Corso met e tec statistica, economia e società

annuncio pubblicitario
Titolo dell’insegnamento
METODOLOGIA E TECNICA DELLA RICERCA SOCIALE
Docente: Prof. Rosanna Memoli
Ordinario di Metodologia della Ricerca Sociale
SETTORE SCIENTIFICO SPS/07
CORSO DI LAUREA
CODICE INFOSTUD
cura della segreteria
TIPOLOGIA
INTEGRATO
LINGUA DI
CREDITI MODULO
Corso di Laurea
41- Statistica
Economia e
Società
6
CREDITI LABORATORIO
No
Italiano
ANNO DI CORSO
III
SEMESTRE
INSEGNAMENTO
PREREQUISITI (MASSIMO 100 PAROLE)
La frequenza al corso richiede conoscenze nel campo della statistica avanzata e
delle principali concettualizzazioni nel campo demografico, economico e
sociale.
CONTENUTO DEL CORSO (MASSIMO 500 PAROLE)
Prima parte: Metodologia della Ricerca Sociale
-Concettualizzazione : spiegazione e previsione sociale: teoria, asserti,
proposizioni. L’individuazione del problema sociale e la traduzione in problema
rilevante per la ricerca scientifica. La formulazione delle ipotesi.
-Operazionalizzazione : dai concetti agli indicatori, dagli indicatori alle
variabili. Il disegno della ricerca sociale e l’integrazione di qualità e quantità.
Seconda Parte: Tecniche della Ricerca Sociale
-Tecniche della rilevazione di dati sociali: Strumenti qualitativi della
rilevazione: interviste non strutturate, in profondità, biografiche, focus group.
Strumenti quantitativi della rilevazione: variabili nominali, ordinali,
cardinali, misurazione e scale di atteggiamento, opinione e valutazione
(Guttman, Likert, differenziale semantico, scale autoancoranti). La costruzione
del questionario strutturato, modalità di somministrazione (faccia a faccia,
telefonico, postale, via telematica).Tipi di campionamento nella ricerca sociale,
numerosità del campione. Validità, attendibilità e tutela della privacy.
-Tecniche di Analisi di dati sociali: Analisi monovariata e bivariata delle
distribuzioni di frequenza semplici e doppie per lo studio descrittivo dei dati.
Analisi bivariata ed introduzione della terza variabile per il controllo delle
relazioni spurie. L’esperimento sociale per l’analisi dei rapporti di causa ed
effetto. L’analisi multivariata per lo studio descrittivo ed esplicativo della
struttura relazionale dei dati.
-Interpretazione e Sintesi dei Risultati
-L’organizzazione e la stesura del rapporto finale di ricerca.
OBIETTIVI FORMATIVI:
RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI
1
Il corso ha l’obiettivo di assicurare la formazione nel campo della progettazione
e conduzione della ricerca sociale. Le lezioni frontali intendono fornire le
conoscenze necessarie attinenti la struttura logica del disegno della ricerca e le
procedure concettuali ed operative tipiche del ciclo della ricerca sociale. Le
modalità per tradurre i problemi sociali in ipotesi di ricerca e le tecniche
appropriate per la rilevazione, la misurazione e l’analisi statistica dei dati
sociali, con riferimento agli atteggiamenti, ai comportamenti ed alle opinioni di
individui,di gruppi e di collettività nel loro concorrere alla formazione dei
meccanismi della società civile. Durante le applicazioni pratiche, in aula
didattico-informatica, gli studenti elaboreranno ed analizzeranno dati
provenienti da ricerche campionarie nazionali ed internazionali (IARD, ILFI,
ESS, WWS, Eurobarometro)
COMPETENZE DA ACQUISIRE
I contenuti del corso sono finalizzati all’ acquisizione da parte degli studenti
delle competenze necessarie per gestire gli strumenti essenziali per l’esecuzione
della ricerca sul campo: organizzare il loro lavoro e rispettare i tempi di
realizzazione della ricerca, lavorare in équipe, interagire e stabilire una
comunicazione tra i diversi contesti disciplinari della ricerca. Gli studenti
impareranno ad utilizzare le principali strumentazioni statistiche implementata
nei software statistici (spss, spad,etc…) e ad organizzare e redigere, con il
supporto di word, excel, power point, un rapporto tecnico di ricerca, che
presenti i risultati dell’indagine, i criteri utilizzati per la sua realizzazione, le
modalità di lettura delle tabelle, delle classificazioni e delle rappresentazioni
grafiche.
TESTI DI RIFERIMENTO
R. Memoli 2004, Strategie e Strumenti della Ricerca Sociale, Franco Angeli,
Milano
L. Cannavò e L. Frudà (a cura di) 2007, Dal progetto dell’indagine alla
costruzione degli indici, Carocci, Roma pp.79-182; 291-357Ulteriori materiali didattici saranno disponibili durante lo svolgimento del corso
sulla cattedra web del docente
METODI DIDATTICI
-lezioni in aula (48 ore programmate)
-tutoraggio interattivo frontale ed e-learning supportate dalla piattaforma
moodle (10 ore programmate c.a. studente)
MODALITÀ DI FREQUENZA
Si consiglia la frequenza di almeno al 75% delle lezioni
MODALITÀ D’ESAME
-prova scritta (test a risposta multipla e tesina)
-orale
2
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard