Deserto dipinto - BookSprint Edizioni

annuncio pubblicitario
Deserto dipinto
Vecchio mio, chissà se ti ricordi che te ne stavi,
Nel “deserto dipinto” con tanti colori, nell’Arizona
Che avevi sognato, da esploratore sabbioso sconosciuto,
Immerso nei film di bravi Pistoleri, in vena di vendette,
Che misuravano lo spazio di un colpo, prima della morte
Di chi aveva un’altra pistola, nera come quelle giornate
Silenziose che accompagnano la fine dei poeti, qui sulla terra?
Rosso, verde, rosa, marrone, nero improvviso, come
Quel temporale a Cayenta, la capitale dei pellerossa,
Mentre cerchi un caffè da bere, in mezzo al loro disprezzo.
Rosso, verde, rosa, marrone, bianco sereno di nubi in cielo
Che vanno da una stagione all’altra, senza motivo apparente,
Annunciando la nascita dei nuovi serpenti, sotto le piante
Di yucca, sopra i rami di alberi pietrificati, a pendere,
ricchi del loro pericolo, per quei passanti senza attenzioni
che stanno cercando solo un posto dove pisciare, contro
l’enorme pianta grassa che sovrasta la loro magnifica ignoranza.
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard