Questo fantastico mondo 3D!

annuncio pubblicitario
Aiky 9
Questo fantastico
mondo 3D!
Ormai è un po’ che vediamo i
film in 3D al cinema ma abbiamo scoperto che questo metodo
era già stato proposto tanti anni
fa!
Alla fine dell’800 era chiamata visione stereoscopica, si proiettavano 2 pellicole una accanto all’altra
e dovevano essere guardate con uno stereoscopio.
I nostri bis-bisbis-nonni guardavano i film in
3D con questi
speciali occhiali!
10
www.fr3nz.it
Aiky- 9
Successivamente il metodo di proiezione
si è “evoluto”, si chiamava ANAGLIFO. Si
basava sulla sovrapposizione di due immagini con diversi colori, verde e rosso.
Ed ecco la comparsa di buffi occhialini
con una lente rossa ed una verde che sono
stati riproposti anche 20 anni fa...
I film più gettonati che utilizzavano questa tecnica erano quelli
del terrore!!
11
Aiky 9
Anche se l’anaglifo è stato utilizzato nei film degli
anni ‘80 (per motivi di economicità) si tratta di una
tecnica che era stata già superata nel 1922 quando
si è trovato il sistema TELEVIEW, sul quale si basa
ancora oggi il cinema 3D con occhiali attivi!
luce
filtro
luce polarizzata
di polarizzazione
Il metodo più utilizzato oggi è quello della POLARIZZAZIONE. Tramite questo sistema il proiettore di origine separa la luce destinata all’occhio
destro da quella destinata al sinistro.
Il cervello pensa, quindi, di avere una prospettiva
diversa dai due occhi e ricostruisce l’effetto tridimensionale!
12
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard