Per gli studenti

advertisement
STORIA
Modulo 1
1848-1900
Gli stati europei alla metà
del XIX secolo
Un’epoca di trasformazione. La nascita del secondo impero in Francia e la
politica di Napoleone III. La crisi dell’impero asburgico e l’ascesa della potenza
prussiana.
Scheda:
La guerra di Crimea
L’unità d’Italia
l’Italia prima degli anni Quaranta: Mazzini e la Giovine Italia. Il pensiero dei
moderati. Il 1848 in Italia e la prima guerra di Indipendenza. L’ascesa al potere
del conte di Cavour e le riforme nel regno sabaudo. La seconda guerra di
indipendenza. La spedizione dei Mille e la nascita del Regno d’Italia. Il
completamento dell’unità nazionale. La collocazione politca della classe dirigente
italiana.
Scheda:
L’arretratezza economica e sociale dell’Italia unita
La politica economica della Destra
L’unificazione della
Germania e l’egemonia
tedesca sul continente
europeo
Nascita di una Nazione. L’ascesa di Bismark e la preparazione della guerra. La
nascita del secondo Reich. La Germania bismarkiana. La politica estera e il
congresso di Berlino. La Triplice Alleanza e l’entrata dell’Italia nel “sistema
bismarkiano.
Asia, Africa e America
nella seconda metà del
XIX secolo
Colonialismo e imperialismo. Gli sviluppi della competizione imperialista sul
continente africano e la Conferenza di Berlino. La penetrazione europea in Asia
e in Oceania. Lo sviluppo economico “dualista” negli Stati Uniti. La guerra civile
americana. Gli esordi dell’imperialismo statunitense.
Sviluppo industriale e crisi nella campagne. Il governo della Sinistra in Italia.
Ascesa e caduta di Francesco Crispi.
Crisi,
trasformazioni Scheda
economiche e tensioni L’ideologia socialista e la genesi del marxismo
sociali nell’Europa di fine La Comune di Parigi
secolo
Sviluppi ideologici e organizzativi in seno al movimento operaio
Dal Sillabo alla Rerum novarum: la risposta della Chiesa alle trasformazioni
della Società
Lo sviluppo del movimento cattolico in Italia e la nascita del Partito socialista
APPROFONDIMENTI
Modulo 2
Il nuovo secolo
Teorie rivoluzionarie e lotte sociali
Nazioni e nazionalismi nel XIX secolo
1900-1918
Lo scenario economico mondiale. società e cultura di massa. Gran Bretagna,
Francia, Austria-Ungheria, Germania
La Russia: crisi dello Nicola II e la rivoluzione del 1905. l’impossibilità delle riforme.
varismo
e
tensione
rivoluzionaria
La crisi di fine secolo. Gli anni del decollo economico. La società e la politica.
Giolitti e la difficile
L’azione di Giolitti e il suo programma riformista. I limiti della politica
modernizzazione
giolittiana. La crisi degli ultimi anni.
dell’Italia
Scheda
Il Partito socialista italiano ai primi del Novecento
Verso il primo conflitto Crescita economica ed espansionismo. Le alleanze contrapposte. Due teatri di
mondiale
crisi: il Marocco e i Balcani. Nazionalismi e comportamenti collettivi.
Un evento spartiacque. L’attentato di Serajevo. La prima fase del conflitto.
L’intervento italiano. Le stragi della fase centrale del conflitto. Il 1917 e la svolta
nella guerra. Le fasi finali. I nuovi scenari aperti dal conflitto.
Scheda:
il Patto di Londra
Benedetto XV
I Quattordici punti di Wilson
La Grande Guerra
Insuccessi militari e tensioni sociali. Il 1917: anno cruciale. Dal Febbraio
Gierra e rivoluzione in
all’Ottobre. La rivoluzione d’Ottobre. Il Comunismo di guerra. La costituzione
Russia
dell’Unione sovietica.
APPROFONDIMENTI
Nuova organizzazione del lavoro e società
L’avvento della società di massa
L’integrazione politca e sociale delle masse
Uomini nella Grande Guerra
Modulo 3
1918-1945
L’Europa del dopoguerra
L’eredità della Grande Guerra. La conferenza di Versailles e la nuova carta
d’Europa. Il dopoguerra in Germania. La repubblica di Weimar.la Gran Bretagna
e la Francia negli anni Venti. La conferenza di Locarno.
Scheda
Il problema delle riparazioni tedesche e la crisi della Ruhr
Le conseguenze economiche e sociali della guerra. Le nuove forze politiche in
Il dopoguerra in Italia. campo. La crisi del sistema liberale. Il governo Giolitti e l'offensiva del
Crisi dello stato liberale e movimento operaio. Nascita e ascesa del movimento fascista. Gli ultimi governi
avvento del fascismo
liberali e la marcia su Roma . fondamenti dello Stato autoritario. L’assassinio di
Matteotti e l'Aventi no. L’instaurazione della dittatura.
La crisi
capitalista
del
sistema Dalla ripresa alla crisi l’ “età dell'oro" negli Stati Uniti . La crisi del 1929 Il New
Deal di Franklin D. Roosevelt I riflessi mondiali della crisi
L’Unione Sovietica
Lenin a Stalin
Lo
sviluppo
e
consolidamento
fascismo in Europa
da La collettivizzazione nelle campagne e il rilancio dell’industrializzazione. La
dittatura di Stalin
La crisi del modello liberaldemocratico. L’estendersi dei regimi autoritari in
il
Europa. L’ascesa del nazionalsocialismo in Germania e la fine della Repubblica di
del
Weimar Il rafforzamento del potere di Hitler e le basi dello Stato totalitario.
L’antisemitismo del dittatore e il regime nazista. La Gran Bretagna e la Francia
negli anni Trenta I primi passi della politica estera hitleriana.
Le trasformazioni del
sistema politico: suffragio
universale e partiti di
massa
Società di massa e rappresentanza politica; l’evoluzione del sistema politico
liberale; dal voto per censo al suffragio universale. Un nuovo ruolo sociale per la
donna, la questione dell’emancipazione femminile il partito di massa: una nuova
realtà politica; alla ricerca del consenso
L’Italia fascista
I limiti del sistema totalitario. Il fascismo e la società. Gli sviluppi dell'economia
fascista. La risposta del regime alla crisi del i929. La politica estera fascista. La
guerra d'Etiopia.
Scheda
Antifascismo e dissenso
La
seconda
mondiale
Un nuovo, devastante conflitto Le origini del conflitto e l'attacco alla Polonia La
guerra nell'Europa del Nord. L’offensiva contro la Francia e l'entrata in guerra
guerra
dell'Italia La battaglia d'Inghilterra .. La "guerra parallela" dell'Italia in Africa e
nei Balcani l’offensiva tedesca contro l'Unione Sovietica. Il "nuovo ordine"
nell'Europa nazista e lo sterminio degli ebrei. La guerra nel Pacifico Le grandi
2
vittorie alleate tra il 1942 e il 1943. Lo sbarco alleato in Italia e la caduta del
fascismo. Il crollo del Terzo Reich. La fine della guerra nel Pacifico
APPROFONDIMENTI
Fascismo e nazismo: i meccanismi del consenso
1929: la grande crisi e la ripresa
La distruzione degli ebrei
Eserciti e guerre nell’età contemporanea.
Libro di testo
Riccardo Marchese
L’insegnante
PIANI E PERCORSI DELLA Minerva Italica
STORIA
Per gli studenti
Ravenna, 7 giugno 2005
3
Scarica