ROCCE FILONIANE

annuncio pubblicitario
ROCCE FILONIANE
Con il procedere della cristallizzazione aumenta il peso che grava
sulle parti basali della camera, finché
l'impalcatura di cristalli accumulati
cede collassando su se stessa,
determinando
la
spremitura
e
l'allontanamento
del
fluido
interstiziale. Questo meccanismo
spiega, tra l'altro la genesi di apliti e
pegmatiti in filoni e chiazze,
generalmente comuni all'intorno di
plutoni granitoidi.
rocce cristalline leucocratiche con
struttura pegmatitica / aplitica
idrolisi dei silicati
Interessa rocce eruttive e metamorfiche.
Se
le
rocce
potassici,
sono
plagioclasi,
fratturate
etc.)
alcuni
sono
minerali
attaccati
(feldspati
dalle
acque
meteoriche acide contenenti CO2 e parzialmente scisse in ioni
H+ e OH-. Questi ioni riescono a rompere la struttura stessa
dei tectosilicati e a portare in soluzione ioni quali Na+, K+,
Ca++, Mg++ che formano idrossidi e poi creano un edificio
fillosilicatico contenente silicio e alluminio (minerali delle
argille: illite, montmorillonite, sericite, etc.). La parte di
roccia
argillificata
viene
asportata
con
le
successive
precipitazioni. I granuli di quarzo e eventualmente alcuni
femici, rimasti senza legami, formano un “sabbione” di
alterazione nel settore più superficiale dell’ammasso roccioso.
Favorita da:
fratturazione della roccia, climi freddi, piogge acide, pendenze basse.
I PORFIDI
Porfidi Varese:
rocce intrusive di scarsa profondità (ipoabissiche) con
quarzo e ortoclasio rosa
Porfidi Alto Adige:
rocce di colore bruno-rossiccio con quarzo e ortoclasio
antica ignimbrite
Clivaggio: particolare fratturazione naturale “a cubetti”
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard