Si sente che è Natale!

annuncio pubblicitario
Comunicato stampa
“Si sente che è Natale!”
Il Comune di Trieste - Assessorato Cultura e Sport in occasione delle
prossime festività natalizie ha organizzato un grande evento musicale internazionale
e una giornata di divertimento dedicata ai più piccoli con le loro famiglie.
LUNEDI’ 19 DICEMBRE, ALLE ORE 20.30 ALLA SALA TRIPCOVICH,
“THE KING OF GOSPEL MUSIC” rev. JESSY DIXON & THE CHICAGO
GOSPEL SINGERS e DOMENICA 18 DICEMBRE, ALLE ORE 16 E ALLE
ORE 17.30 PRESSO L'AUDITORIUM DEL MUSEO REVOLTELLA, SPETTACOLOCONCERTO DI NATALE PER I BAMBINI E GENITORI CON "THE
INCREDIBLE JASHGAWRONSKY BROTHERS " .
Prima di approdare al Parco della Musica di Roma, farà tappa a Trieste alla
Sala Tripcovich, lunedì 19 dicembre, ore 20.30, la tournèe italiana di uno tra i
cantanti più spettacolari della musica gospel e non solo: il rev. JESSY DIXON
"The King of Gospel Music" (Il re della musica gospel) con THE CHICAGO
GOSPEL SINGERS.
Un grande evento musicale che, partendo dai temi universali espressione della
musica gospel, il Comune di Trieste vuole offrire alla città, e in particolare a coloro
che operano attivamente sul territorio nell’ambito del volontariato, per donare un
momento di serenità a chi, giorno dopo giorno, opera con grande impegno e
dedizione tendendo una mano a chi ha più bisogno di sostegno.
" Jessy has a rare and joyous
musical gift. I have loved
gospel music and during the
years I have been associated
with Jessy-my appreciation of
the gospel has grown."
Paul Simon
Il rev. Jessy Dixon è figura chiave del gospel internazionale.
Dopo la separazione da Art Garfunkel, il cantautore americano Paul Simon chiese a
Jessy Dixon di diventare il suo partner artistico.
Insieme hanno registrato gli album "Live Rhymin" e "Still Crazy..." e, con il coro
"Jessy Dixon Singers", si sono esibiti in tutto il mondo partecipando anche a
numerosi show televisivi.
L'incontro tra i due ha portato nuove melodie pop nella musica gospel e, viceversa,
influenze gospel nella musica pop.
Oltre alla straordinaria collaborazione con Paul Simon, Jessy Dixon ha lavorato con
altri importanti artisti e gruppi come Leo Sayer, NatalieCole, Diana Ross, Randy
Crawford e il gruppo dei Toto. Canzoni come "We Give You Praise" sono eseguite
in tutto il mondo e, con i "Jessy Dixon Singers", il "Chicago Dance Company" ed il
celebre "Chicago Community Choir", la sua musica ha attraversato i cinque
continenti.
Nel corso degli anni Jessy Dixon è stato premiato sette volte con Grammy Award per
la musica.
Rev. Jessy Dixon - Grammy Awards:
Best Gospel Performance
Jessy Dixon, "Hello Sunshine," Savoy Records
Best Gospel Performance
Jessy Dixon, "He Ain't Heavy," Savoy Records
Best Soul Gospel Performance
Jessy Dixon, "Born Again" Light Records
Best Soul Gospel Performance, Contemporary
Jessy Dixon, "Push For Excellence," Myrrh Records
Best Gospel Performance, Traditional
Jessy Dixon, "Jesus is Alive and Well," Light Records/Lexicon
Best Gospel Performance, Male
Jessy Dixon "Sanctuary," Power Disc/Benson
Best Soul Gospel Performance, Male
Jessy Dixon, "The Winning Side," Power Disc/Benson
Awards:
Record World: "Top Male Gospel Soul and Spiritual"
Billboard: "We Give You Praise," featuring, "I Am Redeemed"
Stellar Award: Best Solo Performance, "I Know What Prayer Can Do"
Dove Award - Gospel Music Association
"Album Of The Year: "Destined To Win"
Rev. James Cleveland Award: "Ecc. Music Workshop"
Dove Award "Album of the Year - "It's Alright Now"
Gold Records:
"Live Rhymin," / Paul Simon
Jesus is The Answer (Columbia Records)
"Still Crazy After All These Years," / Paul Simon
Gone at Last (Columbia Records)
I Cannot Fail The Lord
Sit At His Feet and Be Blessed (Savoy Records)
Con il rev. Jessy Dixon (vocals) saliranno sul palco della Sala Tripcovich anche:
Elsa Harris (piano, vocals), Sandra Baker-McCall (vocals, handpercussion), Gloria
Sanders (vocals, handpercussion), Pat Sanders (vocals, handpercussion).
Il concerto è a ingresso gratuito su invito da esibire all’entrata per poter accedere
alla sala in cui i posti non saranno numerati.
Le associazioni di volontariato potranno ritirare gli inviti-ingresso presso la
portineria della Direzione Area Cultura e Sport del Comune di Trieste, v. Rossini 4
- Palazzo Gopcevich - dalle ore 9.00 alle ore 19.00 entro il venerdì 16 dicembre,
mentre i restanti tagliandi saranno distribuiti, fino ad esaurimento dei posti
disponibili, da sabato 17 a lunedì 19 dicembre, sempre dalle ore 9.00 alle ore 19.00,
per un massimo di 2 inviti a persona.
Pomeriggio dedicato alle famiglie domenica 18 dicembre con due
spettacoli-concerto di Natale per bambini e genitori: "THE INCREDIBLE
JASHGAWRONSKY BROTHERS " all’AUDITORIUM DEL MUSEO
REVOLTELLA, alle ore 16.00 e alle ore17.30.
Più mitici che mai, arrivano i tre fratelli armeni Pavel Nicolas e Suren che il
pubblico di mezza Europa e non solo ha imparato a conoscere.
I “THE INCREDIBLE JASHGAWRONSKY BROTHERS” proporranno un nuovo
spettacolo-concerto che si preannuncia ancor più divertente del loro show
d'esordio: "Tomato Drum!".
Per chi non li conoscesse ancora, la particolarità che li contraddistingue è
l'invenzione di strumenti musicali ricavati da oggetti d'uso comune o di recupero ma
non solo: con tali oggetti gli Jashgawronsky sono riusciti ad inventarsi una quantità di
strumenti strani a vedersi ma originali e perfettamente funzionanti.
Si potranno ammirare ed ascoltare così lo scopofònio ovvero un contrabbasso
costruito assemblando un catino e una scopa uniti con una corda da biancheria, il
waterdrum: un gabinetto-batteria con tanto di tavoletta che si alza e abbassa come
un charleston, l'arpometto: l'appendiabiti trasformato in arpa, la secchitarra: una
chitarra-secchio che si può suonare infilandosela in testa e poi ancora:
l'imbutromba, l'innaffiasax, la tubarimba ed altre stranezze dall'effetto comico
immediato! Giocheranno con naturalezza con la musica tradizionale, il blues, il jazz,
la classica prendendo in giro la musica celtica e il rock'n roll in uno show che
miscela comicità e virtuosismo, teatro e musica, ironia ed invenzione per questi tre
inconfondibili personaggi che rappresentano il lato surreale della musica.
Lo spettacolo si avvale dell’organizzazione artistica della Casa della Musica / Scuola di
Musica 55.
Ingresso libero.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard