Giuseppe Vitiello è Professore Ordinario di Fisica Teorica. Svolge

annuncio pubblicitario
Giuseppe Vitiello è Professore Ordinario di Fisica Teorica. Svolge attività di ricerca nella fisica delle particelle elementari, dei sistemi biologici e del cervello. È autore con M. Blasone e P. Jizba del testo Quantum Field Theory and its macroscopic manifestations, Imperial College Press, Londra 2011, con H. Umezawa del testo Quantum Mechanics, Bibliopolis, Napoli 1985 (tradotto in giapponese nel 2005), e del libro My Double unveiled, John Benjamins Publ. Co., Amsterdam, 2001. Ha curato con Gordon G. Globus e Karl H. Pribram il volume Brain and Being. At the boundary between science, philosophy, language and arts, John Benjamins Publ. Co., Amsterdam, 2004. Collabora dal 2009 con Luc Montagnier, Premio Nobel 2008, UNESCO, Parigi, in ricerche sul DNA di virus e batteri e dal 2003 con Walter J. Freeman, Berkeley, California, in ricerche di neuroscienze. Inerzia, forze e correlazioni di fase Il collegamento tra due punti A e B tramite un “messaggero” M che ad esempio parta da A per raggiungere B richiede che M sotto l’azione di una forza F vari il suo stato di originaria quiete e proceda verso B. Maggiore è la massa di M, maggiore la sua resistenza o inerzia a variare il suo stato di quiete sotto l’azione di F. In assenza della forza F il collegamento tra A e B tramite il messaggero M non può essere stabilito. Esistono tuttavia casi in cui la “correlazione” tra A e B può essere realizzata in assenza di forze. Si dice allora che A e B sono in correlazione di fase. 
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard