Help 3Muri - S.T.A. Data

annuncio pubblicitario
Novità
Versione 5.7.0
S.T.A. DATA srl - C.so Raffaello, 12 - 10126 Torino - 011 6699345 - fax 011 6699375
Novità
Indice
Introduzione
1
Ambiente risultati
2
Nuova Tabella Analisi
3
Prospetto con mappa del danno
5
Deformata Pianta
6
La curva Pushover
7
Analisi Statica e Modale
8
NOVITA'
1
Introduzione
3Muri giunge oggi alla sua versione 5.7 e si conferma il software leader per il calcolo sismico
e statico delle strutture in muratura con l’analisi push-over.
3Muri 5.7 coglie appieno tutte le nuove potenzialità e possibilità offerte dal progresso
tecnologico dei computer e dei sistemi di sviluppo, ottenendo ancora maggiore semplicità
d’uso e prestazioni di alto livello, migliorando ancora le funzionalità esistenti ed
introducendone di nuove e performanti.
La riscrittura completa del software oggi in corso segue quindi l’evoluzione dell’hardware e
dei sistemi operativi, ma anche dei più innovativi componenti software che permettono di
avere prodotti sempre più performanti quali sistemi CAD evoluti e di interrogazione più
funzionali.
Queste nuove tecnologie costituiscono la base su cui la S.T.A.DATA srl lavora per una
continua crescita del programma, chiaramente senza snaturare l'essenza che ha fatto nel
corso degli anni apprezzare il programma agli utenti che continuano ad utilizzarlo con
grande soddisfazione.
3Muri 5.7 arriva quindi oggi rinnovato, con la prima delle sue grandi evoluzioni. Perché, per
rendere il passaggio graduale e controllato in ogni sua parte, si è deciso di eseguirlo in due
fasi successive.
Fase 1: Evoluzione della modalità di output e di gestione dell'interrogazione dei risultati.
Fase 2: Evoluzione della modalità di input e modifica del modello.
Con il rilascio della 5.7 mettiamo a disposizione di tutti i progettisti la nuova ed evoluta
modalità di gestione dei risultati e di previsione degli interventi.
2
NOVITA'
Ambiente risultati
3Muri 5.7 offre un innovativo ed evoluto ambiente grafico dedicato alla presentazione
dei risultati.
Questo permette una più facile interrogazione del modello con lo scopo di eseguire
un'efficace scelta degli interventi più opportuni.
NOVITA'
3
Nuova Tabella Analisi
In alto a sinistra la tabella contiene il riassunto delle analisi condotte per il modello in
esame.
Le prime colonne descrivono il tipo di analisi, le ultime mostrano gli indici di vulnerabilità per
ciascuno dei tre stati limite.
Il colore di sfondo, verde oppure rosso, distingue le analisi superate da quelle che
superate non sono.
Il colore giallo mostra le due analisi che possiedono gli indici di vulnerabilità più bassi (più
significative ai fini di calcolo).
In blu è evidenziata l'analisi attiva, di cui sono mostrati i risultati in dettaglio negli ambienti
contigui (deformata del danno, pianta deformata e curva di capacità).
Cliccando su una riga della tabella si passa automaticamente ai dettagli di un'altra analisi.
4
NOVITA'
Nella barra dei comandi, è in oltre possibile cambiare l'opzione da "Analisi" a "Interroga
risultati" in modo da rimpiazzare la tabella delle analisi con i dettagli dei risultati.
“
In questa finestra ogni valore risulta
selezionabile. Cliccando con il tasto
destro del mouse sull’area selezionata
appare
la
voce
“Copia
dati”;
selezionandola vengono caricati negli
appunti
per
poterli
inserire
nell’applicativo
che
riteniamo
più
idoneo(word, excel, ecc..).
”
NOVITA'
5
Prospetto con mappa del danno
Permette di interrogare i dettagli degli elementi danneggiati per una più rapida e consona
scelta dell'intervento.
Una nuova finestrella ricorda le caratteristiche geometrico-meccaniche dell'elemento
interessato: per farla apparire è sufficiente posizionarci sopra il mouse.
6
NOVITA'
Deformata Pianta
Una vista sovrapposta della pianta deformata all'indeformata aiuta a individuare eventuali
effetti torsionali.
Una nuova funzione cad di interazione grafica, permette di selezionare una parete nella
pianta per vederla nel prospetto della deformata.
Sia la pianta che il prospetto sono sviluppati in un innovativo ambiente cad che permette
un'interazione più agevole con classici comandi di zoom e pan.
NOVITA'
7
La curva Pushover
La scelta di un passo prefissato in cui vedere i dettagli in prospetto e in pianta può essere
fatta cliccando sulla curva di capacità nel punto di interesse.
Una nuova interrogazione delle coordinate dei punti della curva è direttamente disponibile
in una tabella dedicata.
Selezionando la tabella con il tasto destro è possibile copiare direttamente il contenuto.
8
NOVITA'
Analisi Statica e Modale
La nuova possibilità di interagire con l'ambiente grafico della pianta e del prospetto
descritto per la Pushover è ora disponibile anche per le verifiche statiche e per le analisi
modali.
Analisi Statica
Analisi Modale
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard