Il Medioevo è una delle quattro grandi epoche storiche (antica

annuncio pubblicitario
MEDIOEVO
Il Medioevo è una delle quattro grandi epoche storiche (antica,
medievale, moderna e contemporanea) in cui viene
tradizionalmente suddivisa la storia dell'Europa nella storiografia
moderna. Comprende il periodo dal V secolo al XV secolo. Segue
la Caduta dell'Impero romano d'Occidente nel 476 e precede l'Età
moderna. Il termine "Medioevo" compare per la prima volta nel
XV secolo in latino e riflette l'opinione dei contemporanei per cui
tale periodo avrebbe rappresentato una deviazione dalla cultura
classica, in opposizione al Rinascimento.
IL CICLO
CAROLINGIO
• Il Ciclo Carolingio di carattere epicocavalleresco, che si sviluppò
immediatamente dopo l'anno Mille e
che celebrava nelle sue composizioni, in
versi, i valori più alti della società
aristocratica. Si tratta di un complesso di
canzoni di gesta francesi medievali,
imperniate intorno alla solenne figura di
Carlo Magno e celebranti le sue imprese
e quelle dei suoi fedeli paladini e quelle
ancora di altri sovrani suoi predecessori
e successori.
Calendario dei santi, manoscritto d'origine
finlandese (circa 1340 - 1360).
L’ arte medievale
La storia dell'arte medievale
include, per grandi linee: gli
ultimi lasciti dell'arte romana e
la loro trasformazione per i
nuovi fini del culto
cristiano(dalle terme alla
rotonda; dal palazzo patrizio
alla basilica); in genere, tutto il
patrimonio dell'arte
paleocristiana
Scultura medievale
Con scultura e oreficeria
altomedievale si intende la
produzione scultorea dal V
secolo (invasioni barbariche)
a circa l'XI secolo, dopo il
quale si sviluppò, con inizio
diverso a seconda della
zona, un'arte più
monumentale denominata
più tardi come "scultura
romanica".
Epica medievale
a Chanson de Roland è scritta
in 4002 décasyllabes,
equivalente francese degli
endecasillabi italiani,
raggruppati in 291 lasse
assonanzate da un certo
Turoldo. Essa ci è tramandata
da nove manoscritti, dei quali il
più importante, conservato a
Oxford, è in lingua anglonormanna: il testo originale era
invece scritto in lingua d'oïl,
lingua volgare della Francia del
nord.
IL CANTO GREGORIANO
Il canto gregoriano è un canto liturgico, solitamente
interpretato da un coro di voci bianche o maschili o da
un solista chiamato cantore (cantor) o spesso dallo stesso
celebrante con la partecipazione di tutta l'assemblea
liturgica.
È finalizzato a sostenere il testo liturgico in latino.
Deve essere cantato a cappella, cioè senza
accompagnamento strumentale, poiché ogni
armonizzazione, anche se discreta, altera la struttura di
questa musica.
In effetti si tratta di un canto omofono, più propriamente
monodico, è una musica cioè che esclude la simultaneità
sonora di note diverse: ogni voce che lo esegue canta
all'unisono.
Il nome deriva dal papa benedettino Gregorio I Magno
IL FEDAULESIMO
Il feudalesimo (o feudalismo),
detto anche "rete vassalla",[1]
era un sistema politico e
sociale; si affermò
nell'Europa occidentale con
l'Impero carolingio (IX
secolo),[2] fino alla nascita dei
primi Stati nazionali. In senso
sociale ed economico fu
un'evoluzione della società
curtens
LA BOMBARDA
Bombarda è stato un primitivo
grilletto proiettili pesanti che sono
emersi nel XIV secolo (dopo la
scoperta della polvere da sparo da
parte degli europei), con poco becco
lungo, e che era solo un e rinforzata
con spalline a forma di tubo in
lamiera di acciaio forgiato metallo. Si
può dire che bombarda era il
precursore del cannone e mortaio.
A causa del peso, sono stati creati nel
1365 le bombarde portatili (o
bombarde palmari).
Film Arn L'ultimo cavaliere
Arn - L'ultimo cavaliere
(Arn - Tempelriddaren,
Letteralmente tradotto Arn
- il cavaliere templare) è un
film del 2007basato sulla
trilogia di Jan Guillou
intorno a Arn Magnusson,
immaginario cavaliere
templare svedese.
Federico 2
Apparteneva alla nobile famiglia
sveviva degli Hohenstaufen e
discendeva per parte di madre dalla
dinastia normanna degli Altavilla,
regnanti di Sicilia. Conosciuto con gli
appellativi stupor mundi ("meraviglia
o stupore del mondo") o puer
Apuliae("fanciullo di Puglia"),
Federico II era dotato di una
personalità poliedrica e affascinante
che, fin dalla sua epoca, ha
polarizzato l'attenzione degli storici e
del popolo, producendo anche una
lunga serie di miti e leggende
popolari, nel bene e nel male.
La guerra dei cent’ anni
Con guerra dei cent'anni[1] si definisce
uno tra i vari conflitti intercorsi a
partire dall'XI secolo tra il Regno
d'Inghilterra e il Regno di Francia che
durò, non continuativamente, 116 anni,
dal 1337 al 1453, e si concluse con
l'espulsione degli inglesi da tutti i
territori continentali fatta eccezione per
la cittadina di Calais conquistata dai
francesi solo nel 1558. Nel processo di
formazione dello Stato unitario
francese, già avviatosi sotto i primi re
Capetingi, rappresentò una lunga pausa,
ma alla sua conclusione la Francia aveva
sostanzialmente raggiunto l'assetto
geopolitico moderno.
I giochi nel medioevo
GIOCHI E DIVERTIMENTI
Come occupavano il tempo libero gli uomini del Medioevo?
Anche se il concetto di "tempo libero" come lo intendiamo
noi
non esisteva sino alla metà del Novecento,
tuttavia anche in quell'epoca, in cui vita e lavoro spesso
coincidevano,
vi erano feste e passatempi e non solo
chiesa, lavoro, politica e guerra.
Il quadro storico dei divertimenti medievali presenta
sfumature notevoli,
legate alla scala sociale, alle diversità tra regioni e tra città e
campagna
e rivela una civiltà che sa compensare la durezza e la
brutalità
del quotidiano, con una fantasia e una vitalità incontenibili,
oggi difficilmente immaginabili.
Videogiochi ispirati al medioevo
Stronghold 2 è un
videogioco strategico
in tempo reale
sviluppato dalla
Firefly Studios,
pubblicato dalla 2K
Games il 19 aprile
2005,
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard