riscoprire il cielo e la terra…

annuncio pubblicitario
Gelindo dei Magredi
Via Roma 14 - 33099 Vivaro (Pn)
Tel. 0427 97037 - cell. 335 7170806/5/7 - fax 0427 97515
[email protected] - [email protected] - [email protected]
www.gelindo.it - www.magredi.it
…riscoprire il cielo e la terra…
6
7
8
9
5
10
11
4
4
L
3
12
2
13
1
14
A
Il podere
A CENTRO SERVIZI
6 FRUTTI DI BOSCO
1 CASA ROSSA
7 PASCOLI
2 PALAMAGREDI
8 ORTO BIOLOGICO
3 CAMPI SPERIMENTALI
9 CAMPEGGIO
4 CAVALLERIZZE
10ERBARIO
14VENDITA PRODOTTI AGROALIMENTARI
5 PORCHILAND
11PARCO FAUNISTICO
L Lataria DEI MAGREDI
12SCUDERIE E SELLERIA
13PICCOLO MUSEO
Gelindo dei Magredi: la legènda di casa
Il podere
Gelindo dei Magredi è un centro di turismo rurale situato nei Magredi, un parco naturale di 400 kmq poco a nord di Pordenone, ai piedi delle Alpi Carniche. Il corpo aziendale è costituito da un podere di 15 ettari in cui sono inseriti l’albergo- ristorante; gli
alloggi agrituristici, con camere dotate di servizi interni, tv e clima; la Casa Rossa con
saletta dotata di un “fogolar” (caminetto) in stile friulano ;la vecchia Lataria, adibita
ad agriturismo, l’agricampeggio con specchio d’acqua e giochi per i ragazzi. I pascoli
ombrosi, gli orti e i frutteti biologici; le vigne; la cantina; il piccolo museo della vita
contadina, le funzionali scuderie con campi scuola e maneggio coperto completano la
struttura agriricettiva. I fratelli Trevisanutto, discendenti da Gelindo, un nobile cavaliere ungherese, strutturano l’azienda agricola nel 1970 come modello di produzione e
didattica al servizio del ristoro agrituristico.
Oggi è composta da 30 ettari circa coltivati a cereali, foraggere, vigna, frutteto bio
e ortaggi in serra e in campo aperto. Gli allevamenti consistono in manze, maiali,
pollame e asini. Anche un breve soggiorno sarà l’occasione per una vacanza allegra,
spensierata, ma istruttiva poiché la forza dell’agriturismo consiste nella capacità di far
riscoprire quei valori e quelle tradizioni di cui ci stiamo dimenticando.
Descrizione degli impianti
Ristoranti
• La Corte dei Magrediristorante a la charte con salette private
• Lataria dei Magredi ristoro agrituristico
• Scampagnade chiosco rustico per grigliate sotto le pergole
Alloggi 60
posti letto,
30 camere suddivisi in 3 dependances
• Lataria dei Magredi una storica costruzione in pietra, ex caseificio
• La Casa Rossa residenza padronale con sala fogolâr e situata nel cuore dell’azienda
• Hotel Gelindo 10 camere con vista sul giardino e terrazzini fioriti
• Villa Veneta Disponiamo inoltre di 20 camere in un adiacente villa veneta
La fattoria didattica e cantina
Percorso agrituristico con visita aziendale, laboratori, museo della vita contadina
e degustazione di prodotti tipici.
Altri servizi
• Campeggio agrituristico con 18 piazzole e 30.000 mq di prati alberati
• Il buteghin mostra e vendita di specialità agroalimentari del Friuli V.G.
• Il maneggio per scuola d’equitazione e passeggiate a cavallo e in carrozza
• Varie attrezzature date in uso gratuito bikes, archi, palloni
• Rimesse per moto e cicli con piccola officina
• Tennis, campo di calcio, palestra di roccia
(centro sportivo comunale)
• 3 piscine di cui 1 coperta (a Spilimbergo, 8 km)
• farmacia, ambulatorio, posta, negozi (a Vivaro)
• Ospedali (Maniago, Spilimbergo e Pordenone, km 12)
Programmi
Oltre ai soggiorni tradizionali, Gelindo dei Magredi organizza:
a) escursioni quotidiane tematiche alla scoperta dei saperi,dei luoghi e dei sapori del territorio
b) soggiorni studio con l’organizzazione di corsi base di mosaico, cucina e didattica agricola
c) soggiorni sportivi a tema equestre, attacchi e cicloturismo
Inoltre forniamo assistenza ai gruppi di bikers (ciclo e moto)
per l’individuazione degl’itinerari e per i trasporti
Particolare cura viene dedicata al turismo giovanile
con l’organizzazione dei seguenti programmi
Fattoria Didattica nell’azienda agricola
Soggiorni studio durante il periodo scolastico
Campus estivi Volteggiando e Celtics Campus
Il territorio
L’antica “Vivarium”, luogo prediletto dai romani per la caccia a cavallo, ha la peculiarità di trovarsi nei
Magredi, toponomastico di chiara
origine celtica che indica una vasta
pianura alluvionale (magus) posta
ai piedi delle Dolomiti Carniche
e solcata dai fiumi (ritus) Cellina,
Meduna e Colvera: (Magus ritus. la
terra tra i fiumi) un Parco naturale
di circa 300 chilometri quadrati ornata di una vegetazione, simile per
molti aspetti alla steppa russa, che
presenta un insieme di rarità botaniche di cui la Cambre Tataria ne è il
più raro esemplare. Parte del territorio, ambito di tutela ambientale,
è composto da ampi prati vergini
su cui galoppare “ a briglie sciolte”, il resto è il terreno ideale
per la coltivazione delle viti
che danno origine ai famosi
“ Vini dei Magredi”.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

123

2 Carte

creare flashcard