progetto annuale 20 - Opera Pia Cavallini

annuncio pubblicitario
Scuola dell’infanzia paritaria Opera Pia “G. Cavallini”
PROGETTO ANNUALE 2012-2013
“L’INCREDIBILE VIAGGIO NEL
CIELO”
Premessa
Il nostro viaggio inizia da un posto a noi molto caro e
vicino: la nostra biblioteca!
Si perché proprio lo scorso anno, grazie alla
collaborazione delle famiglie e dei bambini stessi,
abbiamo decorato le pareti della nostra biblioteca
con immagini tratte dal libro “Il Piccolo Principe” di
Antoine De Saint Exupéry.
Tutti hanno cominciato a conoscere il protagonista
e iniziato ad assaporare le
sue meravigliose
scoperte.
Quest’anno avvicineremo i bambini all’osservazione e
all’approfondimento di alcuni fenomeni naturali
attraverso l’approccio giocoso, ma allo stesso tempo
scientifico; sensibilizzare i bambini a tematiche
come il risparmio energetico, il riciclaggio,
l’inquinamento atmosferico, il ciclo di vita delle
piante e dei fiori.
Tematiche che ormai da qualche anno sono
diventate le linee guida del nostro progetto
educativo.
Il personaggio del piccolo principe farà da guida nel
viaggio alla scoperta del suo e degli altri pianeti.
Così come il protagonista decide di lasciare il suo
pianeta e la sua rosa per viaggiare alla scoperta
dell’universo, allo stesso modo i bambini viaggeranno
e conosceranno il cielo visibile e non visibile e poi
scopriranno e conosceranno il pianeta terra.
E’ bello ogni tanto ritrovarsi col naso all’insù a
guardare incantati il cielo, sia la notte che il giorno, i
bagliori d’argento della Luna nella notte scura,i raggi
del Sole che sbucano dalle nuvole dopo un
temporale….
MAPPA DEL LAVORO
Il nostro progetto si articola in tre tappe:
1- IL CIELO E I SUOI SEGRETI
Osserviamo il cielo per scoprire i suoi “segreti”,
l’alternanza del giorno e della notte, il Sole, la Luna,
le stelle…
Facciamo semplici giochi ed esperimenti e
sensibilizziamo bambini e genitori a tematiche come
il risparmio energetico.
Contenuti
I colori del cielo, il giorno e la notte, a caccia delle
ombre, conosciamo la luna.
Attività
Ascolto della storia “La favola del sole e della luna”,
conversazioni di gruppo, attività rappresentative,
esperienze scientifiche, attività manipolative e
costruttive, giochi di gruppo e memorizzazione di
filastrocche.
2- ALLA SCOPERTA DEI PIANETI
Attraverso un approccio giocoso, facciamo scoprire
ai bambini i pianeti del nostro sistema solare e
alcune loro caratteristiche.
Prima partiamo alla scoperta del pianeta dove vive il
protagonista, il Piccolo Principe…
Contenuti
Il pianeta del Piccolo Principe, i vulcani del pianeta
B612, scopriamo i pianeti e il sistema solare.
Attività
Lettura del testo , osservazione, descrizione e
rappresentazione dei pianeti con tecniche diverse:
pittura, collage, conversazioni guidate, realizzazione
di modelli del sistema solare, memorizzazione di
filastrocche e giochi di gruppo.
3- AL CENTRO DELLA TERRA
Parliamo del nostro pianeta, dell’ambiente e delle
persone che vivono nei diversi continenti.
Educhiamo alla convivenza, alla collaborazione e
all’accoglienza considerando la diversità come una
parte significativa dell’altro.
Contenuti
Diverse culture a confronto.
Attività
Ascolto di racconti e storie che presentino
personaggi con diverse identità etniche e culturali.
Rielaborazione
delle
storie,
osservando
l’abbigliamento dei personaggi, le loro abitazioni e la
loro alimentazione.
FINALITA’
Sviluppare l’identità, rafforzando l’autostima, la
relazione con gli altri, potenziare il senso della
convivenza, il rispetto e la cura dello stesso e la
conoscenza di mondi diversi.
OBIETTIVI
-Migliorare l’attitudine all’osservazione e all’analisi
dei fenomeni naturali,
-Sviluppare il senso del valore della natura e
l’importanza del riuso dei materiali,
-Acquisire comportamenti corretti nei confronti
della natura,
-Raccontare esperienze personali ai compagni in vari
modi,
-Formulare ipotesi e spiegazioni,
-Ampliare il proprio lessico,
-Sviluppare il senso dell’agire comune,
-Arricchire le tecniche espressive,
-Potenziare le capacità artistico- creative,
-Sensibilizzare i bambini alle meraviglie del creato
coinvolgendoli nella lettura guidata di alcuni passi
della Bibbia.
DESTINATARI
Le attività verranno diversificate rispettando le
diverse modalità di apprendimento delle tre età:
per i 3 ANNI privilegiamo attività legate alla sfera
percettiva,
comunicativa,
sensomotoria
e
manipolativa nonché la sfera emotiva-relazionale;
per i 4 ANNI privilegiamo attività tese a favorire
l’iniziativa personale ma anche la collaborazione,
l’esplorazione e la sperimentazione;
per i 5 ANNI elaboriamo un percorso esplorativo di
ricerca-azione teso ad affinare le capacità di fare
ipotesi, confrontare, verificare, trarre deduzioni,
porre domande.
METODOLOGIA DI LAVORO
Educare non è “mettere dentro”ma “tirare fuori”. E
qual è il miglior modo se non l’uso del gioco,
attraverso il quale il bambino misura le proprie
capacità di apprendimento?
Il bambino per costruire e fare suo il mondo che lo
circonda: attraverso il gioco egli pensa ed elabora i
suoi concetti.
Lo stupore e la fantasia, unite all’entusiasmo dei
bambini, sono fondamentali per il successo
dell’apprendimento. Le attività proposte devono
essere divertenti e coinvolgenti per garantire ai
bambini di imparare attraverso l’esperienza diretta:
“Osservo, sperimento, confronto, verifico, deduco”.
I metodi usati sono:
l’apprendimento per esperienza, la ricerca-azione,
l’osservazione, sperimentazione e verbalizzazione, la
narrazione di storie, racconti, filastrocche, la
drammatizzazione, le uscite sul territorio con visite
all’Osservatorio di Ancona.
TEMPI E SPAZI
Il progetto si svolge durante l’arco dell’anno
scolastico a fianco degli altri progetti presenti nella
scuola.
Gli spazi utilizzati sono il salone, le sezioni, il
giardino della scuola e altri spazi esterni alla scuola
dove
effettuare
uscite
didattiche
utili
all’approfondimento e all’osservazione diretta degli
argomenti trattati.
STRUMENTI DI VERIFICA
La verifica avverrà attraverso: conversazioni
guidate sui temi trattati; realizzazione di oggetti
tridimensionali, osservazione delle competenze
lessicali e manipolative acquisite; livello di
partecipazione; conoscenze e uso degli strumenti
presentati durante il percorso.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard