SERVIZIO TRASPORTO SANITARIO Tel. 0 422 405050 Tel. 0 422

annuncio pubblicitario
AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 9
SERVIZIO TRASPORTO SANITARIO
Per favore legga con attenzione
Gentile utente,
di seguito troverà alcune informazioni che potranno esserle utili qualora avesse necessità di essere trasportato in ambulanza dal suo
domicilio all'ospedale per un ricovero programmato o per effettuare una prestazione ambulatoriale.
Per ulteriori informazioni potrà comunque rivolgersi direttamente ad uno dei nostri operatori al n. tel. 0422 405050 o agli uffici del
distretto competente per il suo comune di residenza.
Queste note non riguardano i servizi di urgenza ed emergenza, che dovranno essere richiesti al n.tel. 1.1.8
Quali servizi di trasporto con ambulanza sono garantiti dall'ULSS?
Oltre ai servizi di emergenza ed urgenza, l'ULSS garantisce la dimissione dopo il ricovero ospedaliero ed il trasporto dal domicilio
alle diverse sedi dell'ULSS per l'effettuazione di prestazioni ambulatoriali .
In caso di ricovero in ospedali privati, la dimissione viene garantita dall'ospedale presso cui l'utente è ricoverato.
Chi può usufruire del trasporto in ambulanza?
Possono usufruire del trasporto in ambulanza solo ed esclusivamente gli utenti che, a causa delle loro condizioni cliniche, non
possono viaggiare su un mezzo diverso dall'ambulanza.
Quali sono i servizi che l'ULSS non può svolgere?
I trasporti ad ospedali diversi da quello di competenza per il territorio di residenza dell'assistito, salvo in casi particolari segnalati dal
medico del distretto competente.
I trasporti ad ospedali ed ambulatori privati e quelli per visite medico-legali.
I trasporti dal domicilio a strutture non ospedaliere (RSA, Case di riposo, altro domicilio, etc) e viceversa
I servizi sono gratuiti o a pagamento?
I trasporti per ricovero, dimissione, day-hospital e trattamento dialitico sono gratuiti, ma solo se il trasporto in ambulanza è prescritto
da un medico.
I trasporti per prestazioni ambulatoriali sono a pagamento, anche se il trasporto è prescritto dal medico, salvo in casi particolari: utenti
in Assistenza Domiciliare Integrata, prestazioni post-ricovero (entro 30 giorni dalla dimissione), cicli di radio- o chemio-terapia.
L'esenzione dal pagamento deve essere richiesta dal medico ospedaliero del reparto dove il paziente è stato ricoverato o dal medico del
distretto competente per territorio. La condizione di esenzione deve essere segnalata all'operatore al momento della prenotazione.
Quanto costa e come si paga?
Quando il servizio è a suo carico l'utente riceverà a casa la nota di addebito ed il bollettino postale per il pagamento.
Nessun pagamento verrà richiesto dal personale dell'ambulanza. Il costo è di 70 € per ciascuna tratta.
Quando deve essere effettuata la richiesta?
Prima possibile, non appena viene fissato l'appuntamento per la visita o il ricovero.
In ogni caso la richiesta deve pervenire almeno 2 o 3 giorni prima del giorno del trasporto.
Il servizio prenotazione è attivo tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 8 alle 20.
A chi deve essere rivolta la richiesta?
Comuni di Arcade, Breda di Piave, Carbonera, Casale sul Sile, Casier, Istrana,
Maserada di Piave, Mogliano Veneto, Monastier di Treviso, Morgano, Paese,
Ponzano Veneto, Povegliano, Preganziol, Quinto di Treviso, Roncade, San Biagio
di Callalta, Silea, Spresiano, Treviso, Villorba, Zenson di Piave, Zero Branco
Comuni di Cessalto, Chiarano, Cimadolmo, Fontanelle, Gorgo al Monticano,
Mansuè, Meduna di Livenza, Motta di Livenza, Oderzo, Ormelle, Ponte di Piave,
Portobuffolè, Salgareda, San Polo di Piave
Servizio Prenotazione Ambulanze
Centrale Operativa SUEM
Tel. 0 422 405050
Servizio di Pronto Soccorso
Ospedale di Oderzo
Tel. 0 422 715315
Che documenti sono necessari?
E' necessario che il medico curante ospedaliero o il medico di medicina generale certifichi che l'utente, a causa delle sue condizioni
cliniche, deve necessariamente viaggiare in ambulanza; questa certificazione dovrà essere presentata al personale dell'ambulanza che
eseguirà il servizio.
In assenza del certificato del medico, il trasporto è sempre a carico dell'utente.
Se l'utente non ha a disposizione il certificato il giorno in cui il servizio viene eseguito, potrà recapitarlo entro 10 giorni alla
Centrale Operativa del SUEM o al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Oderzo; il servizio verrà addebitato solo se dopo 10 giorni
dalla data del servizio il certificato non è ancora pervenuto. Il certificato può essere inviato via fax al n. 0422 338009.
SERVIZIO URGENZA ED EMERGENZA MEDICA
ULSS 9
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard