IPOTIROIDISMO L`ipotiroidismo è una condizione

annuncio pubblicitario
IPOTIROIDISMO
L’ipotiroidismo è una condizione caratterizzata da bassi livelli di ormoni tiroidei nel sangue.
La causa più frequente è la tiroidite cronica autoimmune.
Si tratta di un processo infiammatorio cronico della tiroide, caratterizzato dalla produzione di
anticorpi specifici (anticorpi anti-tireoperossidasi e anti-tireoglobulina), che può determinare un
progressiva riduzione della funzione della ghiandola.
Colpisce soprattutto il sesso femminile e la sua incidenza aumenta con l’età: 1.4 % delle donne tra
18 e 24 anni e 6.7% delle donne tra 65 e 74 anni, negli uomini è inferiore allo 0.1%
Altre cause di ipotiroidismo sono il trattamento con iodio radioattivo e l’asportazione chirurgica
della tiroide.
Raramente l’ipofunzione della tiroide è conseguenza di una ridotta produzione del TSH da parte
dell’ipofisi.
La terapia dell’ipotiroidismo è di tipo sostitutivo, utilizzando farmaci a base di tiroxina a dosi
sufficienti a mantenere i valori del TSH nei limiti di normalità.
IPERTIROIDISMO
L’ipertiroidismo è caratterizzato da alti livelli di T4 e T3 circolanti a causa di un’aumentata
funzione da parte della tiroide oppure in seguito a fenomeni distruttivi della ghiandola con
conseguente liberazione in circolo di ormoni tiroidei (in questo caso è più corretto parlare di
tireotossicosi).
La causa più frequente è la malattia di Basedow, dovuta alla produzione di anticorpi che stimolano
la ghiandola a produrre una quantità eccessiva di ormoni tiroidei. Colpisce prevalentemente il sesso
femminile con particolare incidenza tra la 3 e la 4 decade di vita. Nel 30-50% dei casi vi può essere
un coinvolgimento oculare,
Un’altra causa di ipertiroidismo è dovuta alla presenza di noduli tiroidei che acquisiscono nel tempo
la capacità do produrre ormoni tiroidei in eccesso.
In alcuni casi l’eccesso di ormoni tiroidei è conseguenza di un eccessivo introito di iodio, come
succede per esempio in pazienti cardiopatici che assumono Amiodarone, un farmaco antiaritmico
che contiene un’alta concentrazione di iodio.
Altre cause di tireotossicosi dipendono invece dall’uso non terapeutico di ormoni tiroidei o di
composti iodati (per esempio uso di creme per la cellulite o di prodotti usati a scopo dimagrante).
La terapia dell’ipertiroidismo dipende innanzitutto dalla causa. Si avvale in prima battuta di farmaci
cosiddetti tireostatici e, in casi selezionati, dell’intervento chirurgico o del trattamento con
radioiodio.
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard