicamente dai Bravi che subito affrontano il curato per impedirgli di compiere il suo dovere.
Ne consegue il dialogo tra Don Abbondio e Perpetua, quello tra Renzo ed il curato, fino ai tragici
avvenimenti della notte degli impicci e degli imbrogli che determinano la separazione dei due
giovani.
Si è scelto di seguire Lucia con l’Innominato
piuttosto che Renzo con la rivolta del pane a
Milano per sottolineare maggiormente la
conversione come messaggio subliminale del
Manzoni nel chiamare in causa la provvidenza
che per riordinare i fatti crea errore e sofferenza
nelle azioni del mondo.
Dopo la conversione in una atmosfera cupa ed
emozionante quale è il Lazzaretto i due giovani
finalmente si ritrovano e possono unirsi in
matrimonio. E’ un trionfo di teatro, poesia e
musica, che ci fa rivivere una delle storie più
belle della letteratura cogliendone gli aspetti più
interessanti, toccanti e moderni e trasformandoli in una messa in scena godibile con momenti di
grande suggestione. I versi de “I Promessi Sposi” hanno il pregio della semplicità, e sono eccelsi
quando si tratta di esprimere l’amore, il dolore e struggenti passioni. Caratteristica fondamentale è
la ricchezza di situazioni e colpi di scena. Ogni personaggio parla con un suo stile proprio attraverso
il quale manifesta la sua personalità libera e intera.
Lo spettacolo non è una rielaborazione o modernizzazione del testo, ma un lavoro attento di ricerca
all’interno del romanzo, una teatralizzazione delle parti che più si prestavano a costruire un
itinerario drammaturgico, senza interventi aggiuntivi alla ricca parola manzoniana.
N. interpreti 6
Durata spettacolo: 85 minuti (atto unico)
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard