l rl illllllr tlttrî,$lllll - Le Royal Monceau Raffles Paris

annuncio pubblicitario
,l
rJ
r/ l\
uZ
l
rl
rS
ZN
illllllr
}:<
>:{X{
j'@il
tlttrî,$lllll
aVtVrVrVrYrVAVrVÀV^
^
A NTE
RG
UNA
E
54 IRISTORAZIONE ITALIANA
MAGAZINE
Marzo 2015
COMPLETAMENTE RISTRUTTURATO DI RECENTE,
IHOTEL DISPONE DI f49 CAMERE DI CUI 65 SUITE
LUMINOSE E SPAZIOSE ARREDATE CON OPERE
DI ARTE CONTEMPORANEA
||t
-
è un solo ristorante di
cucina italiana a parigi
con una stella Michelin:
I'ha guadagnata nel 2013 ed è un
ristorante d'albergo, si chiama Il
Carpaccio e si trova all'interno
dell'Hotel Royal Monceau - Raffles
Parigi. Lhotel appartiene alla prestigiosa collezione Raffles, che
prende il nome dal mitico Raffles
di
Singapore, e a dimostrazione
deila sua qualità a cinque stelle è
associato ai Leading Hoteis of the
World (www.lhw.com). Si trova su
una grande avenue che si diparte
a raggiera dall Arco di Tfionfo, aila
sommità degli Champs Elysées,
la passeggiata più elegante e più
ammirata della capitale francese,
dove si aprono le grandi boutique e
i
dispone di 149 camere di cui 65 suite arredate con opere di arte contemporanea, luminose e spaziose,
prevalentemente frequentato da
una clientela individuale in vacan-
negozi deL lusso parigino.
za. E'dotato di una Spa di generose
Ledificio che ospita I'hotel dall'e-
dimensioni, con la piscina interna
piu grande di Parigi e una silenziosa corte interna all'aperto. Il taglio
e la vocazione dell'albergo si può
sterno è imponente, un vero palazzo parigino di fine Ottocento con
un ingresso separato e indipendente per i 3 appartamenti presidenziali e la selezionata cerchia
dei negozi alloggiati all'interno.
Completamente ristrutturato di
recente e riaperto nel
201.0,
l'hotel
definire artistica: c'è una libreria
dell'arte proprio all'ingresso, una
galleria d'arte
e una concierge
dell'arte che può organizzare visite private ai piccoli e grandi musei
RobertoRispoli
Mazo 2015
RISToRAzIoNE ITALIANA MAGAzINE I 55
-7
di fragole e pistacchi freschi; aragosta blu delle coste BretonÍ con
matite di porri, lychees, cetrioli e
caviale, merluzzo nero marinato servito con riso nero al miele,
\.#_
zenzero e limone; branzino cotto a
bassa temperatura l secondi piatPesci come il San
con pomodori
Bretagna
Pietro della
e mandorle fresche. I'agneLlo arrosto con verdure, I'anatra arrosto, il
filetto di manzo Charolais IGP con
ti comprendono
pataLe farcite alla crema di cipolla
dolce delle Cevennes e salsa agro-
Svtzzera, Pnma
di sentire 1a nostalgia di casa e
trasferirsi all'hotel
Tramontano a Sorrento. Ha avuto grandi
maestri, poiché è stato anche alla
Trattoria Toscana di Alain Ducasse presso I'hotel Andana, Per Poi
essere chiamato a Parigi con una
responsabilità importante che gli
ha dato soddisfazioni e visibilità.
La sua cucina coniuga semPlicità
e sapore con le reminiscenze dei
piatti della cucina di casa assaggrata da bambino: non manca Però
f innovazione con accostamenti
inusuali come I'aragost.a arrostita
della città.
La ristorazione offre due alternative: 1'ambiente informale, colorato
e
contemporaneo della Cuisine,
dove sono servite anche abbondanti prime colazioni a buffet e
brunch domenicali frequentatt anche da tanti Parigini, e il Piu formale ristorante italiano I1 Carpaccio, regno dello chef camPano di
Pompei Roberto RisPoli, giovane
talento formatosi fin da giovane tra Francia, RePubblica Ceca e
al Barolo e rosmarino, mozzarella
di bufala e funghetti di bosco.
Alla Guisine la carta del menù è in
tre lingue, italiano con traduzione
in inglese e naturalmente francese, ed ha una scansione italiana:
ci sono antiPasti, Primi, secondi e
dessert. Si comincia con insalata
di funghi di stagione con caPPeri,
prezzemolo e olio di tartufi; carpaccio di orata con salsa d'ananas
e vinaigrette del frutto della passione; sashimi di flletto di salmone;
frletto di tonno con crema fredda
di piselli alla menta; fois gras d'oca
vinaigrette di ciliegie, marmeliata
56 IRISTORAZIONE ITALIANA MAGAZI NE
la torta "infinitamente limone" ipocalorica, il
doÌce. Tîa
i
dessert,
classico babà al rhum, le coPPe di
gelato e i "macarons" parigini con
bonbon al cioccolato. C'è anche un
menu degustazione della stagione
con gelee al pomodoro verde, carpaccio di gamberi selvaggÍ, tartara
di viteilo francese e il dessert 'infinitamente lamPone' con crema
chantilly aila fragola fresca, puré
di lampone e sorbetto al lamPone.
Il ristorante gourmet Il Carpaccio
ha un'amblentazione barocca siclliana, con una inusuale decorazione di conchiglie alle pareti. La saia
non e grande, è una sPecie di serra
con pareti di vetro ed è Pertanto
molto luminosa, arredata da oPere uniche di due artisti contemPoranei che accentuano I'atmosfera
italiana. La carta dei vini del Sommelier Manuel PeYrondet è fatta
da 24 pagine fitte di chamPagne' di
baroli e altri grandi vini piemontesi, di brunello dr Montalcino, Sassicaia e tanti rossi toscani. Ma a
scorrere la lista sÍ trovano presenze da tutte le regioni italiane, bianchi e rossi, nonché da diversi Paesi
stranieri, oltre che naturalmente
dalle migliori regioni vinicole della
Francia.
*:4
Marzo 2015
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard