Programma convegno Lourdes - Unitalsi Emiliano Romagnola

annuncio pubblicitario
ISCRIZIONE
su www.lourdesfrance.org
SANTUARIO
Colloquio - 10/13 febbraio 2017
«Il Magnificat, cantico della Speranza»
per la 25a giornata mondiale del malato
“Non meraviglia, dunque, che Maria, madre e modello della Chiesa, sia invocata e venerata come “Salus
infirmorum”. Quale prima e perfetta discepola del suo Figlio, Ella ha sempre mostrato, nell’accompagnare
il cammino della Chiesa, una speciale sollecitudine per i sofferenti… Nella memoria delle apparizioni a
Lourdes, luogo prescelto da Maria per manifestare la sua materna sollecitudine per gli infermi, la liturgia
riecheggia opportunamente il Magnificat … non è il cantico di coloro ai quali arride la fortuna, che hanno
sempre “il vento in poppa”; è piuttosto il ringraziamento di chi conosce i drammi della vita, ma confida
nell’opera redentrice di Dio… La Chiesa, come Maria, custodisce dentro di sé i drammi dell’uomo e la consolazione di Dio, li tiene insieme, lungo il pellegrinaggio della storia... La sofferenza accettata e offerta, la condivisione sincera e gratuita, non sono forse miracoli dell’amore?” (Benedetto XVI, 11 febbraio 2010)
SANTUARIO
“Il Magnificat: è il cantico della speranza, è il cantico del Popolo di Dio in cammino nella storia. [… ] La
Chiesa lo canta in ogni parte del mondo. Questo cantico è particolarmente intenso là dove il Corpo di Cristo
patisce oggi la Passione. Dove c’è la Croce per noi cristiani c’è la speranza, sempre. Se non c’è la speranza,
noi non siamo cristiani. Per questo a me piace dire: non lasciatevi rubare la speranza. Che non ci rubino la
speranza, perché questa forza è una grazia, un dono di Dio che ci porta avanti guardando il Cielo. E Maria è
sempre lì, vicina a queste comunità, a questi nostri fratelli, cammina con loro, soffre con loro, e canta con loro
il Magnificat della speranza.” (Papa Francesco, Omelia 15 agosto 2013)
SANTUARIO
PROGRAMMA
• VENERDÌ 10 FEBBRAIO – ORE 14.30
Apertura: S.E.R. Mons. Nicolas BROUWET, Vescovo di Tarbes e Lourdes,
SANTUARIO
S.E.R. il Cardinale Pietro PAROLIN, Segretario di Stato,
S.E.R. il Cardinale Peter TURKSON,
Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale,
Dottor Alessandro De FRANCISCIS, Direttore dell’Ufficio delle Constatazioni Mediche di Lourdes.
Venerdì 10 febbraio ore 21.00: PROCESSIONE MARIANA AUX FLAMBEAUX
• SABATO 11 FEBBRAIO ORE 10.00: MESSA INTERNAZIONALE, presieduta da S.E.R. il Cardinale Pietro PAROLIN
Sabato 11 febbraio ore 15.00: LODE E SUPPLICA,
IL CORPO DI CRISTO E IL CORPO DEI MALATI.
Adorazione eucaristica e Unzione dei malati
(Meditazione di S.E.R. il Cardinale Pietro PAROLIN).
Sabato 11 febbraio ore 16:30 - 19.00: La delegazione della Santa Sede visita le strutture di accoglienza per
persone malate, fragili o disabili.
Page 1/2
SANTUARIO
Sabato11 febbraio ore 20.30: intervento di Don Carmine ARICE, Direttore della Pastorale della Salute per i vescovi italiani e membro del Comitato pontificio per gli ospedali cattolici:
“Come la chiesa nel mondo procede con Maria sulle strade della carità di Cristo?”.
(Testimonianze di Domenico CRUPI, Direttore dell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza a San Giovanni
Rotondo, e di Claudie BROUILLET, incaricata in Francia della pastorale delle persone disabili).
SANTUARIO
• DOMENICA 12 FEBBRAIO - Messa, presieduta da S.E.R. il Cardinale TURKSON.
Conferenza di S.E.R. Mons. Bruno FORTE, Arcivescovo di Cheti-Vasto: “La Chiesa, Madre di Misericordia”.
Conferenza di S.E.R. Mons. Pierre d’ORNELLAS, Arcivescovo di Rennes, Dol e Saint-Malo :
“Dite ai malati: il regno di Dio è vicino a voi” (Lc 10, 9).
Nel pomeriggio: LABORATORI. Incontri preceduti da un’introduzione di 15 minuti
1. Evoluzione della nozione di guarigione (compreso il caso particolare del processo di dichiarazione a
Lourdes).
2. Essere medico e cattolico oggi: questioni etiche, laicità, obiezione di coscienza…
3. Prendersi cura della persona nella sua globalità: il servizio reso all’umanità e alla chiesa dalle persone
disabili.
4. Le guarigioni nell’annuncio della buona notizia, partendo dai Vangeli e dagli Atti degli Apostoli.
5. Accompagnare il pellegrino malato a Lourdes con il personale medico: trasporto, cartelle cliniche, sistemazioni, inservienti, hospitalier,…
6. Lourdes e i segni o i sacramenti di guarigione: il segno dell’acqua, la Penitenza e l’Unzione degli infermi,
l’Eucaristia.
7. Accogliere la sofferenza psichica a Lourdes, ivi compresa ala problematica della prevenzione del suicidio.
8. Bernadette aiuto-infermiera: le sfide della presenza presso le persone malate.
9. Lourdes e l’accoglienza delle persone in fin di vita.
10.L’accoglienza dei genitori che hanno perso un figlio.
11.Domande dei farmacisti: accettazione delle prescrizioni mediche e accompagnamento delle persone.
12.Manipolazione genetica e trans-umanesimo.
13.Incontro per i direttori diocesani e nazionali della Pastorale della Salute.
SANTUARIO
SANTUARIO
Domenica 12 febbraio – La sera: prima relazione di sintesi a tre voci: una persona malata o disabile, un medico, un pastore. Piste per il proseguimento a Lourdes e a casa nostra.
•
LUNEDÌ 13 FEBBRAIO: MESSA conclusiva
Si segnala che sarà offerta una traduzione simultanea.
SANCTUAIRE NOTRE-DAME DE LOURDES
1 avenue Mgr Théas / 65108 Lourdes cedex-FRANCE
www.lourdes-france.org
Tel. +33 (0)5 62 42 78 78
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard