Locandina Filoforme

annuncio pubblicitario
Preganziol
9-10 settembre 2016
9 settembre ore 21.00
THE BLACK BLUES BROTHERS
con artisti del Circo Sociale di Nairobi
Uno spettacolo con un dinamico ed energico ritmo,
i Black Blues Brothers trasmettono la gioia e gli
effetti benefici che le discipline circensi portano con
sé. Cinque acrobati professionisti provenienti dalle
migliori scuole di Nairobi, facenti capo a Sarakasi
Trust, una ONG che si occupa dello sviluppo delle
performing arts in Kenya, nella convinzione che
tali discipline sono, oltre che una forma d’arte, uno
strumento di espressione individuale in un contesto collaborativo ed un mezzo di emancipazione e
riscatto sociale.
Modi e forme diverse per far filò, per
riprendere il gusto di raccontare di
raccontarsi, di ascoltare e di farsi
un’opinione, di condividere uno
spazio e un tempo, per tornare a
mettere la cultura al centro della
nostra storia.
INGRESSO AD OFFERTA LIBERA
10 settembre ore 21.00
IL SOGNO DI UN'ITALIA 1984-2004
Vent’anni senza andare mai a tempo
con A. Scanzi e G. Casale
Lo spettacolo racconta quella stagione in cui la
generazione dei quarantenni, a cui anche Scanzi
e Casale appartengono, sognava di rivoluzionare
l’Italia. Nello spettacolo dal sottotitolo dolentemente
jannacciano c’è la politica e c’è l’arte, musica,
cinema, letteratura, giornalismo. Un tempo “ragazzi selvaggi”, ma solo nelle canzonacce dei Duran
Duran, i quarantenni di oggi sognavano il cambiamento e volevano la rivoluzione, ma solo nelle
t-shirt. Uno spettacolo dedicato a chi quegli anni li
ha vissuti, ma rivolto anche a coloro che oggi hanno
20-30 anni e si battono per un Paese migliore
Venerdì 9 settembre Black Blues
Brothers terranno un Laboratorio di
Acrobatica dalle ore 15.00 alle ore
16.30 presso la Sala Parrocchiale di
Frescada per 30 ragazzi/e dai 16 ai
21 anni (iscritti ai Circoli Noi).
Prenotazioni 0422 382008
Gli spettacoli si svolgeranno nel piazzale della Biblioteca Comunale, in Piazza Ronfini, 1
Per informazioni 0422 632371 In caso di maltempo si svolgeranno nel parco della Polisportiva Preganziol in Via Matteotti, 2
INGRESSO AD OFFERTA LIBERA - I fondi raccolti saranno destinati alle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto.
Scarica