EN 1149-5 - Afti Spa

annuncio pubblicitario
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
INDUMENTI CON
PROPRIETA’
ELETTROSTATICHE
EN 1149-5
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Natura dell’elettricità statica
L'elettricità statica è l'accumulo superficiale
di cariche elettriche su di un corpo composto
da materiale isolante.
Tale accumulo avviene generalmente per
elettrizzazione per strofinio di materiali,
soprattutto in ambiente secco.
All’atto della separazione di due materiali
avviene un trasferimento di elettroni dagli
atomi superficiali.
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Natura dell’elettricità statica
Lo sbilanciamento di elettroni provocato è la
comune carica elettrostatica.
Si definisce il caricamento come “statico”
perchè tende a rimanere localizzato in un
punto e per un lungo tempo, se non si
interviene con opportune azioni esterne.
Se il materiale è conduttore la carica verrà
dispersa più velocemente attraverso un
efficace collegamento a terra.
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Formazione dell’elettricità statica
Alcuni dei rischi sono generati da:
• operatori che si spostano e che si caricano
elettrostaticamente. L'effetto è accentuato in
caso di atmosfera a bassa umidità relativa
• operatori che dotati di scarpe isolanti si
caricano in vicinanza di sacconi di plastica. La
loro carica avviene per induzione
• operazioni di frantumazione e macinazione,
tali operazioni provocano cariche sia sulle mole
che sui materiali in lavorazione
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Formazione dell’elettricità statica
• nei trasferimenti pneumatici di polveri per
lo sfregamento delle stesse sulle pareti
delle tubazioni
• trasferimento di liquidi, con formazione di
cariche sia nei liquidi che sulle tubazioni
• spruzzi di liquidi che producono gocce con
alte cariche elettrostatiche
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Le cariche che si sono
accumulate sulle persone,
sugli impianti o sui prodotti,
se non disperse, possono
provocare scariche
elettrostatiche.
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Effetti dell’elettricità statica
Danneggiamento materiali
Pericolo incendi
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Controllo dell’elettricità statica
Si ricorre a livelli successivi di protezione:
•
•
•
•
adozione di di appropriati collegamenti a terra
sostituzione di materiali isolanti
installazione di apparati di ionizzazione
controllo dell’umidità ambientale
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Controllo dell’elettricità statica
• Collegamento a terra:
– Materiale conduttore: tutta la carica viene neutralizzata ed il
materiale rimane al potenziale di terra
– Materiale isolante: le cariche non possono migrare su di esso e
pertanto il collegamento a terra si rivela inefficace
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Controllo dell’elettricità statica
• Sostituzione di materiali isolanti con:
– Materiali conduttori
(resistenza elettrica < 105
).
– Materiali dissipatori di cariche statiche
(resistenza elettrica tra 105 e 109 ).
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Controllo dell’elettricità statica
Apparati di ionizzazione:
rendono conduttrice l’aria, che normalmente è un ottimo isolante
(resistenza elettrica superiore a 1014 ).
La ionizzazione crea una elevata quantità di ioni positivi e negativi
che neutralizza la carica sulla superficie di un materiali isolante,
dissipa la carica esistente o limita il potenziale di generazione della
carica
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
I tessili antistatici
• Per dissipare la carica elettrostatica un indumento
deve avere un certo grado di conducibilità elettrica.
• I tessili antistatici più utilizzati negli ambienti di
lavoro sono quelli con una resistenza di superficie
compresa tra 104 e 109 .
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
I tessili antistatici
Resistività elettrica di
superficie [ ]
> 1012
105-1010
< 105
< 103
Caratteristiche
elettriche
Applicazione
Isolanti
Dissipatori/antistatici
Conduttivi
Conduttivi
Tessili non conduttori
Tessili antistatici
Tessili termici
Schermatura campi EM
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
I tessili antistatici
Tessuti con griglia conduttiva superficiale
(necessitano un collegamento a terra per
dissipare le cariche)
Tessuti con fibre a nucleo dissipativo
(dissipano parte delle cariche anche se non
collegati a terra)
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Norme
norma
titolo
EN 1149-1
Metodi di prova per la misura della resistività
superficiale
EN 1149-2
Metodi di prova per la misura della resistenza
elettrica attraverso un materiale (resistenza
verticale)
EN 1149-3
Metodi di prova per la misura del decadimento di
carica
(prEN 1149-4)
Metodo di prova per l‘indumento (in corso di
definizione)
EN 1149-5
Requisiti prestazionali dell‘indumento
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
EN 1149-5
La norma specifica i requisiti del materiale e di
progettazione per gli indumenti di protezione che
dissipano le cariche elettrostatiche , utilizzate come un
sistema di messa a terra totale, per evitare scariche che
possano innescare incendi.
I requisiti possono risultare insufficienti in atmosfere
infiammabili arricchite di ossigeno.
La norma non è applicabile per le tensioni di rete
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
EN 1149-1 - resistività di superficie
materiali con griglia conduttiva o trattamento superficiale
requisito: < 2,5 x 109 Ω
Lo strumento per le analisi in
accordo alla UNI EN 1149-1 è un
ohmetro collegato ad una coppia
di elettrodi in acciaio inossidabile.
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
EN 1149-3 - tempo di decadimento della carica
metodo 2 (induzione di carica).
materiali formati da fibre con nucleo conduttivo
requisito: t50 < 4s (tempo di semi-attenuazione della carica) o
S > 0,2 (fattore di schermatura)
Strumento: elettrodo di campo, sonda
di campo elettrico e sistema di
acquisizione per l’analisi
dell’evoluzione del campo elettrico
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
EN 1149-5 - requisiti dell’indumento
Gli indumenti devono coprire il corpo e/o indumenti
non conduttivi durante l’utilizzo
Gli accessori sottili che non dissipano le cariche
elettrostatiche, come etichette e strisce riflettenti,
devono essere fissate in modo permanente
Sono ammesse parti conduttive (cerniere, bottoni)
coperte dal materiale più esterno
CENTRO TESSILE
COTONIERO e
ABBIGLIAMENTO S.p.A.
EN 1149-5 INDUMENTI CON
PROPRIETA’ ELETTROSTATICHE
Gli indumenti devono avere punti di contatto con il
corpo (conduttivo)
Gli indumenti devono essere correttamente e
continuamente messi a terra per mezzo di calzature di
sicurezza conduttive, di pavimenti e/o di specifici cavi
per la messa a terra.
Se l'utilizzatore di un capo rivestito in modo antistatico
non è collegato ad una superficie messa a terra, il
capo e/o l'utilizzatore rimarranno carichi.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard