L`autismo a scuola

annuncio pubblicitario
Scuola dell’Infanzia
Scuola Primaria
Scuola secondaria di 1° grado
odari
STUDIOTRIBBU.IT
3° Istituto Comprensivo - Acireale
III ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE
“G. RODARI”
ACIREALE
abilità
LABORATORIO DI
UOGHI
C O N S O R Z I O
GRUPPO COOPERATIVO
L’autismo
a scuola
Una possibilità di attraversare la crisi
delle istituzioni scolastiche come
occasione di cambiamento e di
riappropriazione di senso.
10APRILE2013 - ore 17.00
Aula magna - III Istituto Comprensivo “G. Rodari”
via del Castello, 3 - San Giovanni Bosco, Acireale (CT)
Essere autistici è troppe cose insieme per una persona sola.
È avere disturbi di origine neurosensoriale, è avere problemi di
comunicazione, è avere intoppi nel coinvolgimento emozionale, è
non riuscire a comprendere il significato e la necessità delle regole
sociali, è aver paura di non essere all'altezza delle situazioni, è
impreparazione a condividere una vita sociale, è trovarsi in un
mondo con schemi difformi dai propri e con meccanismi che
girano veloci e disorientano. È solitudine.
Tutto questo in una sola persona crea dei fuochi d'artificio senza
colori, solo un rumore intenso, un frastuono che la porta spesso
ad isolarsi per sopravvivere.
Gli autistici non nascono con un corredo predisposto a proteggerli
da tutte le intemperie, non hanno un equipaggiamento
soddisfacente a farsi spazio, sgomitando nella "normalità".
Arrancano, chiedono permesso, si affacciano timorosi sul ciglio di
ogni porta, che spesso viene loro sbattuta irrimediabilmente
contro il muso. Non per cattiveria, prepotenza o presunzione, ma
spesso per diffidenza, per paura di ciò che non si conosce, per il
timore (che non sanno essere comune all'autistico) di non saper
gestire un rapporto sociale con chi non comprendono appieno,
con chi appare tanto diverso, con chi viene definito, anche
scientificamente, "bizzarro".
Luisa Sordillo, laboratorio di abilità
L’ autismo a scuola
Una possibilità di attraversare la crisi delle istituzioni scolastiche
come occasione di cambiamento e di riappropriazione di senso.
Introduzione
• Elisabetta Maggio
Dirigente Scolastico III Istituto Comprensivo “G. Rodari”
Saluti
• Antonio Garozzo
Sindaco di Acireale
• Maria Nives Leonardi
Assessore alle Politiche scolastiche, culturali, turistiche e della gioventù, pari opportunità,
comunicazione istituzionale, rapporti con il volontariato
• Giuseppe Cicala
Capo Gabinetto Vicario del Presidente della Regione Sicilia
Interventi
• Isoliamo l’isolamento.
Fermate l’autismo: c’è un bambino dentro.
Contributo video di Luisa Sordillo, mamma, Laboratorio di abilità
• A.B.A. a scuola
Sara Checchia, analista comportamentale BCBA
• Lo studente con autismo a scuola: come accoglierlo?
Mariella Pavone, Insegnante di sostegno
• Le attese delle famiglie: diritti, partecipazione, qualità
Pippo Bellomo, papà, Presidente Ass. Autismo Oltre
• Felipe
Contributo video
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

creare flashcard