ALGERIA: Djanet 4x4 + TREKKING NEL TASSILI

annuncio pubblicitario
ALGERIA: Djanet 4x4 + TREKKING NEL TASSILI
In collaborazione con Avventuriamoci
Questo itinerario prevede una parte in fuoristrada nei magnifici dintorni di Djanet e un trekking nel Tassili
Dajjer. Il Tassili è un parco naturale, dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, che racchiude i migliori
esempi di arte rupestre preistorica esistenti al mondo sia per qualità sia per quantità. Offre al turista
spettacolari scenari naturali che a soli meriterebbero il viaggio. L’ambiente è severo e richiede preparazione
fisica, spirito di adattamento e organizzazione. Partenze dal 01/10/2012 – 30/05/2013
PROGRAMMA
1° giorno:
partenza dall’Italia e arrivo a Djanet in tarda serata, pernottamento in hotel
2° giorno:
giornata libera e di riposo a Djanet
3° giorno:
4° giorno:
colazione e immediato tuffo nel deserto in 4x4 con visita ad una grande tomba
preislamica, ai graffiti rupestri “VACHE QUI PLEURE”. Pernottamento sulle dune
dell’erg Admer.
navigazione tra le dune, attraversiamo su fondo sabbioso, durante la giornata,
diversi wadi passando tra le pareti rocciose erose dal vento e visitando alcune
tombe preislamiche. Bivacchiamo tra fantastiche formazioni rocciose.
5° giorno:
sempre in un paesaggio fiabesco, tra guglie e archi, arriviamo a Oued Essendilene
dove facciamo un’escursione alla guelfa. Pernottamento nelle vicinanze.
6° giorno:
usciti dal Oued si lascia la pista e si raggiunge via asfalto Djanet in mattinata.
Pomeriggio libero per la visita della città e per gli acquisti. Pernottamento in hotel
7° giorno:
partenza in fuoristrada sino alla base del passo di Tafaleret dove carichiamo gli
asini. Camminiamo all’interno di vero e proprio canyon per sbucare sul plateau
dove il sentiero serpeggia tra funghi di roccia. Arrivo a Tamarit dove le guide con
gli asini hanno preparato il nostro campo che ci ospiterà per due notti.
8° giorno:
in una cornice di guglie e torrioni e funghi di roccia visitiamo tra gli altri le pitture
rupestri del “Grande Riparo” di Tan Zumaitak. Il nostro tragitto si affaccia su
profondi canyon tra graziose guglie e torrioni in una cornice sempre più bella.
Alcuni facili passaggi su rocce ci conducono all’incredibile valle dei cipressi
sopravvissuti dall’epoca in cui il Tassili Danjer era solcato da fiumi impetuosi. Alla
sera ritorno al campo.
9° giorno:
tra labirinti di roccia e pareti simili a cattedrali, camminando tra pennacchi erosi,
ora su sabbia, ora su rocce levigate raggiungiamo il sito di pitture rupestri di In
Itinene e bivacchiamo tra i ripari di Titeras-N-.Elias.
10° giorno:
ci incamminiamo verso Tin-Tazaritt, una muraglia di esili torre rocciose che Henry
Lhote chiamò “foresta di pietra”. Dopo un passaggio tra archi rocciosi arriviamo a
Sefar, luogo in cui possiamo vedere l’immagine del grande Dio. Trascorriamo la
giornata alla scoperta delle numerose grotte ricche di pitture rupestri in uno
scenario indimenticabile e unico. Campo a Sefar sotto i ripari
11° giorno:
seguiamo il plateau in direzione sud fino a El-Ardement, altro sito di pitture
rupestri in un paesaggio da presepe con torrioni, guglie e stupendi contrasti
cromatici procediamo con gli asini risalendo i gradini rocciosi fino a Ti-n-Kani dove
pranziamo. Proseguiamo su terreno molto accidentato sino al campo serale.
12° giorno:
lungo il pianoro interrotto da gradoni e passaggi sabbiosi, arriviamo a Jabbaren,
dove ricominciamo a visitare grotte con pitture rupestri. Bivacco a Jabbaren
13° giorno:
visitiamo altri siti di pitture rupestri interessanti. Al pomeriggio discesa molto
ripida dal Tassili dove ci aspettano i fuoristrada per riportarci a Djanet.
Pernottamento in hotel
14° giorno:
giornata libera e di riposo a Djanet
15° giorno:
Partenza al mattino presto e arrivo in Italia in giornata.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Quota di partecipazione per persona: euro 1.600,00
Numero minimo di partecipanti: 6 persone
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:
Pernottamenti negli hotel e nei campeggi organizzati con trattamento di pensione completa.
Escursioni in 4x4 e con gli asini.
Tende, materassi, coperte, preparazione dei pranzi e delle cene, trattamento di pensione
completa nei campi nel deserto, il montaggio e lo smontaggio del campo durante tutte le
escursioni nel deserto
Accompagnatore italiano di assistenza per tutto il viaggio
Assicurazione Mondial Assistance
Guide locali e permessi vari nei parchi
Uso Telefono satellitare con propria SIM
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE:
Volo aereo da calcolare in ca. 600/700 €
Costo delle chiamate dal telefono satellitare con SIM Thuraya
Tutto cio' che non e' specificato nella voce “La quota comprende”
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard