I Canyon nell`Algovia: l`avventura del trekking nelle gole

annuncio pubblicitario
COMUNICATO
STAMPA
I Canyon nell’Algovia: l’avventura del trekking nelle gole
La bizzarria della natura, unica in Germania, nelle gole
I ponti spettacolari sopra i torrenti tumultuosi, le salite vertiginose dalla profondità
della voragine: i canyon dell’Algovia, sono unici nelle Germania. Più di 20 gole, e
cascate offrono uno spettacolo mozzafiato per le vacanze nel sud delle Germania,
monumenti naturali di una bellezza sconvolgente. Dove si spiana ed allarga il sentiero,
dove i fiumi impetuosi hanno solcato la loro strada per millenni, qui i fan del
camminare possono toccare con mano una realtà unica. Paradisi della natura
incontaminata si lasciano scoprire: animali e piante rare, formazione delle rocce dei
tempi remoti: vivere la storia dell’epoca glaciale con i propri occhi. La scelta è
esaltante dal “Poellatschlucht con il suo impressionante ponte “Marienbruecke”, che
abbraccia con lo sguardo il castello fiabesco di Neuschwanstein, fino ai molti altri
fenomeni naturali, come la cascata “HinangerWasserfall” e il “Leybachtobel” vicino
Sonthofen o il “Steigbachtobel” vicino ad Immenstadt. Fare trekking nelle gole è un
must indimenticabile per chi ama la vacanza attiva. Tre esempi:
La regina delle gole: La “Breitachklamm”
Vicino Oberstdorf si trova la gola nelle rocce la più profonda ed anche la più bella
d’Europa. La “Breitachklamm” congiunge la Germania con l’Austria: l’ingresso inferiore
si trova nella zona
Tiefenbach, l’ingresso superiore è raggiungibile dalla valle
austriaca “Kleinwalsertal”. Quando i ghiacciai si sono sciolti, dopo l’ultima epoca
glaciale, la Breitach s’è lavorata attraverso la roccia e così si è formato un “tobel” (una
gola), che ha una lunghezza di 2,5 chilometri ed una profondità di 150 metri. Le prime
prove, alla fine del XIX secolo, di rendere la gola accessibile, sono naufragate. Il
pastore di Tiefenbach, Johannes Schiebel, è riuscito a fare ciò che pareva a tante
persone impossibile: il 4 luglio del 1905, la Breitachklamm è stata considerata
accessibile. Da quel giorno centinaia di migliaia di persone, hanno guardato con
stupore questa meraviglia della natura con le sue cascate impressionanti e le sue
pareti rocciose ripide. Tranne durante il disgelo, il sentiero può essere percorso tutto
l’anno. In inverno la gola si converte in un palazzo di ghiaccio scintillante, che si
trasforma nella notte in un mondo fiabesco.
Un sogno d’estate e di inverno : l’ “Eistobel”
“Un regalo sfarzoso del libro illustrato da dio, la natura”, così, ha definito il Benefizer
Remigius Greiter, l’“Eistobel”. Dai tempi remoti le cascate rumoreggiavano ed
urlavano nella gola vicino a Maierhoefen. Loro hanno dato alle rocce le forme bizzarre
e la creazione di ghiacciai fantastici. Dagli strati della roccia si può leggere la geologia.
Il parco nazionale “Eistobel” si trova nel sud di Isny, con due ingressi alla gola.
Il sentiero escursionistico ha una lunghezza di tre chilometri e, con una calzatura
adatta, si può facilmente percorrere.
Una bellezza molto romantica : la gola “Starzlachklamm”
Una passeggiata emozionante si può eseguire attraverso la gola “Starzlachklamm”
vicino Sonthofen. Il creatore di questa gola è il fiume “Starzlach”. Ha tracciato il suo
corso vertiginoso attraverso le rocce. All’altezza di 1.070 metri, il fiume è sfociato in
molti piccoli rivoli e cresce di tanto in tanto, fragorosamente, durante la sua caduta
attraverso la gola. Dal parcheggio nelle zone di Winkel a Sonthofen gli ospiti arrivano
all’ingresso della gola. I camminamenti attraverso il monumento naturale, sono
accessibili da 1932, sono impervi, ma assicurati nel miglior modo. In inverno, il
cammino è bloccato. Interessante sono soprattutto i cosiddetti mulini d’acqua – le
cavità nelle rocce, che sono affilate dai sassi, attraverso i millenni. L’ingresso si paga
all’oste della gola, che serve come la “Alpe Topfen” e la locanda dalla montagna
Alpenblick, gustosissimi spuntini.
Informazioni per la stampa:
Simone Zehnpfennig
Allgaeu Marketing GmbH
Allgaeuer Strasse 1, D - 87435 Kempten
Tel. 0049 (0) 831/5 75 37-37, Fax: 0049 (0) 831/5 75 37-33
[email protected]; www.algovia.it
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard