Scheletro fibroso del cuore - Tecniche della Prevenzione nell

annuncio pubblicitario
Scheletro fibroso del cuore
polmonare
aortica
mitrale
tricuspide
Nodo senoatriale
Determina il ritmo cardiaco:
?mantiene
il ritmo di pompaggio del cuore
?determina la frequenza con cui esso si contrae.
Ciclo
cardiaco
Martini et al, ANATOMIA UMANA, ediSES 2004
Portata circolatoria
Volume di sangue espulso al minuto nell’aorta e nell’arteria
polmonare: a riposo 3-4,5 l/min, sotto sforzo 15 o < 30 l/min.
gittata sistolica
X
frequenza cardiaca
dipende da
?carico
diastolico (pre-carico): in f(x) di volemia, pressione
intratoracica, intrapericardica, contraz. atriale, tono venoso;
?carico
sistolico (post-carico): resistenze che si oppongono al
deflusso del sangue dai ventricoli (pressione media aortica e
dell’arteria polmonare); dipendenza in ultimo da: resistenze
periferiche (piccolo e grande circolo), volemia, viscosità;
?contrattilità
miocardica: dipende dal tono simpatico e dalla
concentrazione di catecolamine. In condizioni patologiche riflette
l’integrità anatomo-funzionale delle cellulemiocardiche.
Riserva cardiaca
Il cuore non lavora costantemente “a saturazione”: il lavoro è
incrementabile transitoriamente o permanentemente.
Meccanismi:
?aumento
gittata sistolica, per aumento del precarico per
vasodilatazione del compartimento muscolare + riduzione della
resistenza venosa periferica
maggior ritorno al cuore dx;
?aumento
contrattilità
aumento frazione di eiezione;
?aumento
frequenza cardiaca.
Meccanismi extracardiaci:
?ridistribuzione
?aumento
?>
del flusso sanguigno
efficienza di estrazione dell’O2 (non per il cuore)
ricorso al metabolismo anaerobico
Pressione
del sangue
Le
onde
pressorie generate
da
contrazione e rilasciamento ventricolare si
riflettono nei vasi sanguigni: diminuiscono
in ampiezza con la distanza, fino a
scomparire a livello dei capillari. La
pressione diminuisce ulteriormente fino
all’atrio destro, in cui si azzera.
Sistema renina-angiotensina
Controllo
della pressione
arteriosa
Ritorno venoso
Le valvole venose si aprono per
consentire il flusso verso il cuore e si
chiudono per impedirne il riflusso.
La compressione esercitata dalla
contrazione dei muscoli scheletrici
coopera al ritorno venoso.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

123

2 Carte

creare flashcard