La Fauna del Suolo

advertisement
La Fauna del Suolo
La Fauna del Suolo
Bergamo, Palamonti
28 settembre 2016
La Fauna del Suolo
Il terreno (pedosfera) è lo strato più
COSA
INTENDIAMO
PERterrestre
TERRENO?
superficiale
della crosta
nel
quale si mescolano gli organismi viventi
e i prodotti della loro decomposizione.
La Fauna del Suolo
Che fine fa questo materiale?
La Fauna del Suolo
Pedosfera … una sottile pellicola piena di vita
La Fauna del Suolo
Il suolo: tanti ambienti diversi
La Fauna del Suolo
Suolo, tanti ambienti in una zolla
La Fauna del Suolo
I DEGRADATORI
Porcellino di terra
La catena di detrito di un ecosistema è costituito da
notevole quantità do piccoli animali che con la loro azione
consentono di degradare la materia organica.
Lombrico
Millepiedi
La Fauna del Suolo
I numerosi
DEGRADATORI della
lettiera costituiscono
il principale alimento
di moltissimi tipi di
PREDATORI.
Opilione
Ragno
La Fauna del Suolo
I PREDATORI
Carabide
Scorpione
Centopiedi
La Fauna del Suolo
Il terreno è un AMBIENTE che ospita vari tipi di
animali, a volte solo in alcune fasi della propria vita.
La Fauna del Suolo
Melolontha melolontha
Cepaea sp.
Acherontia atropos
La Fauna del Suolo
Metodi ed attrezzi per il campionamento di fauna edafica
La Fauna del Suolo
La Fauna del Suolo
Il suolo: un ambiente ricco di vita
La Fauna del Suolo
Storia di foglie morte
La Fauna del Suolo
QBS – ar (qualità biologica del suolo riferita agli artropodi
EBS – Indice Ecomorfologico
La Fauna del Suolo
I Collemboli: sopra e sotto il suolo
La Fauna del Suolo
La Fauna del Suolo
Composter, un ottimo spunto per la didattica
La Fauna del Suolo
… osservazione e appello
La Fauna del Suolo
… per saperne di più
La Fauna del Suolo
Il suolo bergamasco: uno scrigno di biodiversità
In Italia quanti sono?
La Fauna del Suolo
La cheklist della fauna italiana
La Fauna del Suolo
E nel dettaglio
La Fauna del Suolo
Un testo molto importante!
25
La Fauna del Suolo
Ricchezza di specie censite
26
La Fauna del Suolo
Distribuzione specie ad
areale ristretto
27
La Fauna del Suolo
… a spasso sulla roccia: i “Bao cica”
Glomeris – Diplopode
Oniscus – Crostaceo
La Fauna del Suolo
Glomeris aurita:
una specie ritrovata
18 agosto 2014
Dear Marco,
today I received your package, and you indeed collected Glomeris aurita, thank you very much! You are only
the second person to collect them in more than 120 years!
When the sequencing works we might be able to publish the redescription this year.
I hope everything is going well in Bergamo! I am currently working on the
redescription of the endemic Glomeris aurita, and I am thinking about putting it
into a slightly broader topic.
*******************************
Dr. Thomas Wesener, Curator for Myriapoda
Zoologisches Forschungsmuseum Alexander Koenig
Leibniz Institute for Animal Biodiversity
Adenauerallee 160, D-53113 Bonn, GERMANY
0049 (0)228 9122 425
***************************************
La Fauna del Suolo
Una chiocciola sulle rocce della Presolana
Cochlostoma canestrinii: la scoperta 17 agosto 1875
La Fauna del Suolo
Cochlostoma canestrini
La Fauna del Suolo
… e si studia ancora (gennaio 2015)
La Fauna del Suolo
… ed ora si chiama Rhabdotakra canestrinii
Opilionidi:
La Fauna del Suolo
Mitostoma orobicum: una specie dimenticata
34
La Fauna del Suolo
35
Opilionidi:
La Fauna del Suolo
Peltonychia leprieuri
La Fauna del Suolo
Megabunus bergomas: un predatore tra le rocce!
La Fauna del Suolo
La Fauna del Suolo
La Fauna del Suolo
La Fauna del Suolo
… tra i muschi del Ferrante Presolana
Byrrhus focarilei
La Fauna del Suolo
Nel suolo un po’ più profondo
Oligocheti: Octodrillus boninoi
La Fauna del Suolo
Coleotteri curculionidi: Neoplinthus caprae
La Fauna del Suolo
Coleotteri curculionidi Ubychia leonardii
La Fauna del Suolo
Leptusa bergamasca
La Fauna del Suolo
2011 - Una nuova specie di Testacella Lamarck, 1801, per l’Italia
Settentrionale (Gastropoda: Pulmonata: Testacellidae)
Testacella bracciai n. sp.
Località tipica
Presso il km 24 della SP 32 della Val Brembilla, frazione
Laxolo, Val Brembilla, 600 m s.l.m. (Brembilla, BG), 32T
NR4673.
Le grotte
1. Assenza di luce (e di piante)
2. Scarsità di sostanze nutrienti
3. Umidità elevata
4. Temperatura costante tutto l’anno
5. Presenza di una fauna molto specializzata
47
La Fauna del Suolo
La Fauna del Suolo
Gli “abitanti” delle grotte
48
Modificazioni della fauna di grotta
La Fauna del Suolo
49
Pseudoscorpioni
La Fauna del Suolo
• Pseudoblothrus regalinii
50
La Fauna del Suolo
Araneae – Linyphiidae
Troglohyphantes 10 specie
7 endemiche delle Orobie
51
La Fauna del Suolo
Trogloyphantes
52
FAUNA ENDEMICA
La Fauna del Suolo
Allegrettia
La Fauna del Suolo
Coleotteri Colevidi: Viallia alfanoi
54
La Fauna del Suolo
Coleoptera – Carabidae
Boldoriella 16 taxa
15 endemici delle Orobie
Trechus 9 specie
9 endemiche delle Orobie
Boldoriella carminati bucciarellii
55
La Fauna del Suolo
L’ultimo arrivato: Bryaxis chiarae n.sp.
Monasterolo al castello: Val Torrezzo
La Fauna del Suolo
Trogloyphantes
• GRAZIE PER L’ATTENZIONE
57
Scarica