minolta angle finder v - Massimo Scotti nel Web

advertisement
MINOLTA ANGLE FINDER V
(1966)
Matricola s.n.
Minolta Code 8212-007
Caratteristiche e funzioni
Il Minolta Angle Finder V è un mirino angolare ruotabile di 360° che permette
l’osservazione nell’oculare quando è impossibile mantenere la fotocamera all’altezza
dell’occhio. Va inserito a slitta sulla montatura rettangolare in plastica nera dell’oculare.
E’ utilizzabile con tutte le fotocamere reflex ad esclusione dei primi modelli SR accessoriati
con mirino circolare. Una volta inserito l’Angle Finder sull’oculare della fotocamera,
l’obiettivo va focheggiato all’infinito, quindi si tara l’oculare per la compensazione diottrica
delle ametropie con possibilità fra -4,50 e + 2,5 diottrie agendo sulla ghiera rigata posta
appena sotto alla parte morbida gommata del mirino stesso e osservando la nitidezza sul
vetro smerigliato della SLR. Questo mirino verrà rinnovato con la versione”Vn” nel 1981.
Peso 129g. Dimensioni: larghezza 32 mm.; lunghezza 46mm.; altezza 86mm.
Scarica