HERPES SIMPLEX VIRUS (HSV 1 E 2) Ulteriori informazioni o

annuncio pubblicitario
HERPES SIMPLEX VIRUS (HSV 1 E 2)
IL VIRUS
HSV 1 e 2, come il varicella-zoster-virus, sono classificati nella sottofamiglia
degli alfa-herpesvirus. Caratteristiche importanti di questa sottofamiglia sono
un ciclo replicativo breve, produzione di un infezione litica in coltura cellulare
e istituzione di latenza nei gangli sensoriali con conseguente potenziale
riattivazione.
MANIFESTAZIONE
CLINICA
La manifestazione classica di una primo infezione da HSV-1 è caratterizzata
da una gingivostomatite con linfoadenopatia submandibolare. Altre
manifestazioni cliniche sono congiuntiviti, cheratiniti e paterecci. La
manifestazione più grave è sicuramente l’encefalite (bambini grandi e adulti)
con una mortalità di circa il 70%.
La presentazione classica di una primo infezione da HSV-2 è l’herpes
genitale. L’85% degli herpes genitali sono causati da HSV-2 (che comporta
riattivazioni) mentre il resto da HSV-1 (che non porta a riattivazioni). La
conseguenza più grave dell’herpes genitale è l’herpes neonatale, risultante
dall’esposizione del nascituro con il virus secreto nella vagina della madre
durante il parto. La trasmissione madre figlio è del 5% nel caso in cui la
madre abbia una riattivazione, mentre è molto più alta, maggiore del 50%, se
la madre è soggetta a una primo infezione. Le complicazioni per il neonato
possono essere infezioni della pelle, degli occhi, delle mucose o del sistema
nervoso centrale, ma anche un’infezione generalizzata con una mortalità
molto alta (70%) se non trattata.
EPIDEMIOLOGIA
La prevalenza dell’infezione da HSV-1 aumenta gradualmente cominciando
nell’infanzia fino a raggiungere 70-80% negli adulti.
Per l’ HSV-2, essendo una malattia sessualmente trasmessa, l’infezione
comincia nell’adolescenza, arrivando ad una prevalenza massima negli adulti
del 15-50% (a dipendenza di diverse variabili demografiche).
Un’immunità preesistente per HSV-1 non protegge contro un’infezione da
HSV-2, ma le manifestazioni cliniche sono però molto più lievi o
asintomatiche.
TEST
Amplificazione tramite PCR di un gene specifico per HSV 1 (gpD) e per HSV
2 (gpG).
PRELIEVO
Striscio
occhio,
striscio
uretrale/vaginale/cervicale.
vescicola,
liquor,
biopsia,
striscio
ESECUZIONE
Giornaliera.
COSTO
Secondo tariffario federale delle analisi HSV1 e HSV 2 (2x3087.00) TP
180x2
Ulteriori informazioni o referenze bibliografiche
possono essere richieste al laboratorio.
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard