Analisi di affidabilità - tele-bit

annuncio pubblicitario
Analisi di affidabilità a posteriori.
Metodi di analisi, strumenti e servizi della affidabilità.
La analisi di affidabilità è il processo di raccolta ed analisi
dei dati per determinare la causa di una anomalia e come
evitare che si ripresenti.
Si tratta di una disciplina importante in molti settori
dell'industria manifatturiera, come ad esempio l'industria
elettronica, dove è uno strumento essenziale da utilizzare
nello sviluppo di nuovi prodotti e per il miglioramento dei
prodotti esistenti. E' particolarmente importante nella produzione e nell’uso delle apparecchiature
del settore safety-critical e mission-critical.
La analisi di affidabilità può essere applicata sia a prodotti che processi e può essere condotta nella
fase di progettazione e nella fase di utilizzo sul campo durante il ciclo di vita del prodotto.
Esistono diversi metodi e strumenti per l’analisi delle anomalie.
La raccolta dei dati dell’affidabilità.
L’ analisi di guasto dei dispositivi di safety-critical e mission-critical nella fase di uso sul campo
richiede la raccolta dei dati di affidabilità e le relative analisi statistiche.
Per realizzare questo speciale obiettivo deve essere utilizzato un sistema software chiamato
FRACAS (Failure Report Analysis & Corrective Action System) ossia Sistema per l’analisi dei
report dei malfunzionamenti e per l’intrapresa delle Azioni correttive.
I dati raccolti vengono sottoposti ad analisi statistica. Tale sistema fornisce anche in tempo reale un
valore aggiunto per l'organizzazione, agisce come sistema di gestione della flotta dei prodotti, come
sistema di gestione della sicurezza, come sistema di workflow con avvisi e escalation, e altro
ancora. Le statistiche raccolte ed ottenuto dei tassi di anomalia dal campo potrebbe essere utilizzata
in tutti i metodi di analisi di malfunzionamento indicati di seguito.
Le metodologie FMEA e FMECA (Failure Mode, Effects and Criticality Analysis ), sono una
continuazione del sistema di analisi di affidabilità. Esse sono necessarie e compatibili con gli
standard MIL-STD-1629A e altre (come GJB 1391, GJB 1392, AIR FORCE SMC
REGOLAMENTO 800-31 e oltre). Molte norme e regolamenti per l'industria aerospaziale, difesa,
1/3
telecomunicazioni, elettronica ed altre industrie che richiedono le analisi FMECA devono essere
eseguite per tutti i sistemi progettati / prodotti / acquistati, soprattutto se sono mission - critical o
safety -critical.
FMECA comprende l’analisi di affidabilità, l’analisi di criticità e l’analisi di collaudabilità
(testability). Essa analizza diversi modi di guasto e dei loro effetti sul sistema, classifica e stabilisce
le priorità degli effetti finali (end-effects) in base alla loro pericolosità sulla base del tasso di guasto
e della loro gravità (severity).
Vedi Tool Software FMECA nel RAM Commander
FMEA
FMEA Potenziale (Failure Mode Effects e Analysis) è la tecnica di analisi utilizzata come mezzo
per assicurare che, per quanto possibile, potenziali modalità di guasto e delle loro cause
associate/meccanismi, siano stati considerati ed indirizzati per la soluzione. Le azioni correttive
proposte e selezionate per l’implementazione fanno parte integrante della procedura per il piano di
attuazione e di controllo. La FMEA potenziale è conforme alla AIAG, QS-9000, SAE J 1739, IEC
60.812, JEP131 e altre norme, a volte chiamata "automotive" o "AIAG (Automotive Industry
Action Group FMEA). Per la facilità, rapidità di uso e efficacia è oggi sempre più richiesta da molte
altre norme come la ISO 14971 (gestione del rischio negli apparecchi medici) e oltre.
Vedi Tool Software FMEA nel RAM Commander
Fault Tree Analysis (FTA). Analisi dell’albero di guasto.
Gli alberi del guasto sono uno dei metodi più usati nella affidabilità del sistema e nella analisi della
probabilità dei guasti. Un albero di guasto è una rappresentazione grafica degli eventi in una
struttura gerarchica, ad albero. Viene utilizzato per determinare le varie combinazioni di anomalie
nell’hardware, nel software, nel comportamento umano che potrebbe provocare un determinato
rischio o guasto del sistema. Gli errori di sistema sono spesso indicati come eventi al top
dell’albero. Un'analisi deduttiva con l’albero di guasto comincia con una conclusione generale o di
pericolo, che viene visualizzata nella parte superiore di un albero gerarchico. Questa analisi
deduttiva è l'evento finale di una sequenza di eventi per i quali viene utilizzato l'albero di guasto per
determinare se un errore si possa verificare o, in alternativa, può essere usato per bloccare che si
verifichi l’evento di guasto. Fault Tree indaga le conseguenze di malfunzionamenti multipli
simultanei o eventi, e questo è il suo principale vantaggio rispetto FMEA / FMECA, che indagano i
fallimenti come analisi del punto singolo. In realtà una analisi accurata ha bisogno sia dell’uso
della metodologia FMECA/FMEA che di quella FTA.
2/3
Event Tree Analysis (ETA)
Si tratta di una analisi dei guasti induttiva eseguita per determinare le conseguenze del
malfunzionamento come unico rischio per il sistema nel suo complesso o la sua affidabilità. Event
Tree Analysis utilizza una logica simile e la matematica del Fault Tree Analysis, ma l'approccio è
diverso - FTA utilizza l’approccio deduttivo (dal malfunzionamento del sistema alla sua
motivazione) e ETA usa il metodo induttivo (dal malfunzionamento di base alle sue conseguenze).
Un albero degli eventi è di per sé una rappresentazione visiva di sequenze del singolo guasto, la sua
influenza su altri eventi e su tutto il sistema.
3/3
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard